Possibilità di PhD

Discussione in 'Istituzioni accademiche' iniziata da Batti91, 4 Ottobre 2017.

  1. Batti91

    Batti91 Partecipo

    Registrato:
    27 Gennaio 2016
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Buongiorno a tuutti :) mi chiamo Francesco, sono uno studente italiano attualmente parte di un master in Danimarca. Mi approccio per la prima volta al "mondo" PhD, perchè ho sempre pensato che sarei andato a lavorare post master (in realtà ci spero ancora, ma non ho ancora piani precisi, ovviamente), e quindi so ben poco di come funziona, diciamo, praticamente un Phd. So che posso pagarmelo da me o trovare un PhD finanziato, sul quale essendo povero in canna spero ahah.
    Le mie perplessità, dovendo ancora finire il master (in Sport Technologies), sono più di carattere "statistico" che pratico. Dunque, le mie domande sono:
    - Per vostra esperienza, quanto è facile/difficile/impossibile trovare un programma Phd al mondo d'oggi? io avrei come meta il Nord Europa (Svezia, Norvegia,Danimarca, Olanda, eventualmente Finlandia)..
    - Domanda più pratica, da perfetto ignorante : come ci si iscrive? voglio dire, vedo le richieste (devi avere il master in ecc ecc), e poi all'interno del campo del PhD devo anche formulare una mia personale ricerca?

    Scusate le domande da perfetto ignorante, buona giornata :)
    #1
  2. Tesshan

    Tesshan Moderator Staff Member

    Registrato:
    10 Febbraio 2013
    Messaggi:
    4.738
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.050
    Puoi formulare la tua personale ricerca ma credo che in quel caso sia più difficile trovare qualcuno che ti finanzia. Di solito ci sono giù dei progetti creati da prof o dipartimenti e in questi casi tu devi riuscire a convincerli che sei la persona adatta per poter lavorare a quel progetto.
    Altra opzione è se il tuo prof ha una progetto di ricerca e tu ne chiedi di farne parte o lui ti offre la possibilità di farlo.
    #2

Condividi questa Pagina