Una semplice telefonata mi ha portato in Islanda

World Nomads Assicurazione Viaggi

vivere a Rejkyavik in islanda

IslandaOggi ha intervistato Giuseppe Cacciuolo, pizzaiolo a Reykjavik, Islanda.

Giuseppe, originario da Napoli, è finito a Reykjavik, capitale dell’Islanda.

Giuseppe arrivò in Islanda nel 2008, giusto prima della crisi che ha colpito la nazione isola molto severamente.

Prima dell’Islanda, l’assenza di lavoro in Italia aveva comunque spinto Giuseppe a cercare lavoro all’estero.

Tramite un colloquio di lavoro a Losanna aveva trovato lavoro in nave per la Tirrenia dove ha iniziato a lavorare come pizzaiolo, in modo fortuito in quanto mancava chi doveva lavorare come tale.

Per sei mesi ha quindi maturato l’esperienza che gli è servita più tardi.

E’ seguito il trasferimento in Germania dove ha anche lavorato per la Federal Express all’aeroporto di Monaco.

Poi è arrivato l’euro, Giuseppe non riusciva più a pagare le spese per cui ha ripreso a fare il piazzaiolo.

In Islanda è arrivato telefonando a Pizza.it che gli ha detto che una pizzeria in Islanda stava cercando un pizzaiolo pagando anche vitto e alloggio.

Giuseppe consiglia agli Italiani che stanno pensando di andare a vivere in Islanda di riflettere bene prima di farlo.

A lui l’Islanda piace ma un viaggio di esplorazione può aiutare chi non conosce la nazione a capire meglio se la vita e le persone facciano il caso vostro.

L’intervistatore puntualizza che sarebbe meglio fare almeno due viaggi: uno d’estate e uno d’inverno per capire meglio gli estremi climatici di una nazione non facile da questo punto di vista per un mediterraneo.

Ovviamente l’Islanda non è una destinazione da consigliare “a chi piace il sole e il caldo”.

Se invece in Italia non hai “niente”, magari l’Islanda può offrire un qualcosa.

Per quello che riguarda lo stipendio minimo al mese Giuseppe consiglia 250.000 – 300.000 corone altrimenti si fa fatica in una nazione con un alto costo della vita.

Un lato negativo dell’Islanda per Giuseppe è la presenza di troppa luce durante i mesi estivi, da Maggio a Agosto.

Leggi anche: 

6 sorprendenti e piacevoli motivi per vivere in Islanda e 3 motivi per non viverci

Come sono arrivato a fare il pizzaiolo in Australia

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *