Frequentare due corsi di laurea contemporaneamente

Discussione in 'Istituzioni accademiche' iniziata da mikjake, 14 Maggio 2013.

  1. mikjake

    mikjake Sto iniziando

    Registrato:
    5 Marzo 2013
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Ciao a tutti!
    Ho aperto questo thread perché volevo chiedere se sapete se è possibile frequentare un corso di laurea in Italia e contemporaneamente un corso di laurea all'estero, andando a sostenere soltanto gli esami.
    Questo discorso mi interessa soprattutto per i paesi anglofoni, in quanto conosco bene la lingua.
    Grazie mille :)
    #1
  2. Morme

    Morme Moderator Staff Member

    Registrato:
    23 Gennaio 2013
    Messaggi:
    883
    "Mi Piace" ricevuti:
    320
    In Italia è vietato per legge iscriversi ad un corso di Laurea se si è già iscritti altrove.
    #2
    A LaJoe piace questo elemento.
  3. Tesshan

    Tesshan Moderator Staff Member

    Registrato:
    10 Febbraio 2013
    Messaggi:
    4.740
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.050
    Dipende se l'universita' ha un progetto simile attivo. So che Trento offre una Doppia laurea:
    La Doppia Laurea è un programma congiunto di studio istituito da due o più università che permette agli studenti di frequentare una parte della carriera presso la propria università e una parte presso le università partner coinvolte, ottenendo alla fine del percorso un titolo "doppio", riconosciuto in entrambi i paesi coinvolti. Gli obiettivi sono: la diversificazione formativa, l'apprendimento "di qualità" di una lingua straniera, la conoscenza di una nazione e di una cultura diversa.

    http://www.unitn.it/outgoing/1191/programma-doppia-laurea

    A Bologna so che esisteva un progetto dove fai un anno in Francia, uno in Germania e uno in Italia e cosi hai una laurea spendibile in tutti e tre i paesi. Non so se e' ancora attivo.
    #3
  4. mikjake

    mikjake Sto iniziando

    Registrato:
    5 Marzo 2013
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Grazie per le risposte.
    Comunque quello che sapevo io era che in Italia non puoi iscriverti a più di un corso di laurea in Italia stessa, ma non sapevo che l'estero fosse vietato
    #4
  5. Morme

    Morme Moderator Staff Member

    Registrato:
    23 Gennaio 2013
    Messaggi:
    883
    "Mi Piace" ricevuti:
    320
    Un programma congiunto di studio (o doppia Laurea) è una cosa diversa però Tesshan ;)

    In realtà non lo so; o meglio, non ricordo se viene specificato ;) appena ho tempo magari ci do un'occhiata.
    #5
  6. Tesshan

    Tesshan Moderator Staff Member

    Registrato:
    10 Febbraio 2013
    Messaggi:
    4.740
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.050
    Vero ma sarebbe l'unica soluzione. Inoltre iscrivendosi in due uni allo stesso momento non oso immaginare i costi.
    #6
  7. Per me sarebbe un suicidio economico e di fatica. Se non vuoi seguire un corso part-time, i full time (anche distance learning) richiedono almeno 40 ore di studio settimanali...non so come potresti fare davvero!!
    Non so se per legge e' proibito ma mi chiedo... Pagheresti 9000 sterline l'anno per un corso di laurea e a dicembre e maggio devi venire a dare gli esami? Guarda che per passare l'anno devi avere 120 crediti e fare gli esami nelle date prefissate.
    #7
  8. Aldo

    Aldo Administrator Staff Member

    Registrato:
    12 Ottobre 2012
    Messaggi:
    1.776
    "Mi Piace" ricevuti:
    571
    #8
  9. mikjake

    mikjake Sto iniziando

    Registrato:
    5 Marzo 2013
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Grazie mille a tutti per le risposte.
    Eh lo so, ma pensavo che magari scegliendo un altro posto, tipo la Scozia o non so anche l'Irlanda (sulla quale non sono affatto informato) il costo sarebbe stato più basso.
    Comunque il discorso che avete fatto di frequentare un corso di laurea un po' in Italia e poi un po' all'estero non posso applicarlo alla mia situazione perché se tutto va bene a partire da settembre dovrei cominciare Medicina qui in Italia. E mi sarebbe piaciuto prendere anche una laurea in lingue, magari ok lo farò dopo.
    In ogni caso grazie ancora, mi sa che mi accontenterò di un Erasmus :)
    #9
    A Tesshan piace questo elemento.
  10. Al momento le tasse universitarie in Scozia sono gratis, pero' devi essere residente qui. Per ottenere il loan che ti aiuta nelle spese, ci vuole la residenza da tre anni al momento che ti iscrivi al primo anno.
    Se invece vuoi fare un corso distance learning, il costo oscilla tra le 5000 e le 6000 sterline annuali.

    Penso sia una bella idea comunque ;)
    #10
  11. Corrado

    Corrado Moderator Staff Member

    Registrato:
    15 Marzo 2013
    Messaggi:
    478
    "Mi Piace" ricevuti:
    225
    L'Erasmus mi ha cambiato la vita, è proprio in Erasmus che ho deciso di vivere qui in Francia, e oggi, quasi otto anni dopo, sono più che mai soddisfatto della mia scelta. Un consiglio: prendi l'Erasmus seriamente, come un vero periodo di studio, non prenderlo solo come una grande festa come fanno in tantissimi (in questo caso tanto vale restare in Italia). Vedrai che ne varrà la pena, e comunque feste e divertimento non mancheranno comunque :)
    #11
    A NorthernLights, LaJoe, Morme e 1 altro utente piace questo messaggio.
  12. Morme

    Morme Moderator Staff Member

    Registrato:
    23 Gennaio 2013
    Messaggi:
    883
    "Mi Piace" ricevuti:
    320
    Ti unisci a me nella lotta contro: quelli che...l'Erasmus è una gran perdita di tempo! (®)? :D
    #12
    A NorthernLights, Corrado e Tesshan piace questo messaggio.
  13. Corrado

    Corrado Moderator Staff Member

    Registrato:
    15 Marzo 2013
    Messaggi:
    478
    "Mi Piace" ricevuti:
    225
    Certamente! Sono pronto alla lotta :)
    #13
    A NorthernLights e Tesshan piace questo messaggio.
  14. LaJoe

    LaJoe Ormai sono di casa

    Registrato:
    5 Febbraio 2013
    Messaggi:
    160
    "Mi Piace" ricevuti:
    125
    per gli studenti europei ci sono anche delle borse in Scozia (Saas) per cui l'università è gratis anche se non sei residente da 3 anni, ma devi cmq frequentare ecc.

    Oltre all'erasmus puoi fare poi anche overseas, erasmus mundus, tirocinio all'estero (leonardus mi pare) e preparazione tesi all'estero. Son tutti progetti per cui si receve una borsa di studio, per quanto misera. Da noi c'è gente che dopo il primo anno non l'abbiamo più vista fino alla laurea, combinando diversi progetti sono riusciti a stare via per 2 o 3 anni senza mai tornare, ma trovandosi poi tutto convalidato qui e intanto imparando benissimo la lingua dei posti e conoscendoli a fondo ecc.
    (( mi sembra che per legge sia vietato dapperttutto (o almeno in europa) iscriversi a più corsi contemporaneamente. Si chiama divieto di contemporanea iscrizione. Cmq per essere sicuri basta controllare sul regolamento di ateneo delle rispettive uni che ti interessano ))
    #14
  15. Il saas e' un ente governativo scozzese LaJoe e non offre borse di studio, solo i singoli college possono se hai un income molto basso.
    Il saas paga SOLO le tasse universitarie e non copre niente altro per i cittadini europei.
    Requisito fondamentale e' residenza all'interno dell'EU e il corso dev'essere undergraduate e FULL time (nel senso che dicono devi essere residente in EU ma come lo frequenti fulltime se non sei in loco?). Corsi part-time possono non essere coperti e distance learning NON sono assolutamente coperti.

    In Scozia non sono ammessi corsi doppi, anche se uno dei 2 e' part-time. Lo dico con sicurezza perche' ci avevo provato :oops:
    #15
  16. Corrado

    Corrado Moderator Staff Member

    Registrato:
    15 Marzo 2013
    Messaggi:
    478
    "Mi Piace" ricevuti:
    225
    In Francia si possono frequentare contemporaneamente due corsi di laurea differenti, nel resto d'Europa non so. Quando mi sono iscritto a un corso universitario in Francia ho preferito fare la rinuncia agli studi nella mia vecchia università italiana, per sicurezza, ma credo che se avessero scoperto che frequentavo contemporaneamente un'altra università mi avrebbero comunque annullato tutti gli esami sostenuti.
    #16
    A NorthernLights piace questo elemento.
  17. Tesshan

    Tesshan Moderator Staff Member

    Registrato:
    10 Febbraio 2013
    Messaggi:
    4.740
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.050

    Non tutti i progetti ti danno una borsa misera. Trento, BZ, Verona e Basilicata per esempio hanno il TEEN (progetto Leonardo) tirocinio all'estero di sei mesi e borsa cche copre quasi tutte le spese (dipende poi anche che diestnazione si sceglie). Io l'ho fatta e sono stata a Cork e mi sono coperat vitto e alloggio per sei mesi senza grosse difficoltà.
    #17
  18. LaJoe

    LaJoe Ormai sono di casa

    Registrato:
    5 Febbraio 2013
    Messaggi:
    160
    "Mi Piace" ricevuti:
    125
    l'ho scritto che devi frequentare. Non dover pagare le tasse universitare è come avere una borsa di studio. cioè..se ricevi una borsa che usi per pagarti le tasse universitarie, non è uguale come non ricevere soldi ma non pagare le tasse alla fine dei conti?
    #18
  19. LaJoe

    LaJoe Ormai sono di casa

    Registrato:
    5 Febbraio 2013
    Messaggi:
    160
    "Mi Piace" ricevuti:
    125
    più nche non tutti i progetti sono gli atenei.
    La borsa erasmus è fissa per tutti data dall'europa, uguale ovunque uno vada. (bloccata a 180 euro mensili da 4 anni), poi ogni ateneo può dare la differenza che vuole o che può. In più dal 2012 la commissione Eu sta considerando di bloccare/annullare/eliminare l'erasmus per risparmiare soldi.
    Trento, Bolzano, Verona e Basilicata hanno un bando "esclusivo" a parte solo per loro che è il leonardo teen.
    Di buono c'è che in certi paesi le ditte tendono a retribuire un minimo i tirocini e sommando alla borsa si tira avanti
    L'erasmus mundus o l'overseas non ne parliamo...
    E' bello che ci siano atenei con agevolazioni o regioni con più disponibilità, ma meno di 100 contro tutte le altre in italia forse non è abbastanza.
    Nella media nazionale purtroppo le borse sono ben misere :(
    #19
  20. No, non è proprio come avere una borsa di studio.
    Io ne ho ricevuta una dal college e significa che se non trovi lavoro hai i soldi sul conto ogni due settimane che ti copre ogni evenienza. Non sarebbe certo un problema reperire i soldi per le tasse con un lavoro full time.
    Pensa che per lavorare full time da quest'estate ho lasciato l'istruzione a tempo pieno perchè con un corso full-time finisce che nessuno ti vuole assumere full-time perchè per via delle lezioni la tua flessibilità si riduce a zero, e con un part-time ti viene in tasca solo 'peanuts'.
    Alla fin fine, sono rimasta un anno fuori dal mercato del lavoro e mi immagino che avrei fatto la fame se non vivevo insieme a mio marito.

    Quindi, il concetto è molto diverso. La borsa di studio ti copre tutte le spese, il SAAS ti copre SOLO le tasse universitarie che in Scozia sono comunque minime se messe in confronto a quelle inglesi (£1820 annuali contro 9000£ che servono per una uni inglese).
    Considerato che per stare a vivere a St. Andrews ti ci vogliono almeno dalle 6500£ in su, pagarti le tasse universitarie è comunque una goccia nel mare dato che studiando 40+ ore alla settimana significa che non puoi avere un impiego che ti dà un margine di respiro al di fuori che pagarti le spese.

    Comunque, il SAAS dà anche loans per coprire le spese di vitto e alloggio, ma non ho mai conosciuto uno straniero che l'abbia ottenuto francamente.
    #20
    A Tesshan piace questo elemento.

Condividi questa Pagina