La situazione in Venezuela sta diventando sempre più drammatica

Un servizio da parte di Al-Jazeera rivela la gravità della situazione economica in Venezuela. Svalutazione e inflazione stanno rendendo la vita sempre più difficile per una grande fetta della popolazione. Il governo ha innalzato il salario minimo ma l’aumento non riesce a star dietro all’inflazione galoppante. Majim Zamora, un avvocato, rivela che acquistare e vendere […]

La nazione con la peggiore economia al mondo

Il 2016 sarà un anno molto difficile per una nazione sudamericana. Il Venezuela ha la peggiore economia al mondo. Un servizio da parte di Al-Jazeera spiega perché. Il Venezuela aveva scommesso che il prezzo del petrolio sarebbe rimasto alto. Così non è stato e siccome gli introiti dello Stato dipendono per il 95% dalla vendita […]

500.000 nuovi posti di lavoro previsti per il Regno Unito nel 2016

Dovrebbe esserci maggiore occupazione nel Regno Unito durante il 2016 ma i salari non cresceranno altrettanto. Il Chartered Institute for Personnel and Development (CIPD), l’associazione di professionisti delle Risorse Umane, ha pubblicato le proprie previsioni relative al mercato del lavoro britannico per il 2016. Nonostante l’introduzione del National Living Wage, la crescita dei salari non […]

Quasi 300.000 posti di lavoro in più negli Stati Uniti a Dicembre

Buone notizie dal mercato del lavoro degli Stati Uniti. A Dicembre sono stati creati 292.000 posti di lavoro. Il tasso di disoccupazione è rimasto stabile al 5% quasi la metà rispetto al picco della crisi del 2009. I risultati hanno battuto di gran lunga le previsioni degli analisti mentre i numeri di Ottobre e Novembre […]

Dopo la crisi questa nazione ha ripreso a volare

7%! L’economia di questa nazione sta crescendo a ritmi molto sostenuti. Secondo dati pubblicati dal Central Statistics Office, l’ISTAT irlandese, alla crescita hanno partecipato tutti i settori dell’economia irlandese. Durante il terzo trimestre del 2015, l’economia è cresciuta del 7% rispetto allo stesso periodo del 2014. Questo il livello di crescita è superiore alle previsione del […]

Sempre meno disoccupati negli Stati Uniti

Secondo un articolo pubblicato da Reuters, il numero di statunitensi che fanno domanda per sussidi di disoccupazione si trova ai livelli più bassi da 42 anni a questa parte. Le cifre relative alla settimana conclusasi il 21 Novembre, fornite dal Labor Department, mostrano un calo di 12.000 unità e un valore totale de-stagionalizzato di 260.000 […]

Irlanda: 200.000 nuovi posti di lavoro entro il 2025

Il governo irlandese ha lanciato l’iniziativa ‘Enterprise 2025‘ con l’obiettivo di creare più di duecentomila posti di lavoro entro il 2025. Il governo si propone quindi di attirare investimenti da parte di aziende straniere per costruire un’economia più diversificata e basata sull’export. Dal punto di vista dei lavoratori l’obiettivo è quello di creare “occupazione sostenibile” […]

36 nazioni dove si assume questo autunno

Manpower Group ha pubblicato l’edizione relativa al quarto trimestre 2015 della ricerca ‘Previsioni Manpower sull’Occupazione’. Attraverso questo sondaggio l’azienda di selezione internazionale interpella decine di migliaia di aziende in 42 nazioni chiedendo loro quali siano le intenzioni di assunzione per il trimestre successivo. Dopo di che sottrae la percentuale di aziende che rispondono negativamente da […]

La nazione che sta invecchiando e ha bisogno di 10 milioni di stranieri

C’è una nazione la cui popolazione sta invecchiando ad un ritmo tale che richiederà un’immigrazione di massa durante i prossimi 50 anni. Si tratta del Giappone ma la situazione è abbastanza simile in altre nazioni occidentali. Secondo un articolo pubblicato da ABC News , la popolazione del Giappone sta calando a causa della scomparsa delle generazioni […]

Pacchetto di preservativi costa più di 600 euro in Venezuela!

Secondo un articolo pubblicato da Bloomberg, i Venezuelani devono pagare $755 dollari per un pacchetto di preservativi. E’ un aspetto emblematico della crisi economica che sta attanagliando il Paese sudamericano. Il crollo del prezzo del petrolio sta facendo precipitare le risorse a disposizione del governo per acquistare prodotti esteri. Bisogna sottolineare che il Venezuela importa […]

La Croazia cancella il debito dei suoi cittadini più poveri

Il governo della Croazia ha creato un programma grazie al quale i poveri possono farsi annullare i debiti. Secondo un articolo pubblicato sul Financial Times, gli aventi diritto possono chiedere a autorità municipali; aziende dell’acqua, gas, elettricità, telefonia; fisco e banche di assorbire i propri debiti per poter partire di nuovo. Ma attenzione perché possono […]

Previsioni ottimistiche per l’economia olandese

De Nederlandsche Bank, la banca centrale dei Paesi Bassi, ha pubblicato positive previsioni per l’economia olandese. La crescita futura sarà collegata a un aumento del consumo interno. Dopo due anni di contrazione, l’economia olandese dovrebbe crescere dell’0,8% nel 2014. La crescita dovrebbe accelerare raggiungendo l’1,2% nel 2015 e l’1,5% nel 2016 grazie a una maggiore […]

Il governo svedese promette tasse più alte per creare posti di lavoro

Secondo un articolo di Bloomberg, il nuovo governo di minoranza della Svezia dovrà affrontare diversi ostacoli per far approvare aumenti alle tasse e alla spesa pubblica mirati a creare nuovi posti di lavoro e proteggere il modello di welfare del Paese. Il nuovo governo guidato dai socialdemocratici ha presentato la manovra finanziaria per il prossimo […]

Germania: più grande caduta dal 2009 degli ordini per il settore industriale

Gli ordini per il settore industriale in Germania sono caduti durante il mese di agosto nel modo più drammatico dal picco della crisi finanziaria globale durante il 2009. Questo crea una situazione difficile per l’economia europea più importante in concomitanza con pressioni verso Berlino per allentare la borsa e spendere di più. Un articolo di […]

12 Lezioni Utilissime da parte di una Materia che la Maggior Parte di Noi Considera Noiosa

Thomas J. Sargent nel 2007 fece un discorso alla cerimonia di laurea della University of California at Berkeley. E’ un discorso da parte di un economista a laureati in economia ma penso che ci siano perle di saggezza delle quali possiamo tutti beneficiare. Ve lo traduco grossolanamente. Mi ricordo quanto fossi contento quando mi laureai a Berkeley […]

Prospettive positive per la Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda diventa la prima nazione sviluppata ad aumentare il tasso di interesse ufficiale quest’anno a seguito della prevista crescita della sua economia. La Reserve Bank of New Zealand ha innalzato il tasso di interesse al 2,75%. Mentre il Giappone, l’Europa e gli Stati Uniti stanno ancora adottando tassi di interesse ai minimi storici, […]

Cosa sta succedendo con l’economia australiana?

[powerpress] La compagnia aerea di bandiera australiana Qantas ha annunciato il licenziamento di 5.000 dipendenti. Questi licenziamenti avverranno durante i prossimi due anni ed hanno l’obiettivo di ridurre i costi di gestione dell’azienda. Attualmente la Qantas conta 33.000 dipendenti circa. Si tratta dell’ennesimo annuncio di licenziamenti da parte di un’importante azienda operante in Australia durante gli […]

Il declino dell’Argentina

Cento anni fa l’Argentina era una delle nazioni più ricche al mondo. Adesso è diventata una nazione con un’economia molto fragile e a rischio di default. AlJazeera analizza la situazione attuale e come l’Argentina sia arrivata a questo punto. La mala gestione da parte di successivi governi ha portato la nazione sudamericana sull’orlo di un […]

Mercato del lavoro negli Stati Uniti in 4 semplici grafici

La salute del marcato del lavoro degli Stati Uniti è importante perché l’economia statunitense ha un profondo impatto sulle altre economie. “If the United States sneezes the rest of the world catches a cold” Se gli Stati Uniti starnutiscono, il resto del mondo prende il raffreddore. Cambiamento mensile in Occupazione Secondo il Bureau of Labor […]

Le 13 destinazioni del Brasile verso dove emigrare

La Brookings Institution ha pubblicato una ricerca che aiuta a capire quali siano le principali regioni del Brasile dal punto di vista dell’economia. Lo studio ha utilizzato dati forniti dall’Istituto Brasiliano di Geografia e Statistica (IBGE); dal Ministero per lo Sviluppo, l’Industria ed il Commercio Estero (MDIC) e da Oxford Economics for Brazil. Ne risulta […]

Olanda: economia ancora fragile

[powerpress] La situazione economica in Olanda rimane delicata secondo statistiche pubblicate da Statistics Netherlands. In base alle prime stime, l’economia olandese ha subito una contrazione dello 0,2% durante il secondo trimestre del 2013 rispetto al primo trimestre. Questo è il quarto trimestre consecutivo con un declino anche se con il passare del tempo il declino […]

Australia: ulteriori cattive notizie dall’economia

Il governo australiano ha comunicato un aggiornamento sullo stato attuale dell’economia e sulle previsioni per i prossimi anni. Da sottolineare che questo aggiornamento avviene a poche settimane da elezioni politiche a livello federale e che il Primo Ministro è stato cambiato poche settimane orsono dal partito laburista. L’analisi da parte di Karen Middleton, corrispondente politico […]

Brutte notizie dalla Repubblica ceca

Secondo un articolo pubblicato dal blog Beyond Brics del Financial Times, l’economia della Repubblica ceca è in difficoltà. In base a dati relativi al PIL, vi è stata una contrazione dell’1,9% durante il primo trimestre del 2013. Questa è una prestazione molto peggiore di quanto fosse stata prevista da vari analisti e risulta essere una prestazione […]

I Brasiliani sono meno fiduciosi nel futuro

  Il Brasile fa notizia per le prospettive di crescita economica invidiabili da un punto di vista europeo. Ma davvero la situazione attuale ed il futuro sono così rosei da porre la nazione ai primi posti delle destinazioni ambite dagli Italiansinfuga? John Authers del Financial Times rivela come la classe media brasiliana non sia fiduciosa […]

Le economie emergenti supereranno quelle occidentali

L’economia globale dovrebbe crescere del 3% annualmente per i prossimi cinquant’anni. L’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico ha pubblicato uno studio intitolato ‘Looking to 2060: Long-Term Global Growth Prospects‘ che analizza le prospettive di crescita delle economie nazionali in un contesto globale e con un orizzonte temporale del 2060. Questa crescita sarà molto […]

L’economia del Brasile rallenta

L’economia brasiliana ha subito un rallentamento a sorpresa durante il terzo trimestre del 2012. Secondo un articolo pubblicato da BBC News, il Brasile ha registrato una crescita pari a “solo” lo 0,6% nei tre mesi conclusi a settembre rispetto al trimestre precedente. Questo tasso di crescita si è rivelato pari alla metà rispetto a quello […]

Il boom minerario nasconde le difficoltà del resto dell’economia australiana

L’economia australiana, grazie al boom del settore minerario, sta crescendo ad un ritmo con pochi eguali nel mondo sviluppato. Però c’è un però… Secondo un articolo pubblicato dal Wall Street Journal tutti gli altri settori al di fuori del minerario stanno facendo fatica ed esiste il timore che se la Cina smette di acquistare carbone […]

La Corea del Sud potrebbe essere presto più ricca del Giappone

Secondo un articolo pubblicato dall’Economist, il Giappone sta lentamente venendo sorpassato dalle altre economie emergenti asiatiche. Per anni quella del Giappone era l’economia più ricca e più potente dell’Asia. L’economia giapponese fu la prima a essere industrializzata e le altre principali economie asiatiche (Hong Kong, Singapore, Corea del Sud, Taiwan e la Cina) semplicemente seguivano […]

L’economia russa continua a crescere

L’economia russa è cresciuta più velocemente del previsto nel 2011. Leggi anche: La mia avventura in Russia Grazie ad una diminuzione del tasso di disoccupazione e ad una bassa inflazione, la domanda da parte dei consumatori ha sostenuto l’economia nel quarto trimestre. Le vendite al consumo sono cresciute al tasso più veloce degli ultimi tre anni […]

I lavoratori più giovani colpiti dalla disoccupazione in Australia

Per tutti coloro che vogliono andare in Australia con il visto vacanza lavoro, è probabile che ci sarà più concorrenza per il tipo di lavoro che tanti di voi faranno. Secondo un articolo pubblicato da The Age, anche in Australia, come in Europa, i giovani e soprattutto i teenagers sono i più colpiti dalla crisi […]

L’economia della Turchia ha creato 1,8 milioni di posti di lavoro

Nell’ultimo anno l’economia della Turchia ha creato 1.800.000 nuovi posti di lavoro. Secondo un articolo pubblicato da Beyondbrics, il tasso di disoccupazione è sceso all’8,8% a settembre, il livello più basso dal 2005 e in discesa dal picco del 2009, superiore al 16%. Gli analisti però concordano nel prevedere che le prospettive future non sono […]

Come sono messe le economie del sud-est asiatico?

Con le prospettive economiche negli Stati Uniti e in Europa che peggiorano ogni giorno, quali sono le nazioni del sud est asiatico che saranno colpite maggiormente da un’altra recessione nelle economie occidentali? Secondo un articolo pubblicato da Beyondbrics, Lief Eskesen, economista presso la HSBC di Singapore, ritiene che il Vietnam, che sta attraversando una crisi […]

La disoccupazione in Colombia scende al minimo decennale

La disoccupazione in Colombia è scesa al di sotto del 10% (9,7%) per la prima volta in 10 anni secondo il direttore della DANE, l’ente governativo nazionale delle statistiche colombiano. Secondo un articolo pubblicato da Colombia Reports, Jorge Bustamante ha affermato che la discesa del tasso di disoccupazione al di sotto del 10% per il mese […]

L’economia della Colombia cresce del 5,2%

Secondo un articolo pubblicato da Reuters, l’economia della Colombia è cresciuta del 5,2% nel secondo trimestre 2011 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, grazie ai settori minerario e petrolifero. Nazioni tipo la Colombia, mercati emergenti grazie alla ricchezza di risorse naturali, hanno visto le proprie economie crescere velocemente negli ultimi anni anche se il loro […]

Gli svedesi vedono la propria ricchezza salire

Le famiglie svedesi hanno visto la propria ricchezza salire nelle ultime quattro decadi anche se molti svedesi hanno visto salire il proprio debito. Secondo un articolo pubblicato da TheLocal, la banca Swedbank ha analizzato i cambiamenti nella situazione finanziaria delle famiglie svedesi nel corso degli ultimi quarant’anni prendendo in considerazione i salari, beni e consumo. […]

Immigrazione cinese in Australia supera quella britannica per la prima volta

Per la prima volta nella sua storia, l’Australia ha accolto più immigrati Cinesi che Britannici, un ulteriore segnale del forte collegamento tra le due economie. Chris Bowen, Ministro per l’Immigrazione, ha annunciato che l’Australia ha accolto quest’anno 29.547 immigrati cinesi (17,5% in più rispetto all’anno precedente), 23.931 dal Regno Unito e 21.768 dall’India. Il Ministro […]

Chi altro vuole emigrare dove l’economia è in ripresa?

La stato dell’economia di un Paese è molto importante per chi vuole emigrare perchè il mercato del lavoro segue quasi di pari passo la salute dell’economia. Di questi tempi di crisi finanziaria globale il consenso degli economisti è che il mercato del lavoro si riprenderà alcuni mesi dopo l’economia del singolo Paese. Ci sono Paesi che si […]

L’Irlanda dagli altari alle polveri

L’economia della Repubblica di Irlanda, fino a poco tempo fa con zero disoccupazione e tassi di crescita del 10%, è crollata, scrive la BBC. Previsioni la danno in contrazione del 9% per quest’anno e con un tasso di disoccupazione del 17% per il prossimo anno. Per la Generazione Y questo crollo è particolarmente duro da […]

La Reserve Bank d’Australia taglia il tasso di interesse dell’1%

La Reserve Bank (Banca Centrale) d’Australia ha ridotto il tasso di interesse fino al 3,25 per cento. “C’è stato un netto peggioramento delle condizioni economiche mondiali verso la fine del 2008” ha detto Glenn Stevens, il Governatore della Reserve Bank. “L’effetto sulla fiducia delle famiglie e delle aziende a seguito della crisi finanziaria globale è […]

5 previsioni per l’economia nel 2009

Secondo l’economista Nariman Behravesh di IHS Global, nel 2009: la recessione sarà una delle peggiori del dopo guerra il declino sarà peggiore in Europa e Giappone il tasso di crescita delle economie emergenti calerà drammaticamente le banche centrali continueranno a tagliare i tassi di interesse ci saranno ulteriori pacchetti di stimolo per le varie economie […]

Classifica mondiale competitività nazioni – Italia da Serie C

Un articolo di Business Week riferisce dello studio pubblicato annualmente da parte del World Economic Forum. Il Global Competitiveness Report usa fattori legati a infrastruttura, dimensioni del mercato, qualità delle aziende e innovazione. Li unisce poi ai risultati di un sondaggio che quest’anno ha raccolto l’opinione di 12.000 manager di 134 nazioni. Per quello che […]