42 milioni di persone lavorano in Germania

World Nomads Assicurazione Viaggi
Germania su Italiansinfuga

Germania su Italiansinfuga

Durante Aprile 2014 quasi 42 milioni di persone residenti in Germania avevano un lavoro in base a dati provvisori pubblicati dal Statistisches Bundesamt (l’Istat tedesco).

Rispetto all’Aprile 2013 si tratta di un aumento di 402.000 persone (1%).

Durante Gennaio e Febbraio 2014 il tasso di crescita su base annuale è stato pari allo 0,8% mentre la cifra per Marzo 2014 era pari allo 0,9%.

Durante Aprile 2014 circa 2,3 milioni di persone erano disoccupate in Germania, 14.000 in più rispetto all’anno precedente.

Una volta presa in considerazione la stagionalità, il numero di persone disoccupate viene stimato apri a 2,22 milioni con un tasso di disoccupazione del 5,2%.

In base a dati provvisori il numero di persone occupate durante Aprile 214 è aumentato di 166.000 unità rispetto a Marzo 2014, un aumento dovuto anche al solito miglioramento primaverile della situazione occupazionale.

Una volta presa in considerazione la stagionalità, il numero di persone occupate è aumentato di 34.000 unità durante Aprile 2014 (+0,1%) rispetto al mese precedente.

Il tasso di occupazione in Germania durante Aprile 2014 risulta essere pari al 64,4%, in declino rispetto al mese precedente (64,5%) ma in aumento rispetto all’anno precedente (64%).

Se analizziamo il numero di lavoratori in Germania dalla riunificazione, possiamo notare come esso sia sceso durante i primi anni 90 per poi salire in modo convinto verso fine millennio.

C’è stato un rallentamento durante i primi anni 2000 per riprendere la crescita durante il 2006.

La crescita è continuata fino a oggi a parte il periodo legato alla crisi finanziaria globale.

lavoro germania

 

Leggi anche: 30 cose da sapere sulla Germania

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta