Canada 2015: nuovo modo di gestire l’immigrazione

World Nomads Assicurazione Viaggi

Il Canada si sta preparando al lancio di Express Entry, un nuovo modo di gestire l’immigrazione di natura lavorativa.

Questo sistema sarà simile a quelli utilizzati da Nuova Zelanda e Australia.

Chris Alexander, ministro per la cittadinanza e l’immigrazione del Canada, ha partecipato ad un convegno sulle risorse umane e l’immigrazione qualificata a Regina dove ha parlato del lancio di Express Entry nel 2015.

L’obiettivo del nuovo sistema di gestione dell’immigrazione è quello di selezionare gli immigrati che abbiano le maggiori probabilità di successo e di integrazione.

Express Entry ambisce a fornire un percorso di selezione più veloce ed efficace per permettere a immigrati con particolari competenze di iniziare a lavorare in Canada in modo permanente.

Trasformerà il modo in cui il governo del Canada gestisce le domande all’interno dei quattro programmi di immigrazione di natura lavorativa ed economia attuali:

Attraverso Express Entry, gli stranieri che rispondono ai requisiti per uno dei programmi di immigrazione a livello federale verranno accettati all’interno di un bacino di potenziali candidati.

Le aziende canadesi potranno prendere in considerazione candidati all’interno di Express Entry che rispondano ai loro requisiti quando non riescono a trovare Canadesi o residenti permanenti per il particolare lavoro.

Tutti i candidati all’interno di Express Entry che ricevono un invito a fare domanda per un visto lavorativo (compresi quelli che ricevono un’offerta di lavoro valida da parte di un datore di lavoro in Canada o una nomina da parte di una Provincia o Territorio) avranno la procedura di elargizione del visto espletata in un tempo massimo di sei mesi.

Per maggiori informazioni su Express Entry visitate questa pagina.

Leggi altri articoli sul Canada!

Canada 2015

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta