SCRIVERE IL CV IN INGLESE

Classifica delle nazioni sviluppate in base alla disuguaglianza del reddito

  • Sharebar
Foto: mSeattle su Flickr

Foto: mSeattle su Flickr

Mi ero occupato di questo aspetto relativo alla scelta di una nazione estera verso dove emigrare un paio di anni fa.

Nella seguente graduatoria sono riportati dati più recenti che si riferiscono alla diseguaglianza del reddito nelle nazioni più sviluppate.

Il numero che vedete citato è il coefficiente di Gini dopo tasse e trasferimenti di reddito.

Si basa sul confronto cumulativo tra le fasce di popolazione (dai più ricchi ai più poveri) ed il reddito che esse guadagnano.

In caso di perfetta eguaglianza (tutti guadagnano lo stesso) il coefficiente è pari a 0.

In caso di perfetta diseguaglianza, esso è pari a 1.

Nazione Coefficiente Gini
Slovenia 0.236
Danimarca 0.248
Norvegia 0.25
Repubblica Ceca 0.256
Slovacchia 0.257
Belgio 0.259
Finlandia 0.259
Svezia 0.259
Austria 0.261
Ungheria 0.272
Lussemburgo 0.288
Francia 0.293
Irlanda 0.293
Paesi Bassi 0.294
Germania 0.295
Islanda 0.301
Svizzera 0.303
Polonia 0.305
Grecia 0.307
Estonia 0.315
Corea del Sud 0.315
Spagna 0.317
Canada 0.324
Giappone 0.329
Nuova Zelanda 0.33
Australia 0.336
Italia 0.337
Regno Unito 0.345
Portogallo 0.353
Israele 0.371
USA 0.378
Turchia 0.409
Messico 0.476
Cile 0.494

Le nazioni scandinave e nordiche si piazzano, come al solito, in cima alla graduatoria.

L’importanza della disuguaglianza del reddito viene rivelato in questo video di Richard Wilkinson.

Gli abitanti delle aree più ricche del Regno Unito vivono più a lungo degli abitanti delle zone più povere.

Quando si prendono in considerazione le nazioni sviluppate, esiste una forte correlazione tra disuguaglianza del reddito e problemi sociali e di salute.

Ad esempio, esiste una forte correlazione tra disuguaglianza e fiducia nel prossimo.

Oppure tra diseguaglianza e problemi mentali presenti nella società.

Oppure tra diseguaglianza e il tasso di omicidi.

Oppure tra diseguaglianza e percentuale di popolazione incarcerata.

Oppure tra diseguaglianza e mobilità sociale. In nazioni come la Danimarca è più probabile che il figlio di un povero diventi ricco e viceversa.

Parafrasando Wilkinson “chi sogna l’America deve andare in Danimarca”.

Il problema per chi sogna l’America è che la disparità di reddito tra fasce della popolazione sta crescendo.

In base alle vostra visione del mondo, avrete diverse opinioni su quale tipo di società farà maggiormente il caso vostro.

La diseguaglianza nel reddito fornisce un’ulteriore tassello con il quale raggiungere una decisione.

       


Commenta su Facebook

commenti



Come superare il Colloquio di Lavoro in voli economici Assicurazione viaggi Impara le lingue con babbel

non regalare soldi alle banche usa transferwise

VOLI ECONOMICI




  • giuliano

    molto utile, stavo proprio cercando una lista del genere.

    non mi sorprende molto che ci siano nazione nordiche in cima alla classifica, la slovenia prima invece non me l’aspettavo…


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube