Italiani continuano a cascarci…. Non firmate!

World Nomads Assicurazione Viaggi

Mi è stato segnalato un altro annuncio truffa.

Si tratta di una posizione per insegnanti di italiano negli Stati Uniti. Chi non vorrebbe avere un’opportunità del genere?

Eccolo.

 

“Urgently in need of an Italian teacher in the USA.

CompanyBELL INSTITUTE OFFOREIGN LANGUAGES.

Location USA

Job TypePermanent, Full Time

Description

Urgentemente bisogno di un insegnante di italiano nella Stati Uniti d’America..

BELL INSTITUTE OF FOREIGN LANGUAGES.

Siamo una scuola piccola comunità ha recentemente aperto e il nostro obiettivo è di educare i nostri figli su altre lingue diverse dall’inglese.

-Alloggio gratuito

-Stipendi buoni

Noi siamo volontà di aiutare il richiedente nell’elaborazione dei loro documenti di viaggi.

Il candidato dovrebbe avere un passaporto valido.
contattare a ………………. larissabowell@gmail.com ………………… per ulteriori informazioni.

Urgently in need of an Italian teacher in the USA.

BELL INSTITUTE OFFOREIGN LANGUAGES.

we are a small community school recently opened and our aim is at educating our children on other languages other than English.

-Free accommodation
-Good salaries

we are will to help applicant in the processing of their traveling documents.

Applicant should have a valid passport.

contact at larissabowell@gmail.com for more information.”

 

Come potete notare sia l’italiano che l’inglese non sono all’altezza. Per l’italiano potrebbe anche essere comprensibile ma quando anche l’inglese è sbagliato allora bisogna insospettirsi.

La nostra lettrice comunica “Ho inviato cover letter e CV alla persona di contatto la quale, con fenomenale solerzia, mi ha invitata ad integrare i documenti con copie di certificati di laurea e passaporto. Dopodiché, avrei ricevuto subito copia del contratto. Insospettita dalla mancanza di un colloquio selettivo e dall’altissimo salario, chiedo di poter porre delle domande al direttore della scuola via skype, cosa che mi viene negata perché prima vogliono avere tutta la mia documentazione (incluso il contratto firmato!) e poi dicono che si terrà il colloquio.

A me questa procedura al contrario non convince per niente, inoltre come puoi notare dalla copia del contratto che ti allego, non compare alcun indirizzo, telefono, logo o partita iva della scuola. Ho chiesto di indicarmi il sito web e la risposta è stata che è in fase di manutenzione.”

Ecco il “contratto”:

 

Anche qui nascono i sospetti. Non mi intendo di questioni legali ma dubito che questo tipo di contratto, senza informazioni fondamentali riguardanti l’azienda, sarebbe valido.

In secondo luogo, di nuovo, ci sono errori di inglese.

Infine, il salario è veramente alto. Io non so insegnare l’italiano ma per quella cifra mi candido anch’io!!

Attenzione!!!

Condividete questo articolo con i vostri amici in modo che non ci caschino!

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta