Colloqui con multinazionali in Polonia, selezione e dubbi

Discussione in 'Polonia' iniziata da marco92, 6 Aprile 2019.

  1. marco92

    marco92 Sto iniziando

    Registrato:
    23 Febbraio 2018
    Messaggi:
    14
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Ciao a tutti!
    Sono un ragazzo di 26 anni, laureato in Giurisprudenza, e vi scrivo perchè in questi giorni mi stanno assalendo dei dubbi su dei colloqui che ho fatto con due multinazionali in Polonia.
    Premetto che mi sono laureato nel 2017 e che, dopo essermi disilluso sulle opportunità lavorative offerte dall'Italia (dopo aver inviato più di 300 cv inviati senza risposta, sono stato contattato unicamente per lavori porta a porta, per leggere contatori ENEL, per riparare macchinette del caffè, per frequentare corsi per lavorare in manovia) ho deciso di prendere un certificato di inglese IELTS solo a marzo 2019 e ho un livello b2 (6/9).
    Venendo al problema, l'ultimo colloquio con la prima delle due multinazionali in Polonia risale a un mese fa (era il 7 marzo e mi dissero che mi avrebbero ricontattato dopo un mese).
    Ora, tra le domande fatte al colloquio ce n'era una sul salario e dopo aver detto che mi aspettavo di prendere come chi lavora in quella posizione e il necessario per coprire le spese, mi chiedono di sparare una cifra.
    A questo punto ho precisato che non avevo idea di quale fosse lo stipendio per quel ruolo (Customer Service with Italian) in Polonia e dico che mi aspetto di prendere 900/1000 euro netti al mese, ma che sono flessibile riguardo al salario.
    Il problema è che spulciando su internet ho scoperto che lo stipendio per quel ruolo in quell'aziedna a Wroclaw è di 600 euro netti e dopo un mese senza risposta e dopo aver sparato quel numero ho paura di essere stato scartato stupidamente.
    Ad ogni modo, la prossima settimana dovrebbe contattarmi anche la seconda azienda, ma qui sono meno convinto di come sono andato al colloquio.
    Adesso, comunque, ho paura perchè a causa di chi ti illude che in Italia il lavoro c'è, basta saperlo cercare e sapersi accontentare, Giurisprudenza è un'ottima laurea ecc, ho perso quasi due anni preziosi, durante i quali avrei potuto studiare inglese e cercare lavoro fuori con tanto tempo a disposizione e con più calma, mentre ora se non dovessi riuscire a partire, so cosa mi aspetta in Italia e...non voglio nemmeno pensarci a un mio futuro in Italia...
    Quello che mi chiedo quindi è: Secondo voi quante possibilità ho di essere richiamato? Quanto è ricercato personale che parli italiano in Polonia? Quanta concorrenza c'è per posizioni simili? Quant'è facile/difficile essere scartati in simili posizioni?
    #1
  2. NitroDarkSide

    NitroDarkSide Ormai sono di casa

    Registrato:
    17 Febbraio 2014
    Messaggi:
    1.585
    "Mi Piace" ricevuti:
    478
    Io ti direi di aspettare un feedback o al massimo scrivere una mail chiedendo se hanno novità. La prossima volta controlla gli stipendi prima di sparare la cifra.. perchè rischi sia di sparare alto che di sparare basso ;)

    Nel frattempo continua a bombardare tutti con il tuo CV., anche all'estero!
    #2
  3. marco92

    marco92 Sto iniziando

    Registrato:
    23 Febbraio 2018
    Messaggi:
    14
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Grazie per aver risposto!
    Allora, la prima azienda mi ha scartato, probabilmente per il discorso del salario, sul quale dopo quella volta sono più informato.
    Questo purtroppo era il mio primo colloquio con l'estero quindi non mi aspettavo domande così mirate sul salario, ma tant'è, ora che lo so penso che simili errori non li farò più.
    Per quanto riguarda la seconda azienda si devono far sentire questa settimana e si, come hai detto tu adesso che ho visto come funzionano le cose là (ti rispondono dopo 3-4 giorni e dopo un mese ho già avuto 4 colloqui, mentre qua 6 in un anno per posizioni ben peggiori) credo che li bombarderò di curriculum :)
    #3
  4. Tesshan

    Tesshan Moderator Staff Member

    Registrato:
    10 Febbraio 2013
    Messaggi:
    4.737
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.050
    Spulcia le offerte su toplanguagjobs per l'italiano e vedi su glassdoor che salary offrono nelle varie aziende per farti un'idea.
    La domanda sul expected salary è molto comune per posizioni all'estero.
    #4
  5. marco92

    marco92 Sto iniziando

    Registrato:
    23 Febbraio 2018
    Messaggi:
    14
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Grazie mille!!!
    Comunque conosco già glassdoor, solo che molto spesso anche lì trovo informazioni molto generiche sul salario e specie quando restringo la ricerca a una determinata città è veramente difficile trovare il salario offerto per esempio a chi lavora nel customer service come entry level, infatti ho trovato informazioni più dettagliate in alcuni forum.
    Un altro problema poi è quando ti chiedono di inserire in un form il salario lordo che ti aspetti in Zloty: di solito mi aiuto con http://calculla.com/polish_net_gross_earnings_calculator ma la differenza tra netto e lordo cambia (di tanto) a seconda delle impostazioni che inserisci e non so se gli intervistatori si aspettano che inserisca l'importo del salario lordo al netto dell'assicurazione (di solito già compresa) o meno.
    #5
  6. Tesshan

    Tesshan Moderator Staff Member

    Registrato:
    10 Febbraio 2013
    Messaggi:
    4.737
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.050
    Bella domanda. Non credo si aspettino che una persona che non abbia mai lavorato in Polonia sappia tutto questo (assicurazione etc).
    Gli stipendi in questo settore non sono mai uniformi perché dipende anche molto dalla combinazione linguistica. C'è carenza di German o Danish speakers perciò questi candidati possono guadagnare di più di un Italian speaker.
    #6

Condividi questa Pagina