Cosa succede all’estero – 21 Febbraio 2014

Cosa succederà oggi o è successo mentre dormivate. Ucraina – continuano le proteste nella capitale Kiev. Le ultime cifre parlano di settantacinque persone morte dall’avvento delle violenze lo scorso martedì. Cinquecentosettantuno persone sono state ferite mentre i protestanti hanno catturato sessantasette poliziotti, alcuni di loro rilasciati più tardi. La situazione rimane ancora tesissima e molto confusa. […]

Cosa succede all’estero – 19 Febbraio 2014

Cosa succederà oggi o è successo mentre dormivate. Qatar – Più di 500 migranti Indiani sono morti in Qatar dall’inizio del 2012. 237 sono morti nel 2012 mentre 241 sono morti nel 2013 e 24 sono morti durante Gennaio di quest’anno. A questi si aggiungono i 382 nepalesi che sono morti negli ultimi due anni. […]

Come Emanuele si è reinventato negli Stati Uniti

Emanuele Capoano vive a Boston da un paio di anni. Potete seguire Emanuel sul suo blog ‘Spremiacume‘. Originario della Calabria ma residente a Firenze da tanti anni, Emanuele faceva il proiezionista al cinema ma la crisi lo ha forzato a reinventarsi conseguendo, ad esempio, la certificazione per insegnare l’italiano agli stranieri. Si occupava inoltre di […]

Cosa succede all’estero – 18 Febbraio 2014

Cosa succederà oggi o è successo mentre dormivate. Cina – In Cina sono stati creati 25 ‘parcheggi’ per bambini abbandonati. Le autorità hanno agito in questo modo per consentire a genitori d abbandonare i figli in modo più sicuro per i bambini. Sembra che altri verranno creati nei prossimi mesi. Si tratta di incubatrici attrezzate […]

Cosa succede all’estero – 12 Febbraio 2014

Cosa succederà oggi o è successo mentre dormivate. Arresti USA e Italia – Il Justice Department statunitense ha annunciato l’arresto di un paio di dozzine di persone in Italia e negli Stati Uniti da parte delle forze dell’ordine italiane e dell’FBI. Le indagini si sono concentrate in Calabria e New York City dove la ‘ndrangheta […]

Ecco quanti minuti dovete lavorare per comprarvi una birra

Confusi su quanto sia il potere di acquisto all’estero? Ho pensato di fare una classifica che illustri il potere di acquisto all’estero usando un metro di misura moooolto semplice. Quanti minuti bisogna lavorare per comprarsi una birra in varie nazioni estere? Ho utilizzato dati pubblicati su Numbeo relativi al costo della birra e al salario […]

Mercato del lavoro negli Stati Uniti in 4 semplici grafici

La salute del marcato del lavoro degli Stati Uniti è importante perché l’economia statunitense ha un profondo impatto sulle altre economie. “If the United States sneezes the rest of the world catches a cold” Se gli Stati Uniti starnutiscono, il resto del mondo prende il raffreddore. Cambiamento mensile in Occupazione Secondo il Bureau of Labor […]

Studiare in California: vi spiego come ho fatto

Irene Ciuci si trova in California dove sta frequentando un Master in Business Administration a Berkeley. Berkeley è a circa 20 minuti di trasporti pubblici dal centro di San Francisco. Irene, originaria di Roma e con alcuni anni di vita in Valle d’Aosta, ha studiato giurisprudenza e aveva trovato lavoro in Italia presso una multinazionale […]

Le migliori aziende per le donne nel 2014

La National Association for Female Executives (NAFE) ha pubblicato l’edizione 2014 della classifica delle migliori aziende statunitensi per donne che lavorano in posizioni di executive. Vengono messe in evidenza soprattutto dieci aziende che sono considerate le migliori per le donne in generale. Migliori nel senso che forniscono un buon ambiente lavorativo e buone possibilità di […]

Il matrimonio negli Stati Uniti

Yahya El kanzi si è appena trasferito a St Louis, Stati Uniti. La famiglia di Yahya è di origine marocchina e lui ha passato vent’anni in Italia, a Verona. Poi ha conosciuto una ragazza statunitense, da cosa nasce cosa, sono andati a vivere in Australia per otto mesi e poi lei lo ha convinto a […]

Tre Italiani sono stati espulsi dagli Stati Uniti. Quando saprete il motivo rimarrete a bocca aperta.

Un articolo del Resto del Carlino spiega come tre ragazzi di Macerata siano stati arrestati e rispediti appena arrivati negli Stati Uniti. Quando gli addetti della dogana hanno scoperto uniformi da cuoco in valigia hanno chiesto loro il motivo della loro visita negli Stati Uniti. Si scopre che i tre stavano andando per lavorare (in […]

Italiani continuano a cascarci…. Non firmate!

Mi è stato segnalato un altro annuncio truffa. Si tratta di una posizione per insegnanti di italiano negli Stati Uniti. Chi non vorrebbe avere un’opportunità del genere? Eccolo.   “Urgently in need of an Italian teacher in the USA. CompanyBELL INSTITUTE OFFOREIGN LANGUAGES. Location USA Job TypePermanent, Full Time Description Urgentemente bisogno di un insegnante […]

Non vi piacciono gli stereotipi sugli Italiani? Preparatevi….

Siete preoccupati degli stereotipi che accompagnano gli Italiani all’estero? Ecco un modo per capire cosa vi aspetta e prepararvi psicologicamente. Andate a leggervi i commenti su siti giornalistici della nazione di destinazione quando vengono pubblicate notizie relative all’Italia. Scoprirete l’umore e l’opinione degli autoctoni sull’Italia e sugli Italiani. “Ma io non sono come l’Italiano medio!!!” […]

Fare il pizzaiolo negli Stati Uniti

Alessio Lacco vive a Dallas che condivide la sua esperienza sul suo canale Youtube ‘MrMuzzili‘ e sulla pagina Facebook ‘Muzzili‘. Alessio, pizzaiolo originario di Napoli, ha la grande fortuna di avere una green card grazie al padre che vive già da quindici anni negli Stati Uniti. Questo particolare gli consente di vivere e lavorare oltre […]

Chi vuole guadagnare 5800 dollari al mese?

Troppo bello per essere vero!!! Ricevo un’altra email chiedendo delucidazioni su una possibile truffa relativa ad un ‘posto di lavoro’ che pero’ sembra troppo bello per essere vero’. Ecco la email da parte del lettore (l’ho tagliata per eliminare riferimenti che potessero identificarlo): “Io ormai sono in odore di pensione! La mia compagna è laureata […]

Le migliori nazioni secondo gli stranieri che ci vivono

L’Expat Explorer è uno strumento online che valuta varie nazioni del mondo in base al giudizio fornito dagli expat. Messo a disposizione da HSBC, si basa sui risultati di un sondaggio che ha interpellato più di 7.000 persone che vivono in oltre 100 nazioni diverse. Il termine di ‘expat’ viene definito come chiunque abbia più […]

New York non è ‘Sex and the City’

Beatrice Bondi lavora come giornalista a New York. Beatrice condivide la propria esperienza a New York sul blog Ululando e su La Voce di New York. Laureata in economia ha sempre lavorato nell’ambiente giornalistico a Bologna oltre a occuparsi di comunicazione in generale in quanto il giornalismo in Italia paga poco, quando paga. La passione dei […]

Vi racconto la capitale degli Stati Uniti

Daniela Enriquez è l’editor del blog di Italians in DC e ci racconta Washington. Cosa ti ha portato a Washington? La mia “storia Americana” inizia in realtà a Gerusalemme. Quattro anni fa vivevo in Israele dove stavo facendo un corso post master alla Università Ebraica di Gerusalemme: studiavo ebraico e filosofia medievale ebraica. Uno dei miei […]

Dovevano essere 3 anni negli Stati Uniti…

Nicola Toffolatti ci scrive da Washington D.C., Stati Uniti. Di dove sei originario in Italia? Sono cresciuto a Conegliano, in provincia di Treviso, ho studiato a Trieste e poi per lavoro mi sono trasferito a Milano. Cosa facevi lavorativamente parlando prima di partire per gli Stati Uniti? Ho iniziato a lavorare nell’area finanza e controllo […]

Classifica delle nazioni sviluppate in base alla disuguaglianza del reddito

Mi ero occupato di questo aspetto relativo alla scelta di una nazione estera verso dove emigrare un paio di anni fa. Nella seguente graduatoria sono riportati dati più recenti che si riferiscono alla diseguaglianza del reddito nelle nazioni più sviluppate. Il numero che vedete citato è il coefficiente di Gini dopo tasse e trasferimenti di […]