Le 10 città più rischiose al mondo

  • Sharebar

Un articolo da parte del Guardian ci mette in guardia su quali siano le città più rischiose al mondo per quello che riguarda i disastri naturali.

Questa classifica si basa su calcoli fatti dall’agenzia di assicurazioni Swiss Re.

Quando si parla di terremoti, uragani, cicloni o tsunami queste sono le città più pericolose, in ordine crescente di pericolosità relativa al numero di persone a rischio:

10 – Teheran, Iran

La faglia anatolica settentrionale è una delle più pericolose al mondo. I 13,6 milioni di abitanti della capitale iraniana corrono lo stesso rischio di quelli di Bucarest; Tashkent, capitale dell’Uzbekistan e di una ampia area della Turchia. L’ultimo terremoto a Teheran fu nel 1830 ma le regole di costruzione degli edifici non sono molto ferree rendendo la città a rischio.

9 – Los Angeles, Stati Uniti

La sua posizione sulla faglia di Sant’Andrea rende Los Angeles una delle città più suscettibili ai terremoti anche se il rischio di tsunami viene stimato come minore rispetto ad altre nazioni del mondo.

8 – Shanghai, Cina

Il rischio di inondazione è molto alto per tante città indiane e i cinesi perché costruite su pianure alluvionali vicine al delta di fiumi. Shanghai è a particolare rischio ma altre città come Bangkok, Città del Messico, Bagdad, Parigi e Doha sono anche a rischio.

7 – Calcutta, India

La città indiana è a rischio di inondazione da parte di acqua fluviale ma anche a rischio di tsunami e uragani. Milioni di persone convivono con questi rischi.

6 – Nagoya, Giappone

Il rischio tsunami domina l’area dell’oceano Pacifico. Le città più esposte sono in Giappone come ad esempio Tokio-Yokohama e Nagoya dove circa 2,4 milioni di persone possono essere a rischio. Altri rischi impattano le città giapponesi più del rischio tsunami.

5 – Giakarta, Indonesia

Il 40% di Giakarta si trova al di sotto del livello del mare che si trova presso un bacino piatto con terreno soffice vicino ad una faglia sismica. Questo significa che i terremoti possono essere particolarmente pericolosi per i 17,7 milioni di abitanti della città. Il terreno infatti può amplificare l’intensità delle scosse. Se a questo rischio si aggiunge il rischio di alluvioni, Giakarta diventa una delle città più esposte del pianeta.

4 – Osaka-Kobe, Giappone

14,6 milioni di persone vivono con il rischio costante di terremoti quali quello che uccise migliaia di persone nel 1995. I cittadini devono anche affrontare temporali catastrofici e il costante rischio di alluvioni. Inoltre ci sono i problemi legati alle alluvioni causate dai tifoni che colpiscono l’Asia orientale con onde gigantesche. L’area metropolitana conta tre milioni di persone a rischio. La città è anche la terza città più suscettibile al mondo per quello che riguarda gli tsunami.

3 – Delta del Fiume delle Perle, Cina

Questo conglomerato include Hong Kong, Shenzhen, Dongguan, Macao e Guangzhou dove vivono più di quarantadue milioni di persone. È una delle zone economicamente più avanzate della Cina ed è distribuita su una pianura a rischio di alluvione e cicloni.

2 – Manila, Filippine

La capitale delle Filippine è una delle città più a rischio del mondo. Oltre ad essere a rischio di terremoti, viene minacciata dalla forza dei venti associati ai tifoni.

1 – Tokio-Yokohama – Giappone

In questo conglomerato urbano vivono trentasette milioni di persone a rischio di terremoti, tifoni, alluvioni e tsunami. Il terremoto del 1923 uccise più di 140.000 persone.

Commenta su Facebook

commenti


non regalare soldi alle banche usa transferwise



  • zoodany

    i’m safe… però mi sto toccando un po’… non si sa mai visto che sono a Cairns…


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube