Isola tropicale con soli 50 abitanti. Fa per voi?

World Nomads Assicurazione Viaggi
Pitcairn Island: Foto di doublecnz su Flickr

Pitcairn Island: Foto di doublecnz su Flickr

Se volete vivere su un’isola tropicale lontanissima dal resto del mondo, Pitcairn Island può fare il caso vostro.

Situata a metà strada (grosso modo) tra l’Australia e il Cile, nel bel mezzo dell’oceano Pacifico, si trova poco sotto il tropico del capricorno e gode di un clima caldo tutto l’anno.

Per chi ama la solitudine la notizia migliore è che ci sono solo 50 (circa) abitanti e quindi la frenesia della vita di tutti giorni conosciuta dalla maggior parte degli abitanti della terra qui non esiste.

Ecco Adamstown, la capitale:

Pitcairn Island - Adamstown: foto di doublecnz su Flickr

Pitcairn Island – Adamstown: foto di doublecnz su Flickr

Gli abitanti dell’isola sono discendenti degli ammutinati del Bounty e a tutt’oggi l’isola è un protettorato britannico.

L’unico “problema” riguarda il permesso per vivere sull’isola. Senza aver parentele con gli attuali abitanti, l’unico modo per fare domanda è quello di contattare il governatore dell’isola tramite il sito governativo dopo aver letto le FAQ.

A causa dell’invecchiamento della popolazione, il sito stesso dice che Pitcairn Island sta cercando individui e famiglie con le giuste competenze e qualità che siano in grado di contribuire ad un futuro sostenibile.

A chi interessa?

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta