Oggi emigrerei perché…

Perché volete emigrare? Ecco una selezione dei vostri commenti in seguito alla pubblicazione del mio post sulla pagina Facebook di Italiansinfuga. “Per respirare.” “Perché faccio un lavoro che non voglio fare, comincio ad un’ora in cui nessuno dovrebbe lavorare e prendo (devo ancora prenderli in realtà) uno stipendio da bestemmia…però almeno amo il posto in […]

Scopri dove Apple aprirà il nuovo primo App Development Center europeo per iOS

Buone notizie per la comunità di sviluppatori iOS in Italia. Apple esprime una forte fiducia nel loro futuro annunciando l’apertura del primo Centro Europeo per lo Sviluppo di Applicazioni iOS in Italia. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di fornire agli studenti competenze pratiche e formazione per sviluppare applicazioni iOS. Il centro verrà ubicato presso un’istituzione partner di […]

Dopo 5 anni, primo segnale positivo dal mercato del lavoro italiano

ManpowerGroup, l’azienda di selezione del personale con presenza globale, ha pubblicato l’edizione relativa al primo trimestre 2016 del sondaggio ‘Previsione Manpower sull’Occupazione’. Dopo 5 anni di risultati negativi, l’Italia registra un segnale de-stagionalizzato positivo e si piazza a pari merito di Belgio e Svizzera e prima della Francia a livello europeo. Il settore con le […]

Torna ‘Io Lavoro’: per trovare lavoro, fare impresa e formarsi

IOLAVORO, la principale Job Fair d’Italia, torna dal 21 al 23 ottobre a Torino con la 19ª edizione presso il Lingotto Fiere. Da lunedì 28 settembre sono aperte le iscrizioni sul sito www.iolavoro.org per chi cerca un impiego e vuole candidarsi alle opportunità di lavoro delle aziende che hanno scelto la preselezione. È importante iscriversi […]

Voli 2×1: uno paga e l’altro no!

La promozione ‘PROMO2x1’ di Vueling offre la possibilità di prenotare un volo per due persone dal 22 al 28 settembre per volare dal 1° ottobre 2015 al 15 marzo 2016, e pagarne solo uno! Disponibile sule rotte: Bologna – Parigi (Orly) Milano – Parigi (ORY) Catania – Firenze Catania – Roma Catania – Parigi (Orly) […]

10 grafici con buone notizie per l’Italia

Se l’emigrazione è una conseguenza della crisi che attanaglia l’Italia da tanti anni, questi 10 grafici fanno ben sperare. L’interesse nell’emigrazione ha raggiunto il picco tra il 2011 e il 2013 e sta progressivamente calando. Vero, tanti Italiani sono emigrati ma la maggior parte non lo ha fatto e quindi vedere che l’interesse nell’emigrazione stia calando spero […]

Due nuovi strumenti per lo stage in Italia e all’estero

La Repubblica degli Stagisti presenta la guida allo stage “Best Stage 2015” e una nuova APP per la sua community. Sono stati presentati, durante l’evento annuale della testata online Repubblica degli Stagisti, due strumenti utilissimi a disposizione dei giovani che entrano nel mondo del lavoro. APP “RdS JOB COMMUNITY” La prima grande novità riguarda la […]

Associazione Ital’ici a Bordeaux, Francia

L’Associazione Ital’ici, l’Italia QUI a Bordeaux nasce dal bisogno e dalla voglia di condivisione di un gruppo di italiani e di francesi uniti dalla stessa passione per l’Italia e per la Francia; chi d’adozione chi di nascita tutti bordolesi. Nel dicembre 2014, lo Stato Italiano ha deciso di chiudere, per dei motivi economici, il COM.IT.ES […]

128 Borse di Studio di 9.000 Euro da parte di Google Italia

“Made in Italy – Eccellenze in Digitale” è un’iniziativa di Unioncamere e Google Italia che mira a sostenere la digitalizzazione delle PMI Italiane. Prevede l’elargizione di 128 borse di studio del valore di 9.000 euro a giovani neo-laureati e laureandi che avranno il compito di favorire la digitalizzazione delle aziende nel loro territorio di competenza. […]

Dopo 18 anni lascio l’Australia per tornare in Italia

Luca Seradi condivide le sue ragioni per tornare in Italia dopo 18 anni in Australia. Un’ottima intervista da parte di Virginia Padovese che consiglio a tutti per capire come i punti di vista e le prospettive cambino con il passare del tempo. Luca dice che dopo 18 anni di Australia, una figlia, un posto di […]

Quei Paesi pieni di vecchi

Rubrica UN ERRORE DA NON FARE di Roberto Stanzani. Non so a voi, ma a me è capitato spesso di viaggiare e ritrovarmi in paesi pieni di vecchi. Ti guardi intorno e c’è solo gente anziana e ti chiedi: “ma i giovani dove sono finiti?”. A dire il vero mi è successo anche il contrario, cioè […]

Cercavo all’estero, ho trovato in Italia

Ricevo e pubblico con piacere questo messaggio da parte di un lettore di lunga data, Furio Fattori. “Dopo mille tentativi di trovare una meta possibile all’estero per il momento mi sono dovuto piegare a fare qualcosa in Italia prendendo coraggio in considerazione dell’attuale tassazione elevatissima e di tutta la burocrazia che c’è dietro una qualsiasi […]

Best stage 2014: una guida per i giovani in cerca di lavoro (in Italia)

Comunicato stampa gentilmente segnalato da Simona Luddeni. La testata giornalistica Repubblica degli Stagisti ha presentato oggi “Best stage 2014”, scaricabile gratuitamente all’indirizzo http://beststage.repubblicadeglistagisti.it che contiene tutte le informazioni indispensabili per orientarsi nel nebuloso mondo dello stage. Una pubblicazione online dedicata ai ragazzi, ma non solo, per dar loro gli elementi per conoscere i propri diritti e doveri, la normativa […]

La strada di casa. Perché c’è chi torna.

“Ogni anno 14.000 laureati lasciano l’Italia. Di questi solo un terzo rientra nel nostro paese. Da Torino a Napoli, passando per Stoccolma, le storie di Paolo, Vincenzo e Serena che hanno deciso di sfidare le statistiche. Tre cervelli di ritorno che ripercorrono la strada di casa. Quella che riporta in Italia.” E’ questa la presentazione del […]

Gran Canaria è perfetta per chi cerca tranquillità, sole, mare, aria buona e zero stress

Articolo di Gianluca Gotto. Oggi parliamo con Davide Scarpulla, un italiano che ha deciso di trasferirsi sull’isola di Gran Canaria, a Las Palmas, dove svolge l’attività di parrucchiere. Ciao Davide! Raccontaci qualcosa di te. Ciao, sono Davide, ho 35 anni e vengo da Torino. Ho studiato da geometra ma dopo il diploma ho deciso di […]

La mia opinione dell’Italia dopo 7 anni di assenza

[powerpress] Alcuni lettori hanno chiesto la mia opinione sull’Italia in seguito alla mia recente visita. Alcune premesse. Io e famiglia siamo tornati in Italia per 4 settimane a Luglio dopo 7 anni di assenza. Anche l’ultima visita, nel 2006, fu breve: un paio di settimane per il matrimonio di mio fratello e sua moglie. In […]

e se l’Italia non fosse così male?

Questa intervista è nata dalla richiesta di un lettore: “Aldo, ti scrivo per un appello: riesci a trovarmi una persona -solo una- che senza vergogna ci racconta come abbia tentato di vivere all’estero ma alla fine (nonostante la conoscenza della lingua e le ottime capacità professionali) abbia rinunciato per tornare a casa? O magari ha […]

C’è chi dice che la laurea non serve per lavorare ed essere felici

[powerpress] LaureatiArtigiani.it è un progetto creato da Elisa Di Battista, giornalista che si occupa, tra le altre cose, del mondo del lavoro con particolare attenzione verso i giovani. Durante il suo lavoro Elisa ha incontrato un numero sempre maggiore di laureati italiani che abbandonavano il percorso lavorativo tradizionale legato alla laurea e si dedicavano all’artigianato. […]

Volevano me e mi proponevano un ruolo di responsabilità, cosa che in Italia a una donna capita raramente

Laura condivide con i lettori di Italiansinfuga la sua esperienza di lavoro per una ditta tedesca ma lavorando in Italia Come hai trovato il lavoro per una ditta tedesca ma lavorando in Italia? Effettivamente non è semplice spiegare questa cosa. La mia famiglia ci ha messo mesi prima di capire come funzionasse il mio lavoro, […]

Ma davvero c’è la crisi in Italia?

Un lettore mi riferisce della sua esperienza di ricerca italiani che volessero andare a lavorare a Londra. A fine luglio mi hanno chiesto di trovare un bravo italiano programmatore che mi affiancasse. Contratto per 2-3 mesi, circa 3000 sterline al mese nette, progetto per un grosso cliente, inglese solo a livello letto e scritto, occasione […]

Imprenditore non riesce a trovare giovani professionisti adeguatamente preparati

Ricevo e pubblico una lettera da parte di un’imprenditore italiano che condivide le difficoltà nel trovare giovani professionisti adeguatamente preparati in Italia. Mi chiamo David Savoia, sono socio di maggioranza e amministratore unico della ACEL di Castel Guelfo di Bologna, che tratta servizi di ingegneria integrati, su Impianti Tecnologici, Campi Elettromagnetici, Risparmio Energetico, Sicurezza Incendi […]

ITAÑOLANDIA, LA PRIMA COMMUNITY DEDICATA AGLI ITAGNOLI

Da pochi mesi è nato, su internet, un nuovo paese: Itañolandia. Questo nuovo Stato non si trova sulle mappe geografiche, è piuttosto un lugar del corazón, uno stato mentale, un modus vivendi. È la piazza virtuale dedicata agli itagnoli sparsi per il mondo. Ma chi sono gli itagnoli? Sono gli italiani che vivono in Spagna, […]

Indecisi se emigrare o resistere in Italia? Guardate “Italy: Love it or leave it”

“Italy: Love it or leave it” è un documentario realizzato da Luca Ragazzi e Gustav Hofer che tenta di rispondere ai dubbi di una coppia che si sta chiedendo se sia meglio emigrare o rimanere in Italia. Grazie a Wired il documentario può essere visto in streaming gratuitamente per trenta giorni (ringrazio Gaia Berruto e […]

La mia opinione dell’Italia e degli italiani è migliorata stando all’estero

Abbiamo conosciuto Elisa Paravidino un paio di anni fa tramite questa intervista mentre stava studiando a Melbourne. Elisa è poi tornata in Italia ed oggi lavora come Media Manager per Youtube/Google a Milano. In questa intervista ci racconta dell’esperienza di rientro in Italia. Pur avendo vissuto e studiato in Australia, perché hai scelto di tornare […]

Createvi la rete di conoscenze già in Italia

Uno degli ostacoli maggiori nel trovare un lavoro all’estero è quello relativo al limitato numero di contatti che si riescono a sviluppare vivendo e lavorando in Italia. È molto difficile trovare un lavoro in una nazione diversa da quella nella quale si risiede. Può aiutare quindi sviluppare una rete di conoscenze che facciano da “ponte” […]

Lavorare con l’estero come traduttrice dall’Italia

Stefania Muggianu vive e lavora in Italia ma ha clienti che si trovano quasi esclusivamente all’estero. Fa la traduttrice dall’inglese e tedesco all’italiano e lavora dal 1995 senza vincoli geografici grazie all’uso di e-mail. L’esempio di Stefania dimostra che al giorno d’oggi non bisogna necessariamente emigrare fisicamente per trarre benefici da altri mondi del lavoro. […]

La lettera che mi fa capire meglio gli Italiani in Italia

Oggi mi sono svegliato e come ogni giorno la prima cosa che faccio è approvare i commenti che arrivano durante la notte. Mi sono girate le scatole leggendo un commento fatto a questo articolo (lascio a voi indovinare quale) e ho comunicato su Twitter la mia delusione e rabbia. Mi sono arrivati moltissimi commenti di […]

Dall’internship (stage) in Italia al lavoro ed alla carriera in Inghilterra

Michele Picchioni si è laureato in chimica a Roma e dopo l’esperienza della disoccupazione e del lavoro non retribuito ha deciso di cambiare strada. Adesso vive e lavora in Inghilterra ed è diventato di recente cittadino britannico. Ecco la sua storia. Per quanto riguarda la ricerca di lavoro in Inghilterra io sono stato fortunato visto […]

Vita da StRagista

Mi scrive Luce Stragista, autrice del blog Vita da Stragista, testimonianza di una generazione che fa fatica a crearsi una vita in Italia. Grazie Luce! Ricordo all’università quando studiavamo gli italiani in fuga, quelli che nel ‘900 si imbarcavano in nave alla scoperta dell’America. Li immaginavo con la valigia di cartone, con lo spago attorcigliato da mammà, la […]

‘Mi merito un drink?’, per chi crede nella meritocrazia

Vi propongo un blog / gruppo facebook che discute di meritocrazia, un tema caro a Italiansinfuga. Si chiama ‘Mi merito un drink?’ e attraverso incontri/aperitivi vuole parlare della questione meritocrazia in Italia e delle conseguenze legate alla sua assenza da tanti aspetti della vita di tutti i giorni in Italia. Il suo obiettivo è quello di […]

Confronto sistema politico australiano e italiano

Vorrei proporti un confronto tra il sistema politico australiano e quello italiano. Non intendo assolutamente insinuare che i politici australiani siano stinchi di santo ma, leggendo a distanza delle imprese della classe politica italiana, penso sia interessante parlare di comportamenti diversi. Il ricambio generazionale è una realtà: durante le elezioni del 2007 John Howard, allora […]

Classifica mondiale uso tecnologie della comunicazione – Italia tra le ultime

L’Italia è tra le ultime nella più recente Connectivity Scorecard, una graduatoria commissionata dalla Nokia Siemens Networks e redatta dalla London Business School. La classifica misura l’uso delle tecnoologie della comunicazione come networks, telefonini e computers. Ai primi posti gli U.S.A. e le nazioni scandinave mentre l’Italia, insieme a Spagna, Polonia e Grecia occupa gli […]

Dieci motivi per NON lasciare l’Italia

Dopo avervi dato i miei ‘Dieci motivi per lasciare l’Italia‘, ecco l’altra faccia della medaglia: i motivi secondo i quali dovreste rimanere in Italia. La famiglia. Non importa dove andiate, dietro l’angolo in Europa o agli antipodi in Australia. Emigrare significa distaccarsi nettamente dalla famiglia. Nonostante tutta la tecnologia di comunicazione odierna, non è la […]

Italiani, finite l’università il più in fretta possibile

Leggo su Cambiamondo che anche l’introduzione della 3+2 non ha accorciato i tempi dei quali gli studenti universitari in Italia hanno bisogno per laurearsi. Ho trovato uno studio sulla situazione australiana che mi dice che circa la metà dei giovani Australiani che oggi hanno 24 anni di età iniziarono gli studi universitari. Di questi, due […]

Perchè i giovani Italiani emigrano all’estero

Dopo aver condiviso i miei dieci motivi per lasciare l’Italia, mi ha scritto Morfina raccontandomi delle discussioni che ha avuto in famiglia sui pro e contro del rimanere in Italia od emigrare all’estero. Se volete capire le ragioni di una generazione che fugge, leggete le parole di Morfina alla quale vanno i miei ringraziamenti. Non […]

Classifica europea del salario minimo – Italia da Serie B

La Valigia di Cartone riporta l’imbarazzante situazione nella quale si trova l’Italia per quel che riguarda la classifica dei salari minimi per i lavoratori dipendenti. Mentre la media per il salario minimo nelle 15 nazioni più sviluppate d’Europa è di 1.160 euro al mese, l’Italia si attesta al dodicesimo posto con 866 euro al mese […]

10 motivi per lasciare l’Italia

Trovandoci all’inizio del 2009 tanti di voi staranno magari pensando ‘anno nuovo, vita nuova’ e emigrare verso l’estero può essere la soluzione per voi. Ecco i miei dieci motivi per lasciare l’Italia. Politici – di destra, di sinistra, di centro. Senza ricambio generazionale, per me sono tutti uguali e uno degli aspetti più imbarazzanti dell’Italia. […]

300 mila atipici a rischio entro la fine dell’anno

Secondo il Corriere, la crisi finanziaria globale causerà il mancato rinnovamento entro la fine del 2008, domani, di un gran numero di contratti e tempo determinato in Italia. Le cifre variano dalle 200 mila alle 400 mila unità su di un’universo di 4 milioni di lavoratori atipici. Nel 2009 poi c’è chi prevede che un […]

Qualità della vita peggiora in Italia

Secondo quanto riportato dal Corriere, l’”Indagine sulla qualità della vita nelle province italiane” realizzata da Augusto Merlini e da Alessandro Polli del Dipartimento di Teoria economica e metodi quantitativi dell’Università La Sapienza di Roma, in Italia si vive peggio che nel 2007. In oltre metà delle province italiane la qualità della vita è giudicata come […]

Classifica mondiale competitività nazioni – Italia da Serie C

Un articolo di Business Week riferisce dello studio pubblicato annualmente da parte del World Economic Forum. Il Global Competitiveness Report usa fattori legati a infrastruttura, dimensioni del mercato, qualità delle aziende e innovazione. Li unisce poi ai risultati di un sondaggio che quest’anno ha raccolto l’opinione di 12.000 manager di 134 nazioni. Per quello che […]