Firmato a Melbourne un Memorandum per la promozione della lingua italiana

L’Ambasciatore d’Italia in Australia, Pier Francesco Zazo, e il Ministro dell’Istruzione del Victoria (Australia), Martin Dixon, hanno firmato a Melbourne un Memorandum d’intesa per rafforzare l’insegnamento della lingua italiana nelle scuole. Dopo la cerimonia di firma, l’Ambasciatore Zazo ha espresso il suo apprezzamento per un accordo che consentirà di accrescere la diffusione della nostra cultura […]

Insegnare italiano in Messico

Dario Anelli vive in Messico da alcuni anni e cura il blog ‘Dalle Foreste Messicane’. Dario è partito per il Messico nel Gennaio 2010 ma non si trattava della sua prima esperienza in quella nazione. Nel 2006 aveva fatto un’esperienza di volontariato a Aguascalientes (dove risiede attualmente). A seguito dell’esperienza ha iniziato a pensare come poter […]

Sito per insegnanti interessati all’Europa

Un articolo dedicato tutti  gli insegnanti che mi chiedono come muoversi per andare a esercitare la propria professione all’estero. eTwinning è un’iniziativa della comunità europea dedicata al personale delle scuole che vuole stringere collaborazioni con altre scuole in un’altra nazione europea. Insegnanti, presidi e bibliotecari possono, attraverso eTwinning, comunicare, interagire, collaborare, sviluppare progetti all’interno della […]

Come Alessia sta diventando maestra in Inghilterra

Alessia vive a Hull, nel Nord dell’Inghilterra, e ci descrive il percorso necessario per diventare maestra di sostegno nel Regno Unito. Alessio vive in Inghilterra da circa quattro anni e attualmente lavora come ‘child supervisor’ in una scuola elementare. Originaria di Roma, nel 2009 aveva iniziato primo anno di laurea magistrale in Lingue e Letterature […]

6 competenze professionali che potete maturare mentre insegnate una lingua

Un articolo scritto da Raffaella Trapani sul blog di Livemocha illustra le competenze che potete maturare quando insegnate una lingua agli stranieri e come queste possono poi essere utilizzate in contesti diversi. In questo modo riuscirete a migliorare il vostro curriculum per renderlo più appetibile ai datori di lavoro all’estero. Traduco liberamente l’articolo per coloro che […]

Dalle Foreste Messicane

Dario Anelli è un trentenne veronese e da due anni vive a Aguascalientes, una cittadina del Messico centrale. Condivide la sua esperienza sul blog ‘Dalle Foreste Messicane‘. Gli lascio la parola. Prima del Messico Da bambino pensavo che avrei sempre vissuto a Verona, la mia città natale; immaginavo una carriera all’estero come una possibilità riservata solo […]

La fortuna me la sono cercata

Gaetano Barreca vive a Londra dove insegna italiano e fa lo scrittore. Di origini calabresi, Gaetano si è trasferito a Perugia per studiare in Beni Culturali con specializzazione in Archeologia. Purtroppo gli sbocchi lavorativi in Italia, paradossalmente, si sono rivelati nulli o quasi. Anche offrendosi gratis non ha ricevuto alcuna risposta positiva, spesso non ricevendo […]

Lavorare come professore di italiano in Francia

Corrado Felici lavora come professore di Italiano in Francia. Dopo aver fatto l’Erasmus in Francia all’interno di una triennale in lingue ha deciso di puntare all’insegnamento dell’Italiano oltralpe. Cosa ti ha fatto capire durante l’Erasmus che rimanere in Francia sarebbe stata la scelta giusta? Molte piccole e grandi cose mi hanno fatto capire che restare […]

Da Velletri all’Amazzonia

Laura Piscitelli vive in Amazzonia e condivide la sua avventura sul blog ‘Rotolando verso sud‘. Ecco una presentazione da parte di Laura. Caro Aldo, in questo momento ti scrivo dall’Italia, sono qui a trascorrere le feste con la mia famiglia che non mi vedeva da quasi 2 anni e che mi mancava molto oltreoceano. Io […]

Un montanaro in Brasile

Gabriele Trapella vive in Brasile e condivide la sue esperienza sul blog ‘Un montanaro in Brasile‘. Dopo dieci anni di vita lavorativa a Modena, Gabriele decise di sposare la sua fidanzata brasiliana, anche lei residente in Italia, in Brasile perché la procedura risultava essere più semplice rispetto a quello in Italia. Dal 2010 sono quindi […]

Insegnare italiano a Montreal, Canada

Valentina Peppucci sta insegnando italiano a Montreal. Ecco il percorso che l’ha portata in Canada. Cosa hai studiato in Italia? Dopo aver fatto il Liceo Scientifico a Todi (PG) ho conseguito la laurea (v.o.) in Conservazione dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Perugia nel 2007 e nel 2012 ho conseguito la seconda, nell’Insegnamento […]

Fulbright FLTA Program per assistenti di italiano negli Stati Uniti

Il Fulbright FLTA Program può interessare chi vuole andare ad insegnare la lingua italiana negli Stati Uniti come assistente. Il Fulbright FLTA Program è un programma che consente ai giovani insegnanti di migliorare le proprie capacità di insegnamento, aumentare la propria conoscenza della lingua inglese ed ampliare la propria conoscenza della cultura degli Stati Uniti […]

Disoccupata a 39 anni, mi re-invento come online tutor di italiano

Serena Foschi si ritrova disoccupata a 39 anni e si re-inventa come online tutor di italiano. Insegna italiano a stranieri utilizzando internet e vari strumenti virtuali primo tra i quali il suo blog Serena Italian’s blog. Ci descrivi il tuo passato lavorativo prima di dedicarti all’insegnamento delle lingue? Avevo già lavorato in Germania, in varie […]

Fare l’assistente di italiano in Galles

Gloria Okorocha condivide la sua esperienza di assistente insegnante di italiano in Galles. Cosa hai studiato in Italia? Ho studiato lingue e letterature straniere, triennale a Padova e specialistica a Bologna. E al momento sono iscritta ad un dottorato in Letterature moderne, comparate e postcoloniali sempre presso l’Università di Bologna. Che esperienze lavorative sei riuscita […]

La Khan Academy aiuta i giovani a imparare su internet

La Khan Academy è una organizzazione no profit nell’ambito dell’istruzione creata nel 2006 da Salman Khan. È ora disponibile anche la versione (seppur limitata nel numero di video rispetto alla versione  in inglese) in italiano! Salman Khan è un laureato del MIT e di Harvard Business School e ha fondato la Khan Academy con l’obiettivo […]

Insegnare italiano in Australia prima ed in Tunisia poi

Francesco Testa si trova nel deserto tunisino dove sta insegnando italiano dopo avere fatto lo stesso in Australia. Ci descrivi il tuo passato accademico e lavorativo in Italia? Ho studiato Filosofia a Macerata, una piccola città universitaria delle Marche. L’interesse per i viaggi, per le lingue e per le persone mi ha portato a vivere […]

Professori che insegnano italiano nel Sahara

Margherita Pallottino condivide l’esperienza dei professori che stanno insegnando italiano a Tozeur in Tunisia. Potete seguire Margherita su naturaltina.blogspot.com. Cari Italiansinfuga, come rappresentante autodeterminata degli Italian di Tozeur vorrei raccontare brevemente la nostra esperienza di fuga. Siamo un gruppo di professori universitari, tra i 30 e i 70 anni (più sui 30… Ma Attilio è […]

Visto J-1 per insegnare negli Stati Uniti

Gli insegnanti stranieri hanno l’opportunità di insegnare in scuole primarie e secondarie accreditate negli Stati Uniti utilizzando il visto J-1. L’insegnante deve: essere abilitato ad insegnare nelle scuole primarie e secondarie nella nazione della propria nazionalità o della nazione di ultima residenza avere un minimo di tre anni di esperienza di insegnamento soddisfare gli standard […]

Rete Dante Alighieri per insegnare italiano all’estero

L’agorà della Rete Dante Alighieri è uno strumento che può aiutare chi sta cercando informazioni relative all’insegnamento dell’italiano all’estero. Si tratta di un forum aperto a tutti dove potrete, dopo esservi registrati, lasciare un messaggio richiedendo l’informazione relativa al vostro desiderio di insegnare l’italiano in una nazione straniera. Sfogliando i vari thread potrete anche carpire […]

Storia di un’insegnante di Italiano in Germania

Sabrina Ceraso è dovuta partire dalla Calabria per mancanza di lavoro ed ha avuto l’opportunità di insegnare italiano in Germania dove ha anche imparato molto sugli emigranti di prima, seconda e terza generazione. Ecco la sua storia. Il telefono squillò a lungo, ero in un’altra stanza avevo appena finito di chiacchierare con mia sorella, nella mia […]