PhD Architettura: USA o UK?

Discussione in 'Istituzioni accademiche' iniziata da Arte1992, 28 Novembre 2017.

  1. Arte1992

    Arte1992 Sto iniziando

    Registrato:
    28 Novembre 2017
    Messaggi:
    2
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ciao a tutti! Mi sono laureata quest'anno in Architettura e dopo aver fatto 6 mesi di tirocinio a Londra col programma Erasmus+, sono rientrata in Italia per l'Esame di Stato e chiarirmi un pò le idee sul dopo.
    Sono arrivata alla conclusione che mi piacerebbe fare un dottorato (soprattutto per fare ricerca) ma vista la tristissima situazione delle scuole di dottorato italiane ho deciso di ampliare i miei orizzonti e tornare oltremare. Ho puntato quindi essenzialmente UK e USA. Vorrei capire bene, però, come funziona il sistema dei PhD soprattutto americani. Ho capito che spesso il progetto di ricerca viene proposto dalle università ma non mi sono chiari alcuni punti:
    - intanto i phD all'estero sono a pagamento? cioè funzionano tipo corsi universitari e di conseguenza ci sono delle tasse da pagare?
    - le domande per le borse di studio sono comprese in quelle del phD o bisogna fare un'application anche per quelle? Nel caso conviene farla contemporaneamente all'application per il phd?
    - è possibile accompagnare al phD un periodo di insegnamento retribuito?
    Sono sicura che col tempo mi verranno altre domande ma vi sarei grata se per ora qualcuno potesse rispondere a queste. Grazie mille!
    #1
  2. Tesshan

    Tesshan Moderator Staff Member

    Registrato:
    10 Febbraio 2013
    Messaggi:
    4.738
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.050
  3. Arte1992

    Arte1992 Sto iniziando

    Registrato:
    28 Novembre 2017
    Messaggi:
    2
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Grazie! Sto cercando di leggere il più possibile infatti.. Comunque sono molto orientata verso un PhD che ho trovato alla Bartlett a Londra che rientra esattamente nell'ambito di ricerca che mi interessa. Ho visto che almeno a livello di inglese ci sono (ho sostenuto quest'estate l'IELTS mentre ero proprio a Londra prendendo un 7,5). Però vorrei capire: anche nel mio caso le pubblicazioni sono importanti? Cosa potrebbe fare la differenza? Un'altra cosa che mi preoccupa è il costo. Ho visto che le fees all'anno ammontano a più di 5000£. Quante possibilità ci sono di riuscire a prendere una borsa di studio?
    #3
  4. Tesshan

    Tesshan Moderator Staff Member

    Registrato:
    10 Febbraio 2013
    Messaggi:
    4.738
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.050
    Hai letto qui?
    http://www.ucl.ac.uk/eu-referendum

    Am I eligible for tuition fee loans from the Student Loans Company (SLC)?
    The UK government has confirmed that current university students from the EU, and those applying to courses starting in 2017/18 or 2018/19, will not see any changes to their loan eligibility or fee status.

    This guarantee will apply for the full duration of the course, even if the course finishes after the UK has left the EU.

    UCL strongly endorses Universities UK’s stance in calling for similar reassurances for EU students who want to apply for courses across the UK starting in the 2019/20 academic year.

    The longer-term implications for EU students who want to apply to study in the UK after the UK has left the EU will depend on the outcome of the negotiations and what kind of future relationship is agreed between the UK and the EU.

    For more information, please refer to the statement on the SLC website from Jo Johnson, Minister of State for Universities and Science.

    Am I eligible for Research Council PhD studentships?
    Jo Johnson MP, Minister of State for Universities and Science, has confirmed in two statements that EU nationals starting courses in the academic year 2017/18 and 2018/19 will continue to be eligible for Research Council PhD studentships to help fund their studies for the full duration of their course.

    This will be the case even if the course finishes after the UK has left the European Union.
    #4

Condividi questa Pagina