Come Marco ha trovato il suo primo lavoro

Marco Stella vive a Bruxelles dopo aver concluso gli studi in Italia, Irlanda e Scozia. Originario di Gualdo Tadino, in provincia di Perugia, Marco ha studiato al Politecnico di Torino un corso che gli ha offerto l’opportunità di studiare in Irlanda ottenendo anche un titolo universitario irlandese. Avendo fatto l’esperienza di studio in Irlanda e […]

Fisioterapista all’estero: dove, perché e come

Francesco e Andrea sono fisioterapisti italiani e attualmente lavorano nel Regno Unito. Nel corso della loro precedenza esperienza lavorativa hanno vissuto in altri paesi quali Australia, Emirati Arabi, Canada, Francia. Considerata la mole di email ricevute recentemente da parte di altri fisioterapisti italiani chiedendo info utili sull’iter da intraprendere per esercitare il ruolo di physio […]

Se pensate di capire tutti i Britannici guardate questo video e vi ri-crederete

Un ottimo video che ci fa apprezzare le differenze dei vari accenti nel Regno Unito e in Irlanda. Soprattutto agli inizi della vostra vita nel arcipelago britannico la comprensione di quello che vi viene detto viene resa ancora più dura dall’accento della persona con la quale comunicate. Ve lo immaginate un inglese che pensava che […]

La ripresa nel manifatturiero britannico è reale!

Buone notizie se lavorate in aziende manifatturiere e avete intenzione di andare a vivere nel Regno Unito. Le aziende manifatturiere britanniche prevedono di assumere (molto) in concomitanza con una ripresa che coinvolge più ampiamente vari settori dell’economia del Regno Unito. Leggi anche: Si assume in questa nazione europea Secondo un sondaggio da parte della EEF, […]

Migranti fondano il 15% delle ditte britanniche

Un’analisi da parte di DueDil e del Centre for Entrepreneurs (CFE) rivela che quasi mezzo milione di persone proveniente da 155 diverse nazioni ha fondato aziende nel Regno Unito con almeno un milione di sterline di introiti. Queste aziende sono responsabili per la creazione del 14% di posti di lavoro in Gran Bretagna. Leggi anche: […]

Cosa succede all’estero – 4 Marzo 2014

Cosa succederà oggi o è successo mentre dormivate. Singapore – Singapore è la città più costosa al mondo dove vivere. L’edizione più recente del sondaggio condotto dall’Economist Intelligence Unit ha rivelato che la città-Stato è in cima alla classifica delle 131 città prese in considerazione. Seguono Parigi, Oslo, Zurigo e Sydney. Stati Uniti – L’attività […]

Non andate a Londra senza leggere questo articolo!

Volete andare a vivere a Londra ma non sapete verso quale quartiere puntare? Il sito della Metropolitan Police ci viene incontro aiutandoci a capire i vari quartieri in base ad un fattore determinante: la criminalità. Il costo dell’affitto è di sicuro importantissimo ma deve essere abbinato al livello di criminalità che incontrerete vivendo in un […]

Se non vi viene voglia di imparare l’inglese leggendo questo…

Volete emigrare e avete dubbi su quanto riuscirete a guadagnare? Uno dei fattori più importanti se non il più importante, non mi stancherò mai di dirlo, è la conoscenza della lingua straniera. Se parlate un inglese ‘scolastico’ (e ammettiamolo, sappiamo benissimo cosa vuol dire…) (o lingua della nazione di destinazione) rischierete molto di più di […]

Cosa succede all’estero – 20 Febbraio 2014

Cosa succederà oggi o è successo mentre dormivate. Regno Unito – Il numero di disoccupati nel Regno Unito è sceso di 125.000 unità durante il trimestre ottobre-dicembre 2013, attestandosi sulla cifra di 2.340.000. Il tasso di disoccupazione diventa quindi pari al 7,2% mentre il numero di donne che lavorano ha raggiunto i massimi storici, superando […]

Si assume in questa nazione europea

L’Office for National Statistics ha pubblicato statistiche relative al periodo Ottobre-Dicembre 2013. Per quello che riguarda l’occupazione, 30,15 milioni di persone con più di 16 anni avevano un lavoro. Ciò corrisponde a un aumento di 193.000 unità rispetto al trimestre precedente ed un aumento di 396.000 unità rispetto all’anno precedente. Il 72,1% delle persone con […]

Cosa succede all’estero – 17 Febbraio 2014

Cosa succederà oggi o è successo mentre dormivate. Scozia – Jose Manuel Barroso, Presidente della Commissione Europea, ha affermato che Stati che diventano indipendenti da nazioni europee avrebbero vita dura nell’essere ammessi all’Unione Europea. Questo complica la vista degli Scozzesi che intendono votare l’indipendenza nel referendum di Settembre. Pochi giorni fa il Regno Unito ha ammonito […]

Studiare all’università a Londra

Andrea Fischetti vive a Londra dove è andato a studiare all’università. Andrea condivide la sua esperienza e intervista altri studenti Italiani ed Italiane a Londra sul suo blog ‘University in London’ e sulla pagina Facebook ‘Uni In London’. La scelta di Andrea è stata dettata dal fatto che quello che voleva studiare (relazioni internazionali con […]

Cosa succede all’estero – 13 Febbraio 2014

Cosa succederà oggi o è successo mentre dormivate. Repubblica Centrafricana – Catherine Samba-Panza, presidente della Repubblica Centrafricana ha dichiarato che “farà la guerra” alle milizie cristiane che stanno uccidendo i musulmani. Le milizie, chiamate anti-balaka, sostengono che stanno vendicandosi delle atrocità commesse ai loro danni dai musulmani lo scorso anno. Migliaia di musulmani si stanno rifugiando […]

Come emigrare in Gran Bretagna con animali domestici

  Lucia Zamolo molto gentilmente condivide la sua esperienza di trasferimento in Gran Bretagna con animali domestici. Le lascio la parola. Partire con un animale non è cosa facile, non tanto per le restrizioni che si possono dover affrontare alla Dogana, quanto, invece, per il tempo di attenzioni che richiedono e che limitano moltissimo la […]

Cosa succede all’estero – 12 Febbraio 2014

Cosa succederà oggi o è successo mentre dormivate. Arresti USA e Italia – Il Justice Department statunitense ha annunciato l’arresto di un paio di dozzine di persone in Italia e negli Stati Uniti da parte delle forze dell’ordine italiane e dell’FBI. Le indagini si sono concentrate in Calabria e New York City dove la ‘ndrangheta […]

Ecco quanti minuti dovete lavorare per comprarvi una birra

Confusi su quanto sia il potere di acquisto all’estero? Ho pensato di fare una classifica che illustri il potere di acquisto all’estero usando un metro di misura moooolto semplice. Quanti minuti bisogna lavorare per comprarsi una birra in varie nazioni estere? Ho utilizzato dati pubblicati su Numbeo relativi al costo della birra e al salario […]

In questa nazione europea sempre più gente trova lavoro

Secondo un articolo pubblicato dall’Associated Press il tasso di disoccupazione in Gran Bretagna è sceso più del previsto avvicinandosi al livello che consentirà alla Banca di Inghilterra di prendere in considerazione un innalzamento dei tassi di interesse. L’Office of National Statistics (l’equivalente dell’Istat italiano) ha rivelato che il tasso di disoccupazione nel trimestre conclusosi il […]

Come ho trovato lavoro nel sistema sanitario inglese

Nicoletta Buffolo ci aggiorna su come è stata assunta dal sistema sanitario britannico, il famoso National Health Service (NHS). Mentre maturava esperienza nel Regno Unito come ‘carer’, Nicoletta continuava a cercare lavoro all’interno servizio sanitario britannico. Ricevette quindi cinque inviti ad un colloquio di lavoro riuscendo poi con successo a superare una selezione. Il “segreto” […]

I segreti di come Filippo ha trovato lavoro all’estero

Filippo Mazzoni condivide la sua esperienza di studio e ricerca lavoro nel Regno Unito. La prima opportunità di esperienza all’estero si presentò a Filippo grazie al programma Erasmus un paio di anni fa. Andò a studiare in Inghilterra, più precisamente a Nottingham. Il progetto iniziale era quello di stare in Inghilterra per sei mesi e […]

Le migliori nazioni secondo gli stranieri che ci vivono

L’Expat Explorer è uno strumento online che valuta varie nazioni del mondo in base al giudizio fornito dagli expat. Messo a disposizione da HSBC, si basa sui risultati di un sondaggio che ha interpellato più di 7.000 persone che vivono in oltre 100 nazioni diverse. Il termine di ‘expat’ viene definito come chiunque abbia più […]