Malta: lavoro e aziende

World Nomads Assicurazione Viaggi

Il tasso di disoccupazione a Malta continua a rimanere uno dei più bassi in Europa.

Gli ultimi dati forniti da Eurostat confermano che il tasso di disoccupazione nella nazione mediterranea era pari al 6,4% durante agosto 2013.

Questa prestazione pone Malta al quarto posto nella “classifica” di nazioni europee con il minor tasso di disoccupazione dopo Austria, Germania e Lussemburgo.

Questa cifra si conferma molto stabile: 6,6% a maggio, 6,5% a giugno e 6,4% a luglio. Durante agosto 2012 il tasso di disoccupazione era pari al 6,3%.

Da sottolineare inoltre che il tasso di disoccupazione giovanile a Malta è pari al 13,3% contro una media europea superiore al 23%.

Il sito governativo dell’ETC (Employment Training Centre) può fungere da primo punto di partenza per tutti coloro interessati a trovare impiego a Malta.

In particolare la funzione di ricerca annunci di lavoro consente di venire a conoscenza di opportunità che possano fare il caso vostro.

Bisogna iscriversi per poter rispondere agli annunci di lavoro.

Attualmente ci sono più di duecento opportunità di lavoro elencate. Un buon inizio per la ricerca di lavoro in una nazione così piccola.

Come sempre sfruttate gli annunci di lavoro non semplicemente per fare domanda ma anche per capire chi sta assumendo a Malta, dove e in quali settori.

Magari le aziende che stanno assumendo ma per una posizione lavorativa diversa dalla vostra cercheranno in un futuro prossimo qualcuno come voi. Essere a conoscenza delle loro attività di assunzione può ottimizzare la vostra ricerca lavoro.

In questo modo riuscirete più facilmente a farvi un’idea del potenziale che l’isola mediterranea offre a voi come professionista.

In questo contesto è utilissima la funzionalità del sito che consente di trovare le aziende che operano a Malta.

Anche se non sapete il nome dell’azienda, potete sempre fare una ricerca per settore in base alle vostre esigenze.

Una volta a conoscenza delle singole aziende potete contattarle direttamente per proporre la vostra candidatura.

Il sito dell’ETC fornisce inoltre tutte le informazioni di natura burocratica delle quali dovete essere a conoscenza per poter lavorare a Malta.

Chi di voi lavora a Malta? Come vi trovate?

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta