Vi racconto un’altra Inghilterra

World Nomads Assicurazione Viaggi

luana 580

Luana, autrice di ‘Luana Abroad‘, mi scrive dal Devon, Inghilterra.

Sono già due mesi che vivo in Inghilterra, non so dire con certezza se il tempo sia volato oppure no ma mi succede spesso di provare la sensazione di essere qui da anni e non da pochi mesi.

Mi chiamo Luana, ho 25 anni e il 28 aprile ho preso l’aereo e sono volata a Brixham, in Devon, insieme al mio ragazzo, già trasferitosi qui un anno fa.

Entrambi veniamo dal nord-est Italia, precisamente dal bellissimo Friuli Venezia Giulia ma la voglia di vivere esperienze diverse e nuove ci ha portati a fare questa scelta, salutare il nostro Paese e provare a crearci una nuova vita all’estero.

In Italia, vivevo con i miei genitori e mia sorella, avevo un lavoro fisso in un supermercato e la mia vita procedeva bene.

Non avevo motivi per lamentarmi, solo nell’ultimo anno, la mancanza del mio fidanzato spesso mi creava disagi e probabilmente è stato questo il motivo principale che mi ha portato e pensare seriamente a raggiungerlo in Inghilterra e trasferirmi qui.

E’ stata una decisione meditata a fondo, se fosse stato semplice non avrei aspettato un anno prima di raggiungerlo, ma in Italia avevo una situazione lavorativa stabile e con le problematiche attuali lasciare un lavoro a tempo indeterminato non era facile.

Ho pensato a me stessa come non avevo mai fatto prima, a cosa potevo rinunciare, di cosa non potevo assolutamente fare a meno, ho chiesto consigli ai miei genitori e ai miei amici ma alla fine la decisione doveva essere solamente mia e sicuramente é stata quella giusta.

Sono ancora una ragazza giovane, e vivere un’esperienza all’estero può solo che essere positiva, per il mio bagaglio culturale, per la mia vita con il mio lui e per il mio futuro.

Vorrei fosse chiaro che non ho fatto questa scelta solo per amore che, anche se fosse, non credo sia una nota negativa, ma vivere nuove esperienze, conoscere uno stile di vita differente e imparare una lingua nuova sono dei passi importanti che portano nuovi stimoli e a un futuro migliore.

L’idea del blog è nata quasi per caso.

Il mio ragazzo lavora nell’ambito web-multimediale e ogni giorno sentivo e sento parlare di internet, blog, articoli condivisione, aggiornamenti e varie ed eventuali.

Quindi ho pensato che non sarebbe stata una cattiva idea aprire questo diario on line dove condividere esperienze e curiosità della mia nuova vita in Inghilterra così da essere più vicina ai miei cari in una maniera diversa ma interessante.

E’ un ottimo modo per trascorrere il tempo in maniera produttiva, dal momento che non ho ancora trovato un lavoro a causa del mio inglese ancora molto traballante, e aiuta davvero un sacco a liberare la mente. Quando scrivo immagino di parlare con un amico e le parole scivolano sulla tastiera come l’olio.

Tramite i miei post, voglio anche far conoscere alle persone una nuova Inghilterra, meno frenetica, meno costosa e forse più bella della grande città che tutti già conoscono.

Spesso quando i miei amici italiani mi chiedono come sto mi scrivono :”Ciao, come va la vita londinese?” oppure:”Ehila come procede in quel di Londra?”

Tutti associano la parola Inghilterra alla parola Londra, la Luana vive in Inghilterra quindi vive a Londra, ma ci sono tantissimi altri posti spettacolari che questo Paese offre ma che pochi sanno scoprire.

Brixham, la cittadina in cui abito è uno di questi che con la capitale non ha niente che spartire. Nel mio blog potrete conoscere alcune bellezze che il Devon possiede e sono sicura che susciterò un po’ di curiosità.

brixham devon inghilterra

Cosa mi aspetto ora della mia vita?

Il primo aspetto che voglio migliorare è assolutamente il mio livello di Inglese in modo da aver un vantaggio una volta rientrata in Italia nel trovare un nuovo e migliore lavoro.

Purtroppo parlando la maggior parte del tempo solo in italiano con il mio fidanzato, l’apprendimento è molto lento.

Ma sono sicura che migliorerò soprattutto se presto riuscirò a trovare un’occupazione.

Mi aspetto inoltre, di rafforzare ancora di più il rapporto con il mio ragazzo e un domani riuscire a tornare in Italia con una solidità economica per essere in grado, perché no, di ampliare la famiglia. —>www.luana-abroad.co.uk

Vivi all’estero? Vuoi condividere la tua storia? Scrivimi a italiansinfuga@gmail.com!

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta

Comments

  1. Laura says

    Ma infatti Luana, l’Inghilterra è splendida, tanta gente ignorante la associa a Londra che è una città orribile ed enormemente sopravvalutata. Per quanto riguarda la lingua, prima imparala e poi trova lavoro perché se speri di migliorare il tuo inglese facendo un lavoro qualsiasi, dove non ti serve un livello alto, ti garantisco che non impari nemmeno le parole per aprire un conto in banca. In bocca al lupo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *