Italia peggiore in Europa per differenza occupazionale a livello regionale

L’Italia si piazza al primo posto della classifica di dispersione del tasso di occupazione a livello regionale in Europa. Purtroppo questo è un primato di carattere negativo. In base a dati elaborati da Eurostat, la dispersione misura l’entità delle differenze tra i tassi di occupazione a livello regionale all’interno di una nazione. Più alta la dispersione […]

Classifica delle 316 regioni europee in base all’occupazione

Eurostat ha pubblicato i dati su base regionale riguardo il tasso di occupazione in Europa. I dati si riferiscono al 2010 ma penso che siano comunque indicativi del mercato del lavoro europeo a livello regionale. Grazie a queste cifre potete capire meglio quali sono le regioni con il maggiore potenziale dal punto di vista occupazionale. […]

Classifica delle nazioni più imprenditoriali

L’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico ha pubblicato la classifica delle nazioni in base al tasso di natalità di nuove aziende. Questo viene visto come un’indicazione positiva del dinamismo economico ed imprenditoriale della nazione. Si ipotizza che le nuove aziende contribuiscono maggiormente alla creazione di posti di lavoro ed alla innovazione. Il dinamismo […]

Il primo passo per far riconoscere i propri titoli in Europa

La rete NARIC è un’iniziativa creata nel 1984 dalla Commissione Europea. L’obiettivo della rete è quello di migliorare il riconoscimento di titoli accademici, periodi di studio e qualifiche professionali maturate all’interno di altri paesi dell’Unione Europea. Il riconoscimento dei titoli è particolarmente importante per gli studenti che vogliono andare a studiare all’estero oppure per professionisti che necessitano […]

I mercati del lavoro europei più favorevoli ai giovani maschi

Quali sono i mercati del lavoro europei che danno più opportunità ai giovani maschi? Usando statistiche fornite dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro ho analizzato vari mercati europei in base alla percentuale di impiego dei giovani maschi rispetto alla percentuale di impiego di tutti gli altri lavoratori. Ho poi calcolato un indice per esprimere il rapporto tra […]

Giovane, donna e disoccupata? Vai in Olanda!

o in Islanda, o in Svizzera, o in Danimarca…. L’Italia si trova in fondo (o quasi) alla classifica delle nazioni europee in base alla percentuale di donne giovani che lavorano. Ho analizzato per voi dati forniti dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro relativi al rapporto tra lavoratrici e numero totale di donne con età compresa tra i […]

Ecco dove sono i posti di lavoro in Europa

Il Guardian propone uno strumento on-line interattivo per capire dove si trovano i posti di lavoro disponibili in Europa. Utilizzando i dati forniti da EURES, il servizio di collocamento dell’unione europea che mantiene un data base di posti di lavoro disponibili agli europei disposti a cambiare nazione, il Guardian ha creato una mappa che consente […]

EURES: portale della mobilità professionale a livello europeo

EURES è il portale della mobilità professionale a livello europeo. Questa iniziativa della commissione europea è utile per tutti i candidati che intendono cercare un lavoro in un’altra nazione della comunità europea. Il portale è accessibile sia a candidati che a datori di lavoro ed è quindi un ottimo punto di partenza per cercare di […]

Ploteus per studiare in Europa

Ploteus è un’iniziativa della Commissione Europea che mira a fornire informazione riguardo lo studiare in Europa. Ambisce quindi ad aiutare studenti, aspiranti lavoratori, lavoratori e insegnanti che stanno cercando opportunità di apprendimento, borse di studio, opportunità di scambio tra istituzioni accademiche, informazione sui sistemi educativi nelle altre nazioni d’Europa ed informazioni relative al trasferimento in […]

Classifica delle nazioni per le start-up nel settore della tecnologia pulita

La Danimarca (seguita da Israele, Svezia, Finlandia e gli Stati Uniti) offre attualmente le migliori condizioni per la creazione di ditte del settore della tecnologia “pulita”. Cleantech Group e il WWF hanno pubblicato ‘Coming Clean: The Global Cleantech Innovation Index 2012‘, uno studio che analizza dove gli sforzi imprenditoriali all’interno del settore dell’energia pulita vengono […]

Classifica delle nazioni con più immigrati

L’esperienza di emigrante può essere molto diversa a seconda della nazione di destinazione. Per chi emigra verso una nazione dove l’immigrazione è avvenuta e sta avvenendo in modo sostanziale, l’inserimento nella società può diventare relativamente più facile rispetto all’inserimento di chi emigra verso una nazione dove gli stranieri sono una percentuale minore della popolazione “indigena”. […]

Programma LLP ‘Lifelong Learning Programme’ della Comunità Europea

Il programma LLP ‘Lifelong Learning Programme’ della comunità europea ambisce a promuovere una gamma di scambi di studio, visite di studio e attività di networking all’interno della comunità europea stessa. Ha un budget di circa 7 miliardi di euro per il periodo che va dal 2007 al 2013. Questi progetti non sono focalizzati solo su […]

Lavorare nel settore aviazione nella Repubblica Ceca

Salvatore Giunta si è trasferito nella Repubblica Ceca alcuni anni fa e lavora nel settore dell’aviazione. Da cosa nasce la passione per l’aviazione? La passione nasce dal senso di libertà che il volo riesce a darmi e dalla continua voglia di staccare la mia ombra da terra. „Una volta che avrete conosciuto il volo, camminerete […]

Dove andare a vivere a Praga

Praga è suddivisa in 22 distretti amministrativi. Secondo un video di MoveOne, azienda di traslochi globale, la maggior parte degli expat va a vivere nei distretti 1, 2, 4, 5 o 6. Praga 1 consiste del centro storico dove avrete accesso a tutti i bar e ristoranti ma dovrete subire l’invasione dei turisti soprattutto nei […]

La mia vita da expat in giro per l’Europa

Fabio Rubeo ha avuto l’occasione di andare all’estero nel 1995 e da allora continua a girovagare per l’Europa. Oggi ci racconta la sua versione della vita da expat lavorando per multinazionali. Hai iniziato a lavorare in Italia per Procter & Gamble nel 1989. Come sei poi riuscito a trasferirti con la stessa azienda in Ungheria […]

La giusta esperienza in Italia è apprezzata in Repubblica Ceca

Massimiliano Orefice ha utilizzato la sua variegata esperienza decennale di lavoro in Italia per trovare lavoro presso la IBM Global Services nella Repubblica Ceca. Ci descrivi il tuo passato accademico in Italia? Ho avuto una breve esperienza accademica in Italia, 2 anni in totale di università (dopo avere conseguito il diploma di ragioneria): Scienze della […]

Tessera Europea di Assicurazione Malattia

Soggiornando negli altri Paesi della Comunità Europea per motivi di lavoro, turismo o studio, può capitare di aver bisogno di cure mediche. Al fine la Commissione Europea ha creato la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM). La tessera consente di recarsi presso le strutture pubbliche (ospedali, ambulatori o studi dentistici) di 31 paesi europei e […]

Lavorare per multinazionali in Italia aiuta ad emigrare all’estero

Carlo Albanese lavora a Praga nel settore delle Risorse Umane. Dopo avere anche lavorato in Italia ed Olanda, Carlo condivide con noi la sua storia e consigli su come fare per andare a lavorare all’estero. Iniziare a lavorare in Italia per una multinazionale offre opportunità per poi andare a lavorare all’estero presso una delle filiali […]

Come è cambiata Praga in 12 anni

Achille Bucci si è trasferito a Praga 12 anni fa e ci descrive come sia cambiata la città e cosa può offrire agli Italiani interessati a fare una esperienza di vita nella capitale ceca. Cosa ti ha portato a Praga? Mi ha portato a Praga… Praga. La voglia di provare a vivere in una città […]