Canada: visto vacanza lavoro 2016

World Nomads Assicurazione Viaggi

Canada- visto vacanza lavoro 2016

Il governo del Canada ha annunciato importanti cambiamenti relativi al programma International Experience Canada.

Un ringraziamento a Diario da Vancouver per la segnalazione.

International Experience Canada è conosciuta più comunemente come il visto vacanza lavoro per giovani fino ad un’età massima di trentacinque anni.

In passato vigeva un criterio di selezione di “primo arrivato, primo servito”.

Con un massimo di 1.000 visti per giovani italiani ogni anno, la disponibilità veniva esaurita in poche ore.

Dal 21 novembre 2015, è entrata in vigore invece una diversa procedura di domanda e selezione per partecipare all’iniziativa.

Il sito del governo canadese lo spiega per filo e per segno qui.

Ecco i punti salienti.

Innanzitutto devi candidarti per entrare a far parte del bacino di candidati per International Experience Canada.

Se sei idoneo alla candidatura, verrai piazzato nel bacino e, se e quando ricevi un invito a far domanda, puoi fare domanda per il permesso di lavoro.

Per capire se sei idoneo puoi usare lo strumento Come to Canada.

Per i cittadini italiani i criteri attuali sono:

  • cittadinanza italiana
  • passaporto italiano valido per la durata della permanenza in Canada
  • indirizzo permanente in Italia
  • età compresa tra i 18 e i 35 anni quando inserisci i tuoi dati nel bacino
  • avere almeno l’equivalente di 2.500 dollari canadesi per coprire le spese durante la permanenza in Canada
  • essere in grado di sottoscrivere un’assicurazione sanitaria per la durata della permanenza (è possibile che vi venga chiesto di dimostrare di aver acquistato l’assicurazione quando arrivate in Canada)
  • acquistare, prima della partenza, un biglietto di ritorno o essere in grado di dimostrare di avere le risorse finanziarie per acquistare un biglietto di ritorno alla fine della permanenza in Canada
  • non essere accompagnati da persone a carico
  • pagare le tasse relative al visto

Poi bisogna sottoporre il proprio profilo.

Non costa nulla ma bisogna creare un MyCIC account.

Innanzitutto ti verranno fatte alcune domande dopo le quali riceverai un codice di riferimento personale. Prendine nota perché ti servirà più tardi.

Puoi creare il tuo profilo a partire dal 4 Dicembre 2015.

Il governo del Canada sottolinea che sottoporre il proprio profilo NON corrisponde a fare domanda per un visto vacanza lavoro.

La domanda può essere fatta solo dopo aver ricevuto una Invitation to Apply da parte di CIC.

A questo punto dovrai fornire ulteriori informazioni, documenti e pagare le tasse relative al visto.

La permanenza del tuo profilo nel bacino di candidati è limitata ad un massimo di un anno dal momento in cui lo sottoponi o fino a quando CIC cancella tutti i profili del bacino.

Questo è probabile succeda quando i visti disponibili per una specifica nazione vengono esauriti.

A scadenza regolare CIC inviterà candidati a fare domanda per un visto vacanza lavoro per il Canada.

Il calendario non è attualmente disponibile ma puoi controllarlo qui.

Se vieni invitato, riceverai un messaggio sul tuo MyCIC account.

Il messaggio fornirà tutti i dettagli necessari alla compilazione della domanda.

Avrai dieci giorni per decidere se accettare l’invito.

Se non rispondi entro dieci giorni, l’invito scade.

Se scade, devi sottoporre un nuovo profilo per accedere al bacino prima di poter essere considerato per futuri inviti.

Una volta accettato l’invito, avrai venti giorni per fare domanda on-line per un permesso di lavoro.

Viene consigliato di avere i documenti necessari già pronti perché alcuni possono richiedere parecchio tempo.

Nella maggior parte dei casi verrà richiesta la fedina penale per consentire al governo del Canada di accertarsi che non sei un rischio per la sicurezza nazionale.

Se rifiuti un invito a fare domanda per il visto, rimarrai in quel bacino di candidati e sarai preso in considerazione per inviti futuri. Il tuo rifiuto non pregiudica futuri inviti.

I costi relativi alla domanda sono di $250 canadesi pagabili con carta di credito.

È possibile ricevere un rimborso se cambi idea prima di ricevere la ‘Letter of Introduction‘ da parte di CIC oppure se la tua domanda viene rifiutata.

Non riceverai un rimborso se hai fornito informazioni false oppure hai dimenticato di fornire dettagli importanti.

Se hai fornito informazioni false è possibile che ti venga vietato di entrare in Canada per cinque anni.

Il sito di CIC dichiara che il tempo di elaborazione della domanda prevede un massimo di otto settimane.

Il candidato di successo riceverà una Port of Entry (POE) Letter of Introduction sul suo conto MyCIC.

Questa non è una garanzia relativa all’ingresso in Canada e non è neanche il permesso di lavoro.

La POE Letter of Introduction ti identifica come idoneo a ricevere un permesso di lavoro all’interno del programma International Experience Canada quando arrivi in Canada. Devi presentarla alla dogana.

Il governo del Canada consiglia di aspettare fino a quando ricevi la POE Letter of Introduction prima di:

  • comprare il biglietto aereo per il Canada
  • comprare l’assicurazione sanitaria relativa alla permanenza in Canada
  • impegnarsi con il tuo potenziale datore di lavoro canadese
  • impegnarsi per una sistemazione in Canada
  • licenziarti, disdire l’affitto oppure terminare gli studi nella tua nazione di residenza.

Al tuo arrivo in Canada sarai accolto dal personale del governo canadese alla dogana e dovrai presentare:

  • passaporto
  • la Port Of Entry Letter of Introduction
  • prova di fondi
  • prova di assicurazione sanitaria
  • biglietto di ritorno oppure abbastanza soldi per acquistarlo

Per incontrare expat Canadesi (anche in Italia) iscriviti a InterNations. È gratis!!!




visto vacanza lavoro canada 2016 come fare domanda

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta