SCHUFA e immobili

Discussione in 'Germania' iniziata da Roberto93, 13 Maggio 2018.

  1. Roberto93

    Roberto93 Partecipo

    Registrato:
    16 Giugno 2016
    Messaggi:
    44
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Ciao a tutti.

    Al momento sto lavorando ed abito in una casa condivisa. Sto già cercando sui maggiori siti un monolocale in affitto ed alcuni chiedono il documento SCHUFA. E' possibile ottenere il documento gratis, o a pagamento. Ho deciso di farlo gratis e ho scaricato il modulo da inviare ma viene chiesto ai cittadini di altri stati (vale a dire non tedeschi) di allegare copia del passaporto + copia del certificato di residenza. Non ho il passaporto e non voglio, al momento, registrarmi all'AIRE per fare il passaporto visto che sono qua da 5 mesi.

    Vorrei sapere se qualcuno di voi è comunque riuscito ad ottenere la SCHUFA inviando il documento per posta allegando una copia della carta di identità, non il passaporto. Ho letto che si può fare anche negli uffici postali o ottenere online ma questo per 29 euro.

    Inoltre vorrei sapere come funziona l'accordo per ricevere casa tramite agenzia. L'agenzia fa solo da tramite e riceve solo una quota del primo mese, per esempio 500 euro ed è finita lì? Il contratto è solo ed esclusivamente tra proprietario e affittuario giusto?

    Grazie in anticipo
    #1
  2. NitroDarkSide

    NitroDarkSide Ormai sono di casa

    Registrato:
    17 Febbraio 2014
    Messaggi:
    1.563
    "Mi Piace" ricevuti:
    475
    Purtroppo la carta d'identità Italiana di carta negli altri Paesi è (giustamente) carta straccia.
    Se hai la carta d'identità formato tessera invece ci potresti provare.
    #2
  3. Roberto93

    Roberto93 Partecipo

    Registrato:
    16 Giugno 2016
    Messaggi:
    44
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Già, quando mostro la CI cartacea mi ridono in faccia. Domani vado in una filiale posbank che offre questo servizio SCHUFA e vedo cosa mi dicono.
    Il sito meineschufade dice "Bitte berücksichtigen Sie, dass Sie im Besitz eines gültigen deutschen Personalausweises oder eines Reisepasses" mentre sul sito postbank "Der Weg zur SCHUFA-Auskunft ist dabei für den Kunden denkbar einfach: Nach Legitimierung durch Personalausweis oder Reisepass ".
    Spero a questo punto che la carta di identità cartacea sia valida, anche se ho i miei dubbi visto che ho già avuto un sacco di problemi per attivare la sim con la CI cartacea. E se non mi viene riconosciuta, se voglio la SCHUFA che mi da maggiori possibilità di affittare una casa, mi tocca registrarmi all'AIRE, aspettare chissà quanto e pagare 116 euro al momento della consegna (così dice il sito dell'ambasciata italiana di Berlino).

    Come sempre, Italia all'ultimo posto per quanto riguarda la burocrazia.
    #3
  4. NitroDarkSide

    NitroDarkSide Ormai sono di casa

    Registrato:
    17 Febbraio 2014
    Messaggi:
    1.563
    "Mi Piace" ricevuti:
    475
    Mah, dipende. Fare il passaporto in Italia mi è costato un centinaio di euro e circa 30 minuti tra richiesta e ritiro.
    Certo, farlo al consolato sarà un bagno di sangue.

    L'Italia è stato uno dei primi Paesi Europei a introdurre la CI elettronica, però come distribuzione siamo gli ultimi. Un mio amico si è mosso per tempo e ha ottenuto la sua CI elettronica (a Torino) 10 anni fa.
    Il problema è che puoi (ancora oggi!) richiederla solo in determinati comuni e in determinati uffici (ad esempio a Torino in passato solo in anagrafe centrale).

    Però pare che la situazione si stia sbloccando. Secondo me nei prossimi mesi ce la faremo ad avere la CI elettronica in tutti i comuni.
    Il vero problema, come al solito, sarà l'Italiano medio che si lamenterà che da 5,16€ si passerà a 20€ (ogni 5 o 10 anni, pensa che salasso!!) come costo per la CI...
    #4
  5. Roberto93

    Roberto93 Partecipo

    Registrato:
    16 Giugno 2016
    Messaggi:
    44
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Questa mi è nuova. I primi ad introdurre ma gli ultimi ad averla.
    Fortunatamente la CI cartacea è bastata per fare la schufa. Non poteva comunque mancare la risata della dipendente della posta dopo aver consegnato la mia carta di identità sudicia :D
    #5
  6. NitroDarkSide

    NitroDarkSide Ormai sono di casa

    Registrato:
    17 Febbraio 2014
    Messaggi:
    1.563
    "Mi Piace" ricevuti:
    475
    E' un articolo che ho letto un mesetto fa su La Stampa.. diceva proprio che siamo stati i primi a pensarla negli anni 90 (o tra i primi).
    Qui ad esempio dice che è stata introdotta nel 99, e ancora non la abbiamo!! https://tg24.sky.it/cronaca/2018/02/07/carta-identita-elettronica.html
    #6
    A Roberto93 piace questo elemento.
  7. Tesshan

    Tesshan Moderator Staff Member

    Registrato:
    10 Febbraio 2013
    Messaggi:
    4.710
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.047
    Piccolo OT: In Alto Adige hanno smesso di emetterla da inizio 2017 perchè l'azienda che le stampa a Roma aveva problemi ha stampare la parte in tedesco (il font non era delle stesse dimensioni e non riuscivano ad impostarlo correttamente). Una cosa assurda...
    #7
    A Roberto93 e NitroDarkSide piace questo messaggio.
  8. Roberto93

    Roberto93 Partecipo

    Registrato:
    16 Giugno 2016
    Messaggi:
    44
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Un altro piccolo problema. Ho un contratto fino a fine anno per una stanza da 500 euro al mese. Nel frattempo, sto cercando un appartamento per me su immobilienscout24. Molti chiedono però la Mietschuldfreiheitbescheinigung che attesta pagamenti puntuali e nessun debito con il vecchio proprietario. Abito con una signora, che in questo momento è in Turchia da 2 mesi e non sappiamo quando torna. Ho chiesto al figlio che abita con me se può firmare da parte sua questo documento. Mi ha detto che posso mostrare gli ultimi bonifici spediti a questi proprietari degli appartamenti e non ha voluto di conseguenza firmare. Sono rimasto abbastanza spiazzato. Perché non vuole firmarmi questo documento? Vuole aspettare che finisca il contratto così che ha ancora introiti e approfittarene? Ho il diritto di richiedere e loro hanno l'obbligo di firmarmi questo documento? Sono veramente in buoni rapporti con loro, ma non capisco perché non vogliono firmare ed io per alcuni annunci non posso candidarmi per via di questo documento richiesto, riducendomi così le possibilità di trovare casa per me.
    #8
  9. Fogster

    Fogster Partecipo molto

    Registrato:
    27 Aprile 2016
    Messaggi:
    119
    "Mi Piace" ricevuti:
    62
    L'unica possibile ragione che mi viene in mente è che il figlio non voglia firmare perché il contratto è tra te e la madre, oppure perché non è lui il proprietario dell'immobile e quindi non è sicuro se la sua firma possa avere valore.
    In teoria non dovrebbe essere un problema se firma lui per la madre... l' appartamento dove sto io è di proprietà di un ragazzo che vive e lavora a Londra, ma quando ho avuto bisogno di firme (ad esempio il Wohnungsgeberbestätigung o i documenti per il permesso di soggiorno della mia compagna) ha sempre firmato suo padre, senza alcun problema.
    #9
    A Roberto93 piace questo elemento.
  10. Roberto93

    Roberto93 Partecipo

    Registrato:
    16 Giugno 2016
    Messaggi:
    44
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Esatto, era un po' titubante. Ieri ne abbiamo riparlato e mi ha detto che vedrà come arrangiare la situazione. Credo che la madre, senza sbattimenti perché è in vacanza, abbia detto al figlio, di dire a me di mostrare gli ultimi movimenti del conto bancario al posto di firmare da parte sua questo documento, che la maggior parte dei proprietari vogliono. Questo documento è un plus e mi da più chance quindi mi servirebbe per davvero :(
    #10

Condividi questa Pagina