Estero dopo triennale ?

Discussione in 'Istituzioni accademiche' iniziata da Alberto998, 10 Febbraio 2018.

  1. Alberto998

    Alberto998 Sto iniziando

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Salve sono Alberto , studio economia all’ Università Cattolica e sono quasi giunto al termine della triennale .
    Ora sono assalito da un dubbio se andare all estero per conseguire un Master degree o no .
    Il problema principale è che io il corso di economia seppure lo volessi affrontare in inglese alla fine per vari motivi l’ho secelto in italiano , ho la certificazione linguista inglese ( Ielts) che chiedono tutte le maggiori università ma il dubbio che mi assale è avendo affrontato economia in italiano se riuscirò ad assimilare i termini specifici nel campo economico inglesi in poco tempo o mi troverò in difficoltà . Poi avendo frequentato la Cattolica e non la più famosa e nota Bocconi , non vorrei che le università estere non prendessero in considerazione la mia richiesta di ammissione ad un master degree pur avendo un GMAT decente . Qualcuno ha esperienze in merito ? Grazie mille in anticipo a tutti
    #1
  2. Tesshan

    Tesshan Moderator Staff Member

    Registrato:
    10 Febbraio 2013
    Messaggi:
    4.738
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.050
    Non credo che all'uni estera interessi molto dove hai preso la laurea. Devi avere i requisiti e basta. Per l'IELTS hai fatto quello Academic e hai preso il punteggio minimo richiesto?
    #2

Condividi questa Pagina