15,3 milioni di motivi per non sentirsi soli in Germania

World Nomads Assicurazione Viaggi

germany 15 300

Avete paura di sentirvi soli in qualità di stranieri in Germania?

Leggo molte storie di Italiani e Italiane trasferitisi in Germania che citano la difficoltà nel fare amicizia con i tedeschi come uno dei maggiori ostacoli all’ambientamento.

Magari può aiutare il capire che non siete soli, non siete gli unici e anche tanti tedeschi hanno un background da straniero come voi.

Destatis, l’equivalente tedesco dell’Istat, ha pubblicato dati relativi al numero di persone in Germania con un background da straniero: 15,3 milioni!

Questo numero si basa su dati raccolti durante il censimento del 2011 ed è pari al 19,2% della popolazione.

Tra questi ci sono stranieri nati all’estero e tedeschi immigrati dall’estero dopo il 1955 o tedeschi con almeno un genitore immigrato dopo il 1955.

Più della metà delle persone con un background da immigrato sono tedesche (60,2%).

La popolazione con un background da immigrato è più giovane (35 anni di media) rispetto alla popolazione con radici tedesche più antiche (45 anni di media).

Questa disparità è dovuta esclusivamente al numero di persone nate in Germania da genitori immigrati (la cui età media è simile a quella dei tedeschi di lunga data).

La quasi totalità (96,7%) degli immigrati vive negli Stati dell’ex Germania Ovest e Berlino.

Il 43,4% vive in città con almeno 100,000 abitanti mentre solo il 14,4% vive in comunità con meno di 10,000 abitanti.

La percentuale di persone senza lavoro è più alta tra coloro che hanno un background di immigrazione, soprattutto tra le donne.

Inoltre è più probabile che chi abbia un background di immigrazione in Germania abbia meno titoli di studio rispetto alla popolazione senza un passato da immigrato. Anche tra coloro già nati in Germania.

La dimensione della famiglia è diversa: coloro con un background da immigrato fanno parte di un’abitazione con una media di 3,4 persone mentre chi non ha un passato da immigrato vive in un’abitazione con un totale di 2,7 persone.

Infine il 56,6% delle persone senza passato da immigrato vive in casa di proprietà mentre chi è arrivato in Germania da una generazione ha il 35,5% di probabilità di fare lo stesso.

C’è da notare che il tasso di proprietà della casa è superiore tra tedeschi con passato da immigrato (40%) rispetto a stranieri (28,7%).

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta