Neanche i tedeschi vi vogliono

World Nomads Assicurazione Viaggi

A seguito del recente referendum svoltosi in Svizzera per decidere se limitare l’immigrazione da parte di cittadini dell’Unione Europea, è stato svolto un sondaggio in Germania per tastare il polso dell’opinione pubblica tedesca.

Il sondaggio è stato condotto per conto di Deutsche Welle e ha rivelato che i tedeschi voterebbero in modo molto simile agli svizzeri.

Il 48% di un campione di 1.001 adulti tedeschi si è pronunciato a favore di un limite all’immigrazione mentre il 46% si è opposto.

Gli elettori di Alternative für Deutschland (AFD), movimento politico euroscettico, hanno votato per l’84% in favore di un limite all’immigrazione.

Gli elettori dell’Unione Cristiano Democratica (partito di Angela Merkel) e dell’Unione Cristiano-Sociale sostengono il limite con una percentuale del 51%.

Bündnis 90/Die Grünen infine si trovano all’opposto ideologico con solo il 29% degli elettori a favore di un limite all’immigrazione da parte di cittadini europei.

Esistono anche differenze geografiche: il 45% dei cittadini della Germania dell’ovest sostengono un limite all’immigrazione mentre la percentuale sale al 56% per i cittadini della Germania dell’est.

A differenza della Svizzera dove il risultato di un referendum deve essere rispettato dal governo, questioni di questo tipo vengono trattate solo in Parlamento.

Riassumendo, non soffiano venti troppo favorevoli alla libera circolazione dei cittadini all’interno dell’Unione Europea.

Cosa ne pensate?

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta