L’importanza delle lettere di referenze all’estero

Una lettrice mi chiede: “ha senso per un emigrante in un paese anglosassone, come potrebbe essere l’Australia, portarsi dietro delle lettere di referenze scritte da aziende italiane in italiano? Se mi chiedono numero di telefono e indirizzo, potrebbe non essere un problema, se non per il fatto che la maggior parte delle persone per cui […]

Dove sono emigrati gli Italiani in America?

Ho scoperto un sito interessantissimo per chi sta pensando di emigrare in America. MPI Data Hub, la sezione del sito del Migration Policy Institute dedicata alle statistiche, fornisce la possibilità di scegliere la nazione di origine degli emigranti e lo stato americano di destinazione. Il risultato è il numero di nati in Italia registrati in quel […]

Classifica mondiale pari opportunità

Il World Economic Forum ha pubblicato l’edizione 2009 del Global Gender Gap Index, la classifica mondiale delle pari opportunità. Nella graduatoria tutte la nazioni del mondo vengono valutate in base ad un numero di fattori che determinano quale sia la parità tra uomini e donne. Come al solito queste classifiche sono da prendersi con le […]

Chi altro vuole andare a studiare a Boston?

Oggi abbiamo la fortuna di condividere con Francesco Balzarro la sua esperienza di studio a Boston! Cosa ti ha portato a Boston? A Boston sono andato per frequentare il Berklee College of Music. Diciamo principalmente è stato quello il motivo che mi ha spinto ad andare, non avevo un motivo di visita o di svago. […]

Classifica mondiale dei migliori Paesi in cui vivere

L’ONU ha pubblicato la classifica mondiale dei migliori Paesi in cui vivere. L’Human Development Index (HDI) misura la sviluppo di una nazione da un punto di vista umano. Riporta fattori quali: longevità e salute espressa in termini di aspettativa alla nascita accesso a conoscenza e cultura, misurato in base al tasso di alfabetizzazione e l’iscrizione all’istruzione […]

Perchè andare all’estero secondo Fabrizio Capobianco, CEO di Funambol

Se avete bisogno di motivi per andare all’estero, vi propongo il discorso fatto recentemente da Fabrizio Capobianco all’Università di Pavia. Fabrizio è il CEO di Funambol, azienda leader mondiale nello sviluppo di piattaforme software per i telefonini, ed emigrò negli Stati Uniti dopo aver completato gli studi all’Università di Pavia. Il suo intervento vi fa capire […]

Trovare casa all’estero per brevi periodi

Prima di emigrare all’estero in via definitiva è consigliabile visitare la destinazione per capire meglio se fa per voi. In linea di massima si dovrebbe visitare la città dove vi stabilirete per un periodo più lungo di una vacanza ma più corto di una permanenza definitiva. Insomma alcuni mesi per capire se vi ambienterete o meno […]

Chi vuole studiare ciò che insegnano al MIT gratis?

Il MIT Opencourseware è una risorsa straordinaria messa a disposizione dal Massachusetts Institute of Technology, una delle università più prestigiose al mondo. Si tratta di video delle lezioni, appunti delle lezioni e testi degli esami disponibili su internet gratis!! La gamma di materiale copre quasi tutti i corsi insegnati al MIT ma l’università tiene a […]

Come indebitarsi all’università stile anglosassone

Nei Paesi anglosassoni moltissimi studenti usano finanziamenti da parte del governo per pagare le tasse di iscrizione all’università, accumulando debiti che finiranno di pagare dopo molti anni dalla fine degli studi. Perchè ciò è importante per voi? Perchè vi mostra un modello di studio universitario che risponde in modo più dinamico alle esigenze del mercato del […]

Come sarà il mondo del lavoro del futuro secondo la Casa Bianca

Il NY Times rivela i risultati di uno studio del Council of Economic Advisers del Presidente Obama intitolato “Come preparare i lavoratori di oggi per i lavori di domani”. I lavori che cresceranno di più negli Stati Uniti tra adesso ed il 2016 saranno nel settore della sanità e quelli che richiedono istruzione post scuola […]

Come trovare casa all’estero con Google Maps

Google Maps ha appena introdotto la possibilità di trovare casa da affittare o comprare all’estero usando le proprie mappe. Basta selezionare l’opzione che mostra ‘real estate listings’ e poi puntare la mappa verso la città verso la quale volete emigrare. Vi apparirà una cartina tipo le seguente del sobborgo di Richmond, a Melbourne, dove vedrete […]

Classifica 2009 del costo della vita nelle principali città del mondo

La Mercer ha pubblicato la classifica del costo della vita nelle principali città del mondo per il 2009. In breve: Tokyo soppianta Mosca come città più costosa al mondo mentre Johannesburg è la meno cara Città asiatiche ed europee dominano la Top 10 Ci sono stati parecchi cambiamenti rispetto all’anno scorso dovuti soprattutto al cambio […]

Usare i social media per fare carriera all’estero

Senza dubbio il mondo del lavoro è cambiato negli ultimi anni con l’avvento di internet. Questo è vero soprattutto nel mondo anglosassone dove viene generata la maggior parte dell’innovazione informatica. Per quello che riguarda fare carriera all’estero, l’uso dei social media è diventato fondamentale. Professionisti giovani devono utilizzare le loro abilità di network su internet […]

Cosa significa essere un emigrante

Ho trovato questa semplice ma efficace slide show da parte di Bea Stanford che illustra cosa significa essere un emigrante, le difficoltà che si incontrano per strada e come risolverle. Traduco sotto per aiutare chi non capisce l’Inglese. Being An Expat View more documents from astanford. Essere un emigrante Emigrare è una caratterisitica sempre più comune […]

Come ascoltare gli accenti in Inglese da tutte le parti del mondo

Quando visitai l’Australia per la seconda volta a 21 anni feci molta difficoltà a capire l’accento Australiano. Mi ero appena passato sei mesi all’università in Inghilterra ed il passaggio di colpo all’accento australiano fu un problema. Il bello è che mia madre è Australiana ma io sono cresciuto in Italia quindi l’unico accento australiano che conoscevo era […]

Visto H1B per Stati Uniti ancora disponibile per il 2010

La BBC rivela che il numero di visti lavoro per gli Stati Uniti per il 2010 non è ancora stato completamente sottoscritto. In passato vi erano difficoltà per ottenere lavoratori tramite questo tipo di visto in quanto la competizione per questi professionisti proveniva da giganti come la Microsoft, la Infosys e la Wipro. Adesso però […]

Classifica mondiale nazioni più pacifiche

Vision of Humanity ha appena pubblicato il Global Peace Index, la classifica mondiale delle nazioni più pacifiche. L’edizione 2009 è la terza ed include 144 nazioni indipendenti. L’indice è basato su 23 misure, sia quantitative che qualitative, tipo il livello di spesa militare, la qualità dei rapporti con le nazioni vicine e il livello di […]

Cosa non indossare al colloquio di lavoro all’estero (specialmente per lei)

Il sito di Monster Canada offre consigli su cosa non indossare quando ci si appresta ad affrontare un colloquio di lavoro. Sono consigli estremamenti utili per le Italiane che stanno cercando lavoro in Paesi anglosassoni che hanno un’opinione della moda e dell’abbigliamento diversa dall’Italia. Anna Soo Wildermuth, una consulente dell’immagine, rivela “l’abbigliamento deve essere parte […]

Attenzione alle fregature online per il visto per gli USA

Il governo statunitense continua a denunciare siti web che stanno facendo soldi dal sistema elettronico gratuito per i visti per gli Stati Uniti, l’Electronic System for Travel Authorisation (ESTA). A Gennaio il governo statunitense introdusse un nuovo sistema di visti per i viaggiatori che non hanno ufficialmente bisogno di fare un visto. I cittadini delle […]

Come trovare offerte di lavoro estero con Monster.com

Se state cercando offerte di lavoro all’estero vi consiglio di andare a cercare su Monster.com. Il bello di monster.com è che ha tantissime versioni ognuna delle quali offre informazioni su offerte di lavoro all’estero in moltissime nazioni straniere. L’internazionalità del sito crea una sinergia attraendo molti più datori di lavoro che sanno di pubblicizzare i propri annunci […]