Mercato immobiliare in Inghilterra ancora in crisi, eccetto Londra

World Nomads Assicurazione Viaggi

Un’infografica da parte di Neal Hudson di Savills illustra l’andamento del mercato immobiliare in Inghilterra e Galles.

La cartina mette a confronto i prezzi delle case odierni rispetto a quelli antecedenti la crisi post-2008.

Come potete vedere la ripresa è polarizzata.

La maggior parte di Londra vede prezzi superiori al picco del 2007-2008, soprattutto in centro Londra.

La maggior parte del resto dell’Inghilterra e del Galles si trova invece ancora a livelli inferiori rispetto ai massimi di 6-7 anni fa.

 

costo della casa nel regno unito

Avete acquistato casa in Inghilterra? Com’è il mercato immobiliare nella vostra zona?


Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

Commenta su Facebook

commenti

come risparmiare con il cambio valuta
  • gianpaolo

    Questa regola effettivamente vale in ogni luogo però bisogna vedere quando scendono. …magari tra 10 anni. …allora uno aspetta tutto questo tempo per acquistare? ???

  • One

    A Londra ci sono 2 bolle immobiliari, una per i ricchi (> £10m) e una normale.
    La gente di mezzo mondo compra case a Londra senza sapere cosa compra, perche’ non vive a Londra, e senza conoscere il mercato.
    Finche’ c’e’ gente che dice “compra compra che i prezzi stanno salendo”, i prezzi aumenteranno fino a che scoppia la bolla.
    Le bolle scoppiano quando il reddito medio non puo’ permettersi il mutuo medio.
    Invece di accanirsi a comprare case (di bassa qualita’) anche con share ownership, la gente dovrebbe imparare l’unica regola che vige in tutti i mercati: se i prezzi salgono, state sicuri che ci sara’ un periodo in cui riscendono. Va cosi’ ed e’ andato sempre cosi’ in Borsa, nel mercato immobiliare e in tutto il mondo (cercate Bolla dei Tulipani, Crisi del ’29, crisi del 2008, Bitcoin, ecc, ecc).
    Fare gli investitori rampanti con pochi soldi su un mercato come quello e’ come volere comprare la Ferrari con uno stipendio di 800 Euro al mese..