Scende la disoccupazione in Europa

World Nomads Assicurazione Viaggi

europe smiley
Eurostat ha pubblicato i dati più recenti relativi alla situazione occupazionale in Europa.

Le statistiche si riferiscono a Giugno 2015 fatta eccezione per alcune nazione (es Regno Unito, Grecia) che pubblicano informazioni relative alla disoccupazione con scadenza diversa rispetto alla maggior parte delle nazioni europee.

Eurostat stima che 23,296 milioni di cittadini europei erano disoccupati durante Giugno 2015.

Di questi 17,756 milioni erano residenti della zona euro.

Rispetto a Maggio 2015 il numero di persone disoccupate è sceso di 32.000 unità all’interno dell’Unione Europea mentre è salito di 31.000 unità all’interno della zona euro.

Rispetto a Giugno 2014, la disoccupazione è scesa di 1.448.000 unità nell’Unione Europea e di 811.000 unità nella zona euro.

Rispetto ad un anno fa, il tasso di disoccupazione è sceso in 21 nazioni, aumentato in 5 nazioni mentre è rimasto stabile in Francia e a Cipro.

Le riduzioni più sensibili si sono registrate in Lituania, Spagna e Portogallo.

Gli aumenti sono stati registrati in Belgio, Romania, Italia, Austria e Finlandia.

Situazione in miglioramento anche per i giovani. Rispetto all’anno precedente, il numero di disoccupati è sceso di 386.000 unità all’interno dell’Unione Europea e di 225.000 unità all’interno della zona euro.

I tassi di disoccupazione giovanile più bassi sono stati registrati in Germania, Malta, Danimarca e Austria mentre i più alti sono stati registrati in Spagna, Italia e Croazia.

Tasso di Disoccupazione Giugno 2015 (%)

  • Spagna 22,5
  • Cipro 16,2
  • Croazia 15,3
  • Italia 12,7
  • Portogallo 12,4
  • Slovacchia 11,8
  • Francia 10,2
  • Irlanda 9,7
  • Bulgaria 9,6
  • Finlandia 9,5
  • Slovenia 9,2
  • Belgio 8,6
  • Lituania 8,5
  • Polonia 7,7
  • Svezia 7,6
  • Romania 7
  • Paesi Bassi 6,9
  • Danimarca 6
  • Austria 6
  • Lussemburgo 5,7
  • Malta 5,5
  • Repubblica Ceca 4,9
  • Germania 4,7

Tasso di Disoccupazione Giovanile Giugno 2015 (%)

  • Spagna 49,2
  • Italia 44,2
  • Croazia 43,1
  • Cipro 31,7
  • Portogallo 31,6
  • Slovacchia 25,7
  • Francia 23,6
  • Polonia 20,3
  • Irlanda 19,8
  • Belgio 19,5
  • Lussemburgo 19,1
  • Bulgaria 18,8
  • Lituania 17,4
  • Slovenia 16,7
  • Repubblica Ceca 12,7
  • Paesi Bassi 11,1
  • Danimarca 10,3
  • Austria 10,3
  • Malta 10,0
  • Germania 7,1

Tasso di Disoccupazione Uomini Giugno 2015 (%)

  • Spagna 21,1
  • Cipro 16,1
  • Croazia 15,4
  • Italia 12,3
  • Portogallo 11,9
  • Irlanda 10,8
  • Slovacchia 10,8
  • Francia 10,4
  • Bulgaria 10,1
  • Finlandia 10,1
  • Belgio 9,2
  • Lituania 9,1
  • Slovenia 8,8
  • Romania 7,9
  • Svezia 7,7
  • Polonia 7,3
  • Paesi Bassi 6,6
  • Austria 6,3
  • Malta 5,6
  • Danimarca 5,5
  • Lussemburgo 5,3
  • Germania 5,5
  • Repubblica Ceca 4,1

Tasso di Disoccupazione Donne Giugno 2015 (%)

  • Spagna 24,2
  • Cipro 16,3
  • Croazia 15,3
  • Italia 13,1
  • Slovacchia 13,1
  • Portogallo 12,9
  • Slovenia 10,6
  • Francia 10,0
  • Finlandia 9,9
  • Bulgaria 8,9
  • Irlanda 8,3
  • Belgio 8,1
  • Polonia 8,1
  • Lituania 7,9
  • Svezia 7,6
  • Paesi Bassi 7,2
  • Danimarca 6,6
  • Lussemburgo 6,2
  • Repubblica Ceca 6,6
  • Romania 5,9
  • Austria 5,6
  • Malta 5,3
  • Germania 4,4

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta