Cameriere in Europa? Vai nel Regno Unito e in Germania

Per tutti coloro interessati ad andare a vivere in un’altra nazione europea con l’intenzione di trovare un primo lavoro all’interno del settore alberghiero o della ristorazione possono aiutare i seguenti dati Eurostat. Si riferiscono al numero di posti di lavoro vacanti durante il terzo trimestre del 2012, ultimo periodo per i quali i dati sono […]

Dove guadagnano di più i diplomati?

Ricevo tantissimi messaggi da parte di chi mi chiede quale destinazione scegliere per l’espatrio, precisando di non avere una laurea. E’ un discorso molto complesso. Bisogna fare la premessa che non necessariamente il possesso di una laurea garantisce il lavoro all’estero. Bisogna anche precisare che l’assenza di una laurea non necessariamente la carriera all’estero. Dipende […]

I posti di lavoro vacanti nell’edilizia sono nel Nord Europa

Dati Eurostat rivelano che la richiesta per manodopera nel settore dell’edilizia nelle nazioni del Nord Europa non viene completamente soddisfatta. Questa lacuna è inoltre di molto superiore rispetto ad altre nazioni, sopratutto dell’Europa meridionale ed orientale. Per chi opera nell’edilizia e vuole prendere in considerazione il mercato del lavoro europeo, i dati forniti da Eurostat possono essere […]

La crisi in Europa (ed in Italia) ha colpito i….

In tanti mi dicono che la maggior parte degli articoli pubblicati su Italiansinfuga è mirata ai più giovani e mi chiedono il perché. La realtà è che, con il passare del tempo, la crisi economica che sta spingendo tanti Italiani a pensare all’estero come possibile destinazione ha colpito in modo particolare i giovani. Volendo evitare […]

Italia peggiore in Europa per differenza occupazionale a livello regionale

L’Italia si piazza al primo posto della classifica di dispersione del tasso di occupazione a livello regionale in Europa. Purtroppo questo è un primato di carattere negativo. In base a dati elaborati da Eurostat, la dispersione misura l’entità delle differenze tra i tassi di occupazione a livello regionale all’interno di una nazione. Più alta la dispersione […]

Classifica delle 316 regioni europee in base all’occupazione

Eurostat ha pubblicato i dati su base regionale riguardo il tasso di occupazione in Europa. I dati si riferiscono al 2010 ma penso che siano comunque indicativi del mercato del lavoro europeo a livello regionale. Grazie a queste cifre potete capire meglio quali sono le regioni con il maggiore potenziale dal punto di vista occupazionale. […]

Corsi di svedese gratuiti per immigrati

Svenskundervisning för invandrare (SFI) sono i corsi di svedese gratuiti per gli immigrati. L’istruzione linguistica per gli immigrati in Svezia fa parte del sistema scolastico svedese. L’obiettivo dei corsi è quello di fornire agli studenti le conoscenze di base della lingua svedese, le fondamenta per intraprendere ulteriore istruzione e informazioni sul funzionamento della società svedese. […]

A Stoccolma un giovane è visto come un talento che deve maturare

Mi chiamo Stefano, ho 33 anni, lavoro come cuoco, e vi scrivo da Stoccolma, dove vivo dal gennaio 2010. Sono nato e vissuto a Pordenone, nel bel mezzo del “ricco” nord-est d’Italia, ma la mia decisione di trasferirmi all’estero, maturata piano piano, dopo avere conseguito una laurea nel 2005, è proprio legata principalmente all’inadeguatezza delle […]

Classifica delle nazioni più imprenditoriali

L’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico ha pubblicato la classifica delle nazioni in base al tasso di natalità di nuove aziende. Questo viene visto come un’indicazione positiva del dinamismo economico ed imprenditoriale della nazione. Si ipotizza che le nuove aziende contribuiscono maggiormente alla creazione di posti di lavoro ed alla innovazione. Il dinamismo […]

Il primo passo per far riconoscere i propri titoli in Europa

La rete NARIC è un’iniziativa creata nel 1984 dalla Commissione Europea. L’obiettivo della rete è quello di migliorare il riconoscimento di titoli accademici, periodi di studio e qualifiche professionali maturate all’interno di altri paesi dell’Unione Europea. Il riconoscimento dei titoli è particolarmente importante per gli studenti che vogliono andare a studiare all’estero oppure per professionisti che necessitano […]

I mercati del lavoro europei più favorevoli ai giovani maschi

Quali sono i mercati del lavoro europei che danno più opportunità ai giovani maschi? Usando statistiche fornite dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro ho analizzato vari mercati europei in base alla percentuale di impiego dei giovani maschi rispetto alla percentuale di impiego di tutti gli altri lavoratori. Ho poi calcolato un indice per esprimere il rapporto tra […]

Giovane, donna e disoccupata? Vai in Olanda!

o in Islanda, o in Svizzera, o in Danimarca…. L’Italia si trova in fondo (o quasi) alla classifica delle nazioni europee in base alla percentuale di donne giovani che lavorano. Ho analizzato per voi dati forniti dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro relativi al rapporto tra lavoratrici e numero totale di donne con età compresa tra i […]

Classifica dei datori di lavoro nordici più ambiti dagli studenti

Universum ha pubblicato la classifica dei datori di lavoro nord che sono più ambiti dagli studenti scandinavi e finlandesi. Universum è una azienda che si occupa di valutare la reputazione e l’immagine delle aziende dal punto di vista di potenziali impiegati. Al giorno d’oggi la battaglia per ‘talento’, per impiegati che sappiano fare la differenza, […]

Come fare domanda per esercitare come infermiere in Svezia

Il sito di Socialstyrelsen, agenzia governativa svedese, spiega come si può fare domanda per esercitare come infermiere in Svezia. Purtroppo, tra le tante lingue nelle quali viene tradotto il documento, l’italiano non c’è. Ho quindi pensato di tradurre, parafrasando, il testo inglese. Consiglio vivamente di leggere il documento originale per capire meglio l’aspetto burocratico di […]

Siti per trovare lavoro in Europa se parlate Inglese

Jobs in Hubs è una rete di siti di annunci di lavoro dedicati ai lavoratori che parlano inglese. Magari volete andare a vivere a lavorare a Copenhagen ma non conoscete il danese. Oppure sognate di trasferirvi per lavorare a Stoccolma ma non conoscete lo Svedese. In genere però è più probabile che conosciate già l’inglese […]

Ecco dove sono i posti di lavoro in Europa

Il Guardian propone uno strumento on-line interattivo per capire dove si trovano i posti di lavoro disponibili in Europa. Utilizzando i dati forniti da EURES, il servizio di collocamento dell’unione europea che mantiene un data base di posti di lavoro disponibili agli europei disposti a cambiare nazione, il Guardian ha creato una mappa che consente […]

Lista professioni richieste in Svezia

Il sito governativo Sweden.se pubblica una lista di professioni richieste dal mercato del lavoro svedese. Queste sono professioni per le quali non si riescono a trovare abbastanza professionisti in Svezia e quindi dovrebbe essere, relativamente, più facile trovare opportunità lavorative come straniero. La lista viene aggiornata ogni sei mesi e compilata in base a statistiche […]

EURES: portale della mobilità professionale a livello europeo

EURES è il portale della mobilità professionale a livello europeo. Questa iniziativa della commissione europea è utile per tutti i candidati che intendono cercare un lavoro in un’altra nazione della comunità europea. Il portale è accessibile sia a candidati che a datori di lavoro ed è quindi un ottimo punto di partenza per cercare di […]

Ploteus per studiare in Europa

Ploteus è un’iniziativa della Commissione Europea che mira a fornire informazione riguardo lo studiare in Europa. Ambisce quindi ad aiutare studenti, aspiranti lavoratori, lavoratori e insegnanti che stanno cercando opportunità di apprendimento, borse di studio, opportunità di scambio tra istituzioni accademiche, informazione sui sistemi educativi nelle altre nazioni d’Europa ed informazioni relative al trasferimento in […]

Classifica delle nazioni per le start-up nel settore della tecnologia pulita

La Danimarca (seguita da Israele, Svezia, Finlandia e gli Stati Uniti) offre attualmente le migliori condizioni per la creazione di ditte del settore della tecnologia “pulita”. Cleantech Group e il WWF hanno pubblicato ‘Coming Clean: The Global Cleantech Innovation Index 2012‘, uno studio che analizza dove gli sforzi imprenditoriali all’interno del settore dell’energia pulita vengono […]