IMPARARE LE LINGUE

  • Sharebar

Babbel – Il sistema di apprendimento delle lingue

Babbel é il sistema multipiattaforma per imparare le lingue in modo semplice e intuitivo.

Attualmente i corsi online, disponibili in ben tredici lingue, sono costituiti da più di 7.000 ore di materiale didattico, per offrire all’utente la possibilità di esercitarsi in maniera flessibile a seconda del proprio livello di conoscenza della lingua attraverso esercizi di scrittura, ripasso vocaboli e conversazione.

I materiali di studio sono tutti creati da professionisti esperti e vengono costantemente aggiornati.

Con Babbel è possibile esercitarsi da computer, tablet e mobile, tutto il materiale didattico è infatti disponibile per iOS e Android.

Le app gratuite di ripasso vocaboli sono invece diponibili per Windows8, Windows Phone 8 e Kindle Fire.

Il metodo di Babbel

Babbel+ iphoneIl metodo didattico di Babbel si basa su un mix di metodologie diverse: oltre ad approcci cognitivi e comunicativi, Babbel si avvale degli ultimi trend nell’ambito dell’apprendimento interattivo.

Tutti i corsi sono suddivisi in piccole unità didattiche, facili da integrare nella propria routine quotidiana.

I progressi, conseguiti gradualmente e con costanza, motivano l’utente e lo incoraggiano a proseguire.

Oltre ai corsi per principianti e a quelli di grammatica, Babbel mette a disposizione un’ampia gamma di corsi tematici che spaziano da itinerari linguistico-culinari a corsi sullo sport e sulle tematiche sociali.

Il trainer di vocaboli, adattato al ritmo di apprendimento dell’utente, chiede a intervalli regolari di ripetere i vocaboli appresi.

La particolare formula di apprendimento interattivo, la possibilità di scegliere i settori d’interesse e l’utilizzo di contenuti didattici che fanno riferimento a situazioni di vita quotidiana sono pensati per permettere agli utenti di interagire nella lingua straniera nel minor tempo possibile, cosí da poter cominciare subito a utilizzare ciò che s’impara.

Una storia di successo

Babbel viene fondata nel 2007 da Markus Witte (CEO), Thomas Holl (CTO) e Lorenz Heine (CInO).

L’idea che ha dato impulso a Babbel è nata per caso: Lorenz Heine voleva imparare lo spagnolo e si era messo alla ricerca di un programma per l’apprendimento delle lingue su internet, scoprendo cosí che non erano disponibili in rete prodotti di buon livello.

Sei anni dopo la fondazione, il numero di collaboratori è cresciuto in modo esponenziale arrivando a 250 provenienti da 24 nazioni, e l’azienda registra una domanda crescente di metodi per l’apprendimento linguistico efficienti e flessibili.

Esplora Babbel!

Se acquistate un corso Babbel, Italiansinfuga riceve alcuni euro di commissione.

x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube