Il Canada invita 779 lavoratori stranieri a fare domanda per la residenza permanente

World Nomads Assicurazione Viaggi

Chris Alexander, Ministro per la Cittadinanza e Immigrazione del governo del Canada, ha annunciato che la prima serie di inviti a fare domanda per una residenza permanente è stata inviata all’interno del nuovo programma Express Entry.

Gli inviti sono stati spediti ai candidati iscritti a Express Entry con il maggior punteggio andranno a colmare lacune del mercato del lavoro canadese.

All’interno di questa serie di inviti, il minor punteggio è stato pari a 886 punti.

Il 31 Gennaio, 779 lavoratori stranieri specializzati in mestieri dei settori industriale, elettrico e edilizio oltre professionisti di altra natura sono stati invitati a procedere alla fase successiva del processo di selezione.

Ogni candidato aveva già dichiarato di aver ricevuto un’offerta di lavoro da parte di un datore di lavoro canadese o di essere in possesso di una nomina da parte di una Provincia o Territorio del Canada.

Alexander ha dichiarato: “Express Entry sta già ottenendo importanti risultati durante il primo mese di esistenza. Il fatto che ogni candidato invitato a fare domanda per la residenza permanente abbia già un’offerta di lavoro o una nomina provinciale dimostra che Express Entry sta contribuendo a colmare le lacune del mercato del lavoro del Canada.”

Express Entry è un nuovo sistema di gestire l’immigrazione verso il Canada entrato in vigore il 1 Gennaio 2015.

Esso prevede la creazione da parte di candidati di un profilo online e la dichiarazione di interesse verso l’emigrazione verso il Canada attraverso uno dei diversi programmi di immigrazione di natura economica messi a disposizione dal governo del Canada.

Questi programmi sono il Federal Skilled Worker Program, il Federal Skilled Trades Program e la Canadian Experience Class.

I candidati che si iscrivono vengono poi raccolti in un bacino e classificati in base a vari fattori come conoscenze delle lingue ufficiali del Canada, istruzione e esperienza lavorativa.

Questi fattori sono stati scelti dal governo del Canada in quanto maggiormente indicativi del futuro successo di integrazione nella società canadese da parte del candidato.

A intervalli regolari il governo del Canada invita i candidati con il punteggio più alto a fare domanda di immigrazione. L’obiettivo da parte del governo è quello di sbrigare la pratiche burocratiche entro un periodo massimo di 6 mesi.

Una volta ricevuto l’invito, il candidato ha 60 giorni per fare domanda online.

State pensando di iscrivervi a Express Entry?

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta