Previsioni ottimistiche per l’economia olandese

De Nederlandsche Bank, la banca centrale dei Paesi Bassi, ha pubblicato positive previsioni per l’economia olandese. La crescita futura sarà collegata a un aumento del consumo interno. Dopo due anni di contrazione, l’economia olandese dovrebbe crescere dell’0,8% nel 2014. La crescita dovrebbe accelerare raggiungendo l’1,2% nel 2015 e l’1,5% nel 2016 grazie a una maggiore […]

Sempre più lavoro nel Regno Unito

La ripresa economica nel Regno Unito dovrebbe continuare fino alla fine del decennio con crescita di occupazione, produttività e salari. È questa la previsione dell’Office for Budget Responsibility (OBR). L’Office for Budget Responsibility (OBR) è un ente indipendente dedito a analizzare la politica fiscale ed economica del governo britannico. In questo contesto, ha appena pubblicato […]

Disoccupazione in Francia torna al picco del 2013

La situazione occupazionale in Francia peggiora nel terzo trimestre del 2014 tornando ai livelli toccati nel 2013. Secondo dati forniti dall’Insee (l’ISTAT francese), il tasso di disoccupazione in Francia durante il terso trimestre del 2014 è risultato pari al 10,4%, in salita rispetto al valore di 10,1% del secondo trimestre. Il valore corrisponde al picco […]

Il duro lavoro non serve. E’ meglio essere figli di papà.

Durante un’intervista con Henry Blodget di Business Insider, l’economista Paul Krugman ha affermato (dal minuto 2 in poi) che il duro lavoro non garantisce il successo e ci sono altri fattori altrettanto se non più importanti. Blodget chiede a Krugman di commentare l’affermazione spesso citata che “se i poveri vogliono diventare ricchi devono solo lavorare […]

Spagna: mondo del lavoro in miglioramento

Nonostante la situazione occupazionale in Spagna rimanga drammatica, soprattutto quando messa a confronto con le altre nazioni europee, l’Instituto Nacional de Estadística (l’Istat spagnolo) ha pubblicato dati che mostrano un miglioramento durante il terzo trimestre del 2014. Durante quest’ultimo periodo vi è stato un incremento delle persone con un lavoro pari a 151.000 unità rispetto […]

Il governo svedese promette tasse più alte per creare posti di lavoro

Secondo un articolo di Bloomberg, il nuovo governo di minoranza della Svezia dovrà affrontare diversi ostacoli per far approvare aumenti alle tasse e alla spesa pubblica mirati a creare nuovi posti di lavoro e proteggere il modello di welfare del Paese. Il nuovo governo guidato dai socialdemocratici ha presentato la manovra finanziaria per il prossimo […]

Portogallo: meno austerità ma neanche troppo

Maria Luís Albuquerque, ministro per la finanza del Portogallo, ha presentato la proposta per il Bilancio dello Stato 2015. Si tratta del primo bilancio per l’economia del Portogallo da quando si è affrancato dalla tutela della troika dei suoi creditori internazionali. In esso Albuquerque propone un delicato bilancio tra il soddisfare i requisiti da parte delle […]

Austerità finita in Irlanda

Dopo sette anni l’Irlanda ha davanti a se’ un budget che non prevede le misure di austerità che hanno provato la vita dei cittadini a partire dall’inizio della crisi finanziaria globale. All’interno degli annunci presentati dal Ministro delle Finanze, Michael Noonan, uno in particolare è di interesse per gli aspiranti emigranti. Noonan ha annunciato che […]

12 Lezioni Utilissime da parte di una Materia che la Maggior Parte di Noi Considera Noiosa

Thomas J. Sargent nel 2007 fece un discorso alla cerimonia di laurea della University of California at Berkeley. E’ un discorso da parte di un economista a laureati in economia ma penso che ci siano perle di saggezza delle quali possiamo tutti beneficiare. Ve lo traduco grossolanamente. Mi ricordo quanto fossi contento quando mi laureai a Berkeley […]

Cosa sta succedendo con l’economia australiana?

La compagnia aerea di bandiera australiana Qantas ha annunciato il licenziamento di 5.000 dipendenti. Questi licenziamenti avverranno durante i prossimi due anni ed hanno l’obiettivo di ridurre i costi di gestione dell’azienda. Attualmente la Qantas conta 33.000 dipendenti circa. Si tratta dell’ennesimo annuncio di licenziamenti da parte di un’importante azienda operante in Australia durante gli ultimi […]

Il declino dell’Argentina

Cento anni fa l’Argentina era una delle nazioni più ricche al mondo. Adesso è diventata una nazione con un’economia molto fragile e a rischio di default. AlJazeera analizza la situazione attuale e come l’Argentina sia arrivata a questo punto. La mala gestione da parte di successivi governi ha portato la nazione sudamericana sull’orlo di un […]

e se Letta avesse ragione?

Secondo un articolo pubblicato da BBC News, l’economia dell’euro zona è cresciuta dello 0,3% durante gli ultimi tre mesi del 2013, rispetto ad una crescita dello 0,1% durante il precedente trimestre. Si tratta del terzo trimestre di crescita da quando si è conclusa una recessione durata diciotto mesi, il periodo più lungo di contrazione per […]

Classifica lavoratori più produttivi

Riassunto: Italia in fondo a classifica nazioni per produttività forza lavoro – Condividi su Twitter! L’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico fornisce statistiche sulla produttività della forza lavoro. In questo contesto la produttività viene misurata come PIL diviso per il numero di persone impiegate ed espressa come miglioramento relativo all’anno precedente. Purtroppo, l’Italia […]

179 nazioni con prospettive di crescita migliori dell’Italia

La prossima volta che un politico dice “stiamo provando a migliorare la situazione ma, sa, c’è la crisi globale, dobbiamo accontentarci”, fategli vedere queste statistiche. In base a previsioni da parte del Fondo Monetario Internazionale, 179 nazioni hanno prospettive di crescita economica migliori dell’Italia durante i prossimi 5 anni. Il tasso di crescita nella tabelle […]

E se il futuro fosse appannaggio delle nazioni in via di sviluppo?

L’edizione 2013 dell’Human Development Report pubblicato dalle Nazioni Unite mette in evidenza la “crescita del Sud”. Human Development Report 2013 from UNDP on Vimeo. È in atto un profondo cambiamento nell’equilibrio tra il nord ed il sud del pianeta, guidato dalle nuove potenze economiche in nazioni in via di sviluppo. Le economie di Brasile, India […]

Classifica delle nazioni in base alla libertà economica

L’Index of Economic Freedom è una guida pubblicata annualmente in collaborazione dall’Wall Street Journal e The Heritage Foundation. Si pone l’obiettivo di valutare le nazioni del mondo in base alla libertà presente nella economia di ogni singola nazione. Questa libertà viene giudicata in base a dieci criteri che valutano la libertà di ogni individuo nel […]

Classifica delle nazioni più innovative 2013

L’edizione 2013 del Global Innovation Index ha analizzato 142 economie mondiali usando 84 indicatori che includono la qualità delle migliori università, la disponibilità del micro credito, il giro di affari legato al venture capital. In questo modo il Global Innovation Index vuole valutare sia la capacità di innovazione che i risultati effettivi da parte delle […]

Ma davvero volete andare in Olanda???

Secondo dati pubblicati dal Centraal Bureau voor de Statistiek, l’economia olandese si è contratta dello 0,1% durante il primo trimestre del 2013 rispetto al trimestre precedente. Rispetto ad un anno fa: l’economia si è contratta dell’1,7% il consumo da parte della famiglie è sceso del 2,1% gli investimenti sono crollati dell’11,6% le esportazioni sono cresciute del […]

Italia 131ª nella classifica del minor carico fiscale per le aziende

Quale sarà il carico fiscale della mia ditta all’estero? Per tanti imprenditori italiani che stanno pensando di portare all’estero la propria attività, è importante sapere il livello delle tasse e la complessità burocratica del pagamento nella nazione estera alla quale si sta pensando. La società di consulenze PricewaterhouseCoopers (PwC) ha pubblicato ‘Paying Taxes 2013′, una […]

Difficili prospettive per i lavoratori europei nel 2013

L’agenzia di selezione personale Manpower ha pubblicato il sondaggio sulle intenzioni relative alle assunzioni da parte dei datori di lavoro per il primo trimestre del 2013. I risultati indicano che la fiducia da parte dei datori di lavoro sulle prospettive future stanno diventando meno positive e di conseguenza il mercato del lavoro dovrebbe rallentare nel […]

Le economie emergenti supereranno quelle occidentali

L’economia globale dovrebbe crescere del 3% annualmente per i prossimi cinquant’anni. L’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico ha pubblicato uno studio intitolato ‘Looking to 2060: Long-Term Global Growth Prospects‘ che analizza le prospettive di crescita delle economie nazionali in un contesto globale e con un orizzonte temporale del 2060. Questa crescita sarà molto […]

Classifica delle città con maggiore crescita economica al mondo

Il Brookings Global MetroMonitor ha pubblicato la classifica delle 300 più grandi città al mondo in base alla crescita del Pil e del tasso di occupazione. Viene fatto notare come la ripresa economica abbia rallentato nel 2012 e le diverse aree metropolitane mondiali abbiano vissuto tassi di crescita molto diversi tra loro. Esistono differenze a […]

L’economia del Brasile rallenta

L’economia brasiliana ha subito un rallentamento a sorpresa durante il terzo trimestre del 2012. Secondo un articolo pubblicato da BBC News, il Brasile ha registrato una crescita pari a “solo” lo 0,6% nei tre mesi conclusi a settembre rispetto al trimestre precedente. Questo tasso di crescita si è rivelato pari alla metà rispetto a quello […]

La crisi in Europa (ed in Italia) ha colpito i….

In tanti mi dicono che la maggior parte degli articoli pubblicati su Italiansinfuga è mirata ai più giovani e mi chiedono il perché. La realtà è che, con il passare del tempo, la crisi economica che sta spingendo tanti Italiani a pensare all’estero come possibile destinazione ha colpito in modo particolare i giovani. Volendo evitare […]

Classifica delle nazioni più imprenditoriali

L’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico ha pubblicato la classifica delle nazioni in base al tasso di natalità di nuove aziende. Questo viene visto come un’indicazione positiva del dinamismo economico ed imprenditoriale della nazione. Si ipotizza che le nuove aziende contribuiscono maggiormente alla creazione di posti di lavoro ed alla innovazione. Il dinamismo […]

Classifica delle nazioni più competitive: Svizzera, Singapore e Finlandia le prime 3, Italia 42esima

La Svizzera si piazza al primo posto (per il quarto anno consecutivo) dell’edizione 2012-2013 del Global Competitiveness Index, la classifica delle nazioni più competitive. Questa classifica viene redatta dal World Economic Forum e rivela che Singapore si piazza al secondo posto mentre la Finlandia sale al terzo posto sorpassando la Svezia adesso quarta. Altre nazioni […]

Classifica delle nazioni più innovative

La Svizzera, la Svezia e Singapore sono le nazioni più innovative al mondo. La World Intellectual Property Organization (un’agenzia delle Nazioni Unite) e INSEAD hanno pubblicato l’edizione 2012 (la quinta) dello studio ‘Global Innovation Index‘. La classifica si pone l’obiettivo di misurare la capacità di innovazione delle singole nazioni. L’Indice prende in considerazione istituzioni, capitale […]

L’economia della Turchia ha creato 1,8 milioni di posti di lavoro

Nell’ultimo anno l’economia della Turchia ha creato 1.800.000 nuovi posti di lavoro. Secondo un articolo pubblicato da Beyondbrics, il tasso di disoccupazione è sceso all’8,8% a settembre, il livello più basso dal 2005 e in discesa dal picco del 2009, superiore al 16%. Gli analisti però concordano nel prevedere che le prospettive future non sono […]

Mercato del lavoro in Germania rimane positivo

Secondo un articolo pubblicato da The Local, Il tasso di disoccupazione in Germania è sceso al 6,4% a novembre, il livello più basso dalla riunificazione della Germania avvenuta più di due decenni fa, e il numero di persone senza lavoro si sta riducendo molto più velocemente delle previsioni degli economisti. Heinrich Alt della Agenzia Federale […]

Il ‘Personal Economy Index’ misura la crisi a livello individuale

L’agenzia di sondaggi Gallup ha sviluppato il ‘Personal Economy Index‘, un indice che misura la situazione economica degli individui invece che quella della nazione. Misure come il PIL possono aiutare a capire la situazione economica di una particolare nazione ma questo tipo di indice aiuta meglio capire le ripercussioni di una crisi sulla vita di […]

Classifica mondiale pari opportunità

Il World Economic Forum ha pubblicato l’edizione 2009 del Global Gender Gap Index, la classifica mondiale delle pari opportunità. Nella graduatoria tutte la nazioni del mondo vengono valutate in base ad un numero di fattori che determinano quale sia la parità tra uomini e donne. Come al solito queste classifiche sono da prendersi con le […]

Classifica mondiale dei migliori Paesi in cui vivere

L’ONU ha pubblicato la classifica mondiale dei migliori Paesi in cui vivere. L’Human Development Index (HDI) misura la sviluppo di una nazione da un punto di vista umano. Riporta fattori quali: longevità e salute espressa in termini di aspettativa alla nascita accesso a conoscenza e cultura, misurato in base al tasso di alfabetizzazione e l’iscrizione all’istruzione […]

Chi altro vuole emigrare dove l’economia è in ripresa?

La stato dell’economia di un Paese è molto importante per chi vuole emigrare perchè il mercato del lavoro segue quasi di pari passo la salute dell’economia. Di questi tempi di crisi finanziaria globale il consenso degli economisti è che il mercato del lavoro si riprenderà alcuni mesi dopo l’economia del singolo Paese. Ci sono Paesi che si […]

Il Canada ha ancora bisogno di contabili dall’estero

Secondo il Globe and Mail, il Canada ha ancora bisogno di contabili con esperienza dall’estero nonostante la crisi economica stia causando licenziamenti in altri settori. Il signor Leebosh, un senior manager presso Egan LLP, azienda di avvocati specializzati nelle leggi sull’immigrazione, offre assistenza a ditte di contabilità canadesi per trovare personale all’estero e facilitare la […]

Tasso disoccupazione in Europa al livello più alto degli ultimi dieci anni

La BBC rivela che il tasso di disoccupazione nelle 16 nazioni che usano l’Euro è cresciuto in Aprile a livelli non visti da dieci anni. L’agenzia Eurostat riferisce che il tasso di disoccupazione nella zona euro è salito dal 8,9% di Marzo al 9,2% di Aprile, il livello più alto dal Settembre 1999. Il tasso di […]

L’Irlanda dagli altari alle polveri

L’economia della Repubblica di Irlanda, fino a poco tempo fa con zero disoccupazione e tassi di crescita del 10%, è crollata, scrive la BBC. Previsioni la danno in contrazione del 9% per quest’anno e con un tasso di disoccupazione del 17% per il prossimo anno. Per la Generazione Y questo crollo è particolarmente duro da […]

50 nuovi posti di lavoro a Shannon, Irlanda

50 nuovi posti di lavoro saranno creati in Shannon, Irlanda, dall’americana SGS Tools Company, secondo rte.ie. L’azienda è specializzata in utensili da taglio rotante e la ditta di Shannon verrà chiamata Melcut Cutting Tools Limited.  L’annuncio è stato dato da Tanáiste e Ministro per l’Impresa Mary Coughlan al lancio dell’End of Year Statement da parte dell’ente […]

La Reserve Bank d’Australia taglia il tasso di interesse dell’1%

La Reserve Bank (Banca Centrale) d’Australia ha ridotto il tasso di interesse fino al 3,25 per cento. “C’è stato un netto peggioramento delle condizioni economiche mondiali verso la fine del 2008″ ha detto Glenn Stevens, il Governatore della Reserve Bank. “L’effetto sulla fiducia delle famiglie e delle aziende a seguito della crisi finanziaria globale è […]

Italiani, finite l’università il più in fretta possibile

Leggo su Cambiamondo che anche l’introduzione della 3+2 non ha accorciato i tempi dei quali gli studenti universitari in Italia hanno bisogno per laurearsi. Ho trovato uno studio sulla situazione australiana che mi dice che circa la metà dei giovani Australiani che oggi hanno 24 anni di età iniziarono gli studi universitari. Di questi, due […]

Classifica europea del salario minimo – Italia da Serie B

La Valigia di Cartone riporta l’imbarazzante situazione nella quale si trova l’Italia per quel che riguarda la classifica dei salari minimi per i lavoratori dipendenti. Mentre la media per il salario minimo nelle 15 nazioni più sviluppate d’Europa è di 1.160 euro al mese, l’Italia si attesta al dodicesimo posto con 866 euro al mese […]

250 mila licenziamenti in Australia nel 2009

250 mila Australiani sono a rischio di perdere il lavoro nel 2009 secondo un sondaggio del quotidiano The Age. Il tasso di disoccupazione viene previsto al 6,4% entro la fine dell’anno mentre la crescita economica rallenterà fino al 0,7%. Il Budget viene previsto in deficit di 1,4 milardi di dollari australiani nel 2008-9 e 8,5 […]

5 previsioni per l’economia nel 2009

Secondo l’economista Nariman Behravesh di IHS Global, nel 2009: la recessione sarà una delle peggiori del dopo guerra il declino sarà peggiore in Europa e Giappone il tasso di crescita delle economie emergenti calerà drammaticamente le banche centrali continueranno a tagliare i tassi di interesse ci saranno ulteriori pacchetti di stimolo per le varie economie […]

Mobilità della forza lavoro Australiana nel nuovo millennio

Gli emigrati australiani nel Regno Unito stanno tornando a casa, a dimostrazione dell’estrema mobilità della forza lavoro nel nuovo millennio. Secondo un’articolo su The Age, migliaia di professionisti australiani stanno ritornando in Australia a causa della crisi globale finanziaria che sta riducendo posti di lavoro in Europa e nel Nord America. Il Dipartimento di Immigrazione […]

Crisi finanziaria fa finire la cuccagna per la Generazione Y australiana

I figli del recente boom economico australiano, la Generazione Y, sta per svegliarsi bruscamente secondo un articolo del Sydney Morning Herald. Il demografo Bernard Salt sostiene che i tempi si faranno duri per quelli di età tra i 15 e i 30 anni a causa del rallentamento economico che viene pronosticato per l’Australia. Ci saranno […]

Gli Australiani sono viziati

È questa l’opinione di Michael Pascoe, un rispettato giornalista economico che scrive per The Age. L’Australia, dice, è così viziata dal benessere economico che deve importare migliaia di cittadini delle Isole del Sud Pacifico per raccogliere frutta mentre il circa mezzo milione di disoccupati non ha voglia di fare lo stesso lavoro. Prima delle recenti […]

Crisi disoccupazione per la City di Londra

Se state pensando di emigrare a Londra in cerca di lavoro all’estero, informatevi bene sulle prospettive di lavoro prima di partire. Secondo un articolo sul Financial Times, Londra perderà 194.000 posti di lavoro nei prossimi due anni a causa della crisi finanziaria. La ditta di consulenza Oxford Economics prevede che Londra soffrirà più di qualsiasi […]

Disoccupazione in Irlanda in aumento

Se state pensando di emigrare in Irlanda come soluzione alla vostra ricerca di lavoro all’estero, informatevi bene prima di partire. Secondo RTE.ie, l’agenzia governativa irlandese di addestramento FÁS prevede che il tasso di disoccupazione in Irlanda può superare l’8% entro la fine del 2009 e peggiorare ulteriormente se non si avrà un miglioramento sostanziale dell’economia. […]

Classifica mondiale competitività nazioni – Italia da Serie C

Un articolo di Business Week riferisce dello studio pubblicato annualmente da parte del World Economic Forum. Il Global Competitiveness Report usa fattori legati a infrastruttura, dimensioni del mercato, qualità delle aziende e innovazione. Li unisce poi ai risultati di un sondaggio che quest’anno ha raccolto l’opinione di 12.000 manager di 134 nazioni. Per quello che […]