Per amore negli Stati Uniti

World Nomads Assicurazione Viaggi

heart united states

Ecco la storia di come Ilaria si sia trasferita negli Stati Uniti per amore.

Ilaria Paoni-Nibblins vive a Houston, Texas, Stati Uniti.

Ilaria vive negli Stati Uniti grazie alla green card ricevuta in seguito al recente matrimonio con suo marito, cittadino statunitense.

Il matrimonio nel Texas è stato, dal punto di vista burocratico, facile e veloce: tre giorni.

Ilaria si è laureata in giurisprudenza in Italia a giugno del 2013 per poi andare in Florida a Settembre grazie ad un ESTA per raggiungere quello che al tempo era il suo fidanzato, appena congedato dai marines.

Ilaria mette in guardia, se volete fare l’ESTA assicuratevi di andare sul sito governativo statunitense (quello la cui url termina in .gov e che ha il ‘lucchetto’ sulla pagina) e invece NON utilizzare quelli che finiscono in .com.

Dopo breve si sono trasferiti a Houston dove lui sarebbe tornato sui libri.

Alla fine dell’ESTA, Ilaria è dovuta tornare in Italia ma è rimasta solo per un mese prima di ri-partire per gli Stati Uniti con altro ESTA e sposarsi prima della sua scadenza.

Ilaria rivela che ri-presentarsi alla dogana statunitense dopo un mese “non è stata una grandiosa idea” perché le autorità erano molto sospettose delle sue motivazioni.

E’ stata trattenuta in dogana per ulteriori domande e accertarsi che non fosse arrivata per cercare lavoro illegalmente.

Oltre a farle tantissime domande hanno anche letto tutti i messaggi sul cellulare e email sul computer per accertarsi di non avere spedito curriculum o contattato aziende dall’Italia.

Dopo aver perso tre coincidenze, Ilaria è finalmente riuscita ad arrivare a Houston.

Adesso Ilaria sta facendo una internship non pagata come legal assistant presso uno studio legale di Houston.

Questo per iniziare a costruirsi il CV in ambito legale negli Stati Uniti.

Per poter accedere al bar test, l’esame per diventare avvocato, una laureata in giurisprudenza italiana deve iscriversi a un LLM della durata di un anno e questa è la strada che Ilaria vuole percorrere all’apertura del prossimo anno accademico.

Houston è una città enorme, una delle più grandi degli Stati Uniti.

Ad esempio, per andare dall’estremo nord all’estremo sud in macchina ci si impiega un’ora e mezza.

Geograficamente è piatta con i grattacieli downtown e poi i sobborghi all’infinito.

Bisogna sottolineare che da Houston fino a Torino, porta a porta, Ilaria ci impiega fino a 22 ore perché bisogna fare almeno uno scalo. Il costo del viaggio sale di conseguenza.

Un altro aspetto interessante di Houston riguarda l’alta percentuale di persone ispaniche. Lo spagnolo è una lingua molto richiesta da tante posizioni lavorative soprattutto quando il lavoro richiede il contatto con il cliente.

Una volta conclusi gli studi del marito è molto probabile che Ilaria e marito vadano a vivere altrove all’interno degli Stati Uniti.

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta

Comments

  1. ilaria says

    Certo che puoi lavorare. con la carta verde puoi lavorare, studiare e vivere permanentemente sul suolo americano e ovviamente come tutti i cittadini paghi anche le tasse

  2. Maria Abbate says

    Bella storia! Volevo chiedere, ma con la green card ottenuta col matrimonio, puoi lavorare? (Intendo non gratis)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *