Il primo passo per far riconoscere i propri titoli in Europa

La rete NARIC è un’iniziativa creata nel 1984 dalla Commissione Europea. L’obiettivo della rete è quello di migliorare il riconoscimento di titoli accademici, periodi di studio e qualifiche professionali maturate all’interno di altri paesi dell’Unione Europea. Il riconoscimento dei titoli è particolarmente importante per gli studenti che vogliono andare a studiare all’estero oppure per professionisti che necessitano […]

Mamma vado a studiare inglese a Malta! Ecco come arrivare a questa meta

Articolo di Francesca Galizia Quando ho deciso di migliorare il mio inglese mi sono posta una domanda: qual è il posto migliore dove imparare l’inglese? Attualmente non ho ancora una risposta, ma ho scelto una meta “comoda” vicina a casa mia, Bari, ed economicamente raggiungibile in aereo. Il mio sogno sarebbe stato partire per l’Australia, […]

I mercati del lavoro europei più favorevoli ai giovani maschi

Quali sono i mercati del lavoro europei che danno più opportunità ai giovani maschi? Usando statistiche fornite dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro ho analizzato vari mercati europei in base alla percentuale di impiego dei giovani maschi rispetto alla percentuale di impiego di tutti gli altri lavoratori. Ho poi calcolato un indice per esprimere il rapporto tra […]

Giovane, donna e disoccupata? Vai in Olanda!

o in Islanda, o in Svizzera, o in Danimarca…. L’Italia si trova in fondo (o quasi) alla classifica delle nazioni europee in base alla percentuale di donne giovani che lavorano. Ho analizzato per voi dati forniti dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro relativi al rapporto tra lavoratrici e numero totale di donne con età compresa tra i […]

Ecco dove sono i posti di lavoro in Europa

Il Guardian propone uno strumento on-line interattivo per capire dove si trovano i posti di lavoro disponibili in Europa. Utilizzando i dati forniti da EURES, il servizio di collocamento dell’unione europea che mantiene un data base di posti di lavoro disponibili agli europei disposti a cambiare nazione, il Guardian ha creato una mappa che consente […]

EURES: portale della mobilità professionale a livello europeo

EURES è il portale della mobilità professionale a livello europeo. Questa iniziativa della commissione europea è utile per tutti i candidati che intendono cercare un lavoro in un’altra nazione della comunità europea. Il portale è accessibile sia a candidati che a datori di lavoro ed è quindi un ottimo punto di partenza per cercare di […]

Ploteus per studiare in Europa

Ploteus è un’iniziativa della Commissione Europea che mira a fornire informazione riguardo lo studiare in Europa. Ambisce quindi ad aiutare studenti, aspiranti lavoratori, lavoratori e insegnanti che stanno cercando opportunità di apprendimento, borse di studio, opportunità di scambio tra istituzioni accademiche, informazione sui sistemi educativi nelle altre nazioni d’Europa ed informazioni relative al trasferimento in […]

Programma LLP ‘Lifelong Learning Programme’ della Comunità Europea

Il programma LLP ‘Lifelong Learning Programme’ della comunità europea ambisce a promuovere una gamma di scambi di studio, visite di studio e attività di networking all’interno della comunità europea stessa. Ha un budget di circa 7 miliardi di euro per il periodo che va dal 2007 al 2013. Questi progetti non sono focalizzati solo su […]

Tessera Europea di Assicurazione Malattia

Soggiornando negli altri Paesi della Comunità Europea per motivi di lavoro, turismo o studio, può capitare di aver bisogno di cure mediche. Al fine la Commissione Europea ha creato la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM). La tessera consente di recarsi presso le strutture pubbliche (ospedali, ambulatori o studi dentistici) di 31 paesi europei e […]

Diritto di residenza a Malta

Malta è entrata nell’Unione Europea nel 2004 ed ha adottato l’euro nel 2008. Offre il vantaggio di una conoscenza dell’italiano da parte dei due terzi della popolazione oltre ad avere l’inglese come una delle lingue ufficiali. Gli italiani, in quanto cittadini europei, hanno il diritto di risiedere a Malta se sono: lavoratori, lavoratori autonomi, persone […]