La classifica delle professione più merocratica

World Nomads Assicurazione Viaggi

 

Come ogni anno Forbes ha pubblicato la classifica delle attrici e degli attori che hanno reso di più in base alla loro paga.

La rivista statunitense raccoglie informazioni su quanto un’attrice viene pagata e sugli incassi dei film nei quali appare.
In questo modo redige la classifica elencando le attrici e gli attori in base alla loro redditività per gli studios di Hollywood.

Perché parlo di questa notizia?

Perché è un esempio lampante di come il successo lavorativo di una professionista (l’attrice) dipenda tanto da quanto sia il ritorno sull’investimento da parte dell’azienda.

Un’attrice pagata tanto e i cui film sono dei flop molto difficilmente riuscirà a negoziare un salario altrettanto alto per i film successivi. Se una star si trova spesso in fondo a questa particolare classifica, difficilmente la sua carriera durerà a lungo.

Per quest’anno, ad esempio, Adam Sandler è in cima alla classifica degli attori meno redditizi. Viene pagato moltissimo ma gli incassi generati dai suoi film difficilmente giustificheranno la spesa.

Vi piace il concetto di meritocrazia? Eccolo!

Anche noi comuni mortali dobbiamo fare tesoro di questa filosofia. Che ci piaccia o meno, l’azienda la penserà così.

Mario Rossi mi costa X e produce un valore pari a 30 X? Fantastico! Ottimo impiegato e farò di tutto per tenermelo stretto magari pagandolo di più, tra le altre cose.

Carlo Bianchi mi costa X e produce un valore pari a metà di X? Magari non è un dipendente che voglio tenermi stretto…

Mi rendo che il mondo del lavoro italiano presenta molti casi di paga non commensurata al contributo e al valore del dipendente. Io mi sto riferendo ai mondi del lavoro anglosassone dove ho visto in prima persona l’esistenza di questa filosofia.

Tornando alla classifica, ogni attrice viene valutata in base all’incasso per ogni dollaro di paga:

  1. Emma Stone $80.70 di incasso per gli studios per ogni dollaro pagato all’attrice
  2. Mila Kunis $68.70
  3. Jennifer Lawrence $68.60
  4. Natalie Portman $31.30
  5. Dwayne Johnson $31.10
  6. Daniel Craig $25.60
  7. Russell Crowe $25.60
  8. Kristen Stewart $25
  9. Robert Pattinson $23.50
  10. Taylor Lautner $21.40

Come potete notare non sono presenti i nomi degli attori necessariamente più famosi bensì quelli che fanno fare più soldi allo studio cinematografico.

Il concetto può sembrare rimosso dalla vita di tutti i giorni di noi comuni mortali invece la vita da attrice è molto precaria, si è disoccupati dopo ogni progetto e la maggior parte delle attrici viene pagata poco e male. Vi ricorda qualcuno?

Chiedetevi quindi quanto valore voi stiate creando per l’azienda per la quale lavorate e se la paga sia commisurata. Se non lo è…..

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta