Il mio tirocinio in Europa

World Nomads Assicurazione Viaggi

Mappa Europa

Incontri di orientamento professionale e accompagnamento all’attivazione del tirocinio in “Il mio tirocinio in Europa”

SEND Agenzia per il lavoro e la mobilità internazionale organizza 3 incontri di orientamento professionale e accompagnamento all’attivazione del tirocinio all’estero con Garanzia Giovani Sicilia in collaborazione con Eures Sicilia, Assessorato regionale della famiglia, delle politiche sociali e del lavoro, Dipartimento del lavoro.

Domani, mercoledì 02 marzo, con il gratuito patrocinio del Comune di Palermo, presso Villa Niscemi, via Niscemi Palermo, avrà luogo il primo incontro “Perché fare un tirocinio all’estero” con i candidati dell’area occidentale della Sicilia per le città e province di Palermo, Agrigento, Caltanissetta, Enna, Trapani.

Lo stesso programma sarà riproposto martedì 8 e mercoledì 9 marzo presso il Centro per l’Impiego di Messina, via Dogali 1/D Messina, ai candidati dell’area orientale della Sicilia, delle città e province di Messina, Catania, Ragusa e Siracusa.

Le giornate rappresentano la prima tappa del percorso di orientamento professionale organizzato da SEND rivolto ai giovani siciliani tra i 15 e i 29 anni, che non lavorano, non studiano e non frequentano un corso di formazione al lavoro, iscritti a Garanzia Giovani Sicilia, il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile.

L’attivazione del tirocinio all’estero prevede un’indennità di 500 euro al mese fino ad un massimo di 6 mesi, ed un rimborso dei costi di sussistenza all’estero, sulla base del paese di destinazione grazie a un voucher di mobilità parametrato alle attuali tabelle europee dei programmi di mobilità internazionale.

Il percorso prevede incontri di gruppo e colloqui individuali, ed il monitoraggio di SEND durante lo svolgimento del tirocinio all’estero.

A conclusione dell’esperienza ri-progetteremo insieme il futuro professionale dei tirocinanti, attraverso incontri di follow up.

Obiettivi del percorso:

-Analizzare i fabbisogni formativi e sviluppare il programma di mobilità all’estero;

-Ricercare l’azienda straniera per il tirocinio;

-Prepararsi alla partenza;

-Organizzare la logistica (viaggio, visti e permessi di soggiorno, alloggio, trasporti locali, assicurazioni);

-Pianificare il futuro professionale.

Percorso di orientamento professionale

1° incontro di gruppo “Perché fare un tirocinio all’estero”

– registrazione al percorso

– presentazione di SEND

– presentazione di EURES Sicilia

– presentazione dei partecipanti

– progettare lo stage all’estero: definizione del progetto professionale (obiettivi, settori, profili, interessi, aziende, città)

– perché fare un’esperienza all’estero

– la mobilità internazionale con Garanzia Giovani

– costruire il proprio Personal Brand

– curriculum vitae in lingua e lettera motivazionale

 

Incontri individuali

– raccolta dei job-posting disponibili nella città prescelta

– comunicazione all’azienda

– Verifica della risposta dell’azienda

– sottoscrizione convenzione e progetto formativo con l’azienda straniera e avvio del tirocinio all’estero

 

Tirocinio

– preparazione alla partenza

– Aspetti logistici

– Inizio tirocinio

– Tutoring e monitoraggio a distanza

– Conclusione del tirocinio, valutazione finale e ri-definizione del progetto formativo

– Certificato di partecipazione, certificazione EUROPASS

 

Maggiori informazioni:

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *