Avete mai pensato a trasferirvi in Repubblica Ceca?

World Nomads Assicurazione Viaggi

Articolo da parte di italia praga one way.

Leggi anche: Costo della vita a Praga

La crisi economica sta colpendo l’intera Europa e il mondo occidentalizzato. Purtroppo l’Italia è uno dei paesi più in crisi in questo periodo stretta nella morsa tra misure di austerità e conseguente spirale recessiva.

La Repubblica Ceca ha un’economia in sofferenza, ma sembra essere uscita dal periodo recessivo che l’ha colpita negli ultimi tre trimestri e le agenzie internazionali prevedono un ritorno alla crescita del PIL dello 0,3%.

Il paese non fa parte dell’Euro, la sua economia è agganciata alla locomotiva tedesca e non mancano gli investimenti stranieri da parte di numerose multinazionali, che principalmente hanno sede a Praga.

Nella capitale ceca il costo della vita è inferiore di circa il 30% rispetto a Roma e ad altre città italiane come certificato dal sito internet expatistan.com.

Praga è una città ben organizzata e moderna dove non mancano le opportunità di lavoro per gli stranieri.

La rete di trasporti pubblici, costituita da tram, metro e autobus, è efficiente e si snoda in tutte le zone della città. Si possono trovare case in affitto con 300 euro, ma tutto dipende dalla zona in cui cercherete.

Il paese faceva parte della zona Est del Muro di Berlino fino al 1989 e in alcune zone periferiche della capitale si può notare ancora oggi la differenza rispetto al moderno centro cittadino.

A Praga è molto attiva una vivace comunità italiana: molti connazionali si sono insediati nel paese per aprire nuovi business.

Qua infatti è ancora possibile aprire un’impresa, a differenza dell’Italia: la tassazione di tipo flat non supera il 23%. Un provvedimento che attira investimenti esteri e stimola molte persone a tentare l’apertura di aziende, negozi e strutture ricettive.

Nella capitale si parla ceco ed inglese, anche se in alcune parti della città più periferiche gli effetti post-Muro non sono ancora svaniti. Capita spesso di entrare in alcuni negozi, parlare inglese e non essere capiti.

Ma se volete trasferirvi qua non siate spaventati dalla lingua. Vengono organizzati molti corsi di lingua per stranieri e la comunità italo-ceca è veramente molto attiva. Pensate che esiste addirittura un liceo italo-ceco, a dimostrazione della forte integrazione tra i due paesi. Non mancheranno quindi le occasioni di conoscere persone ceche che parlano italiano e che per migliorare vi offriranno in cambio delle lezioni di ceco.

Come per tutte le lingue la pratica è la migliore tecnica per apprendere e migliorare la grammatica e la pronuncia.

Nei primi tempi potete rivolgervi agli amici italiani per cominciare ad integrarvi e i social network rappresentano il miglior modo per fare conoscenza in nuove città e trovarvi poi per una birra in centro.

La più grande community di italiani a Praga si riunisce nella pagina Facebook di italia praga one way: un nome particolarmente chiaro.

Lo staff aiutato da tutti i fans attivi fornisce notizie utili e tutorial su come orientarsi a Praga, pubblicizza regolarmente offerte di lavoro per italiani, aiuta a risolvere i piccoli problemi quotidiani dei neo italo-praghesi, come la ricerca di una nuova sistemazione o informazioni su negozi e servizi, ed è disponibile con tutte le persone che si trovano ancora in Italia, ma che sognano un trasferimento in Repubblica Ceca.

La lingua italiana è spesso richiesta insieme a quella inglese.

Gli stipendi sono in linea con quelli italiani, ma vanno aggiunti i benefits, come buoni pasto, tickets spendibili in eventi culturali e corsi di lingue, piscina e palestra.

Ovviamente tutto dipende dal tipo di lavoro che troverete. I principali siti per la ricerca di lavoro in Repubblica Ceca sono la sezione lavoro di expats.cz e jobs.cz.

Basterà semplicemente selezionare dal menù a tendina la vostra lingua e visualizzerete tutte le offerte di lavoro per cui è richiesta la lingua italiana.

Le possibilità di inserirsi non sono basse e il vantaggio è che non spenderete moltissimi soldi sia per il viaggio dall’Italia, sia per la permanenza alla ricerca di lavoro.

Repubblica Ceca su Italiansinfuga

Repubblica Ceca su Italiansinfuga

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta

Comments

  1. Santo says

    Ciao ragazzi sono un produttore di specialita’ italiane .. Vorrei portare i miei prodotti … A apraga centro con la possibilità di dare anche la somministrazione …. Sono specializzato in prodotti naturali … Anche vegani …. … Prepariamo tantissime verdure …. !!

  2. Veronica says

    Ciao Mauro,
    grazie per la tua offerta, ma abbiamo trovato, in effetti sempre su Praga 8, ma grazie lo stesso!

  3. Veronica says

    Intendevo che chiaramente che per chi continua a pensare in euro, deve necessariamente imparare a ragionare in corone.
    Non credo servisse specificare che essendo la corona la moneta ufficiale gli stipendi siano in corone, davo per scontato che la mia affermazione fosse chiara. E comunque per onor di cronaca molti expat, ossia personale di un altro paese trasferito in Praga dall’azienda per cui lavora, con uno spostamento contrattuale, pur vivendo in Repubblica Ceca, continuano a percepire un (cospiquo) stipendio nella moneta del Paese in cui hanno comunque contratto di lavoro.

  4. Antonio says

    caspita “gli stipendi sono in corone” . Chi l´avrebbe mai detto ? Brillante informazione

  5. Antonio says

    Non capisco il bisogno di pubblicizzare Praga imenta in questomodo ed invitare altri italiani.Si da´ l´idea sbagliata che qui sia ilpaese dei balocchi e si fa aumentare la concorrenza per la ricerca dei pochi lavor irimasti. Ormai siamo intorno ai 100 curriculum valutati per 1 posto di lavoro.

  6. Leo Riccardo says

    Ciao mi chiamo Riccardo, ho parecchi anni di esperienza nel campo dei distributori automatici, ho un diploma di ragioniere, la patente D-E, moglie e due figlie stupende, proprio per loro vorrei scappare dall’Italia e trovare nuove prospettive.
    Grazie a presto.

  7. Fabrizio says

    Qualcuno può dirmi se nelle Repubblica Ceca c’è richiesta di architetti? E se si come si può fare per avere dei contatti?
    grazie a chi mi risponde

  8. Giulio says

    Condivido il tuo commento. Gli affitti sono in fase di rialzo anche perchè gli affitti regolati sono stati aboliti dal governo. I prezzi degli affitti degli appartamenti confortevoli e non da “stalle..” superano i 400 euro..poi c’è chi si accontenta degli affitti in periferia a prezzi più bassi e molte volte da mettere le mani nei capelli per le loro condizioni…, c’è anche si accontenta di vivere in quattro mura e un letto o in appartamenti in condivisione..ma certamente non consiglierei di lasciare l’Italia per continuare a sopravvivere in un altro paese con 20.000 kc (800 euro).

  9. Veronica Filippetti says

    Detto fatto! Il mio compagno ed io ci stiamo trasferenda a Praga. Lui è ormai lì da una decina di giorni. Lavora per una multinazionale americana e riceve un buono stipendio. La media in effetti è più bassa che in Italia e il costo di un appartamento decente si è alzato. Noi stiamo cercando in zone non necessariamente centrali ( da Praga 3 a Praga 10) ed è difficile trovae qualcosa (arredamento compreso) a meno di 15k corone (580€). Le utilities e i services charge esterni fanno lievitare i costi di media di altre 3 o 4 mila corone. La qualità della vita è buona, i mezzi funzionano bene e il mercato del lavoro è in ripresa specie per chi parla bene l’inglese non ci sino grosse difficoltà. Io lo raggiungerò in maniera definitiva a giugno, devo chiudere tutta la parte italiana della nostra vita a Roma. Ho fatto però un buon colloquio di lavoro per un’azienda ceca che mi ha confermato la volontà di proseguire con me dopo il mio trasferimento. Il costo della vita è basso se si contina a paragonarlo a quello italiano, ma gli stipendi sono in corone per cui si devono chiaramente fare i conti con questo nuovo parametro. Sto pensando di aprire un blog per cui magari riuscirò a darvi qualche infon in più, nel frattempo in rete la comunità di expat da tutto il mondo in Praga è molto attiva, italiani compresi! Saluti.

  10. Sasa says

    Senza dubbio è una città bellissima vista sotto l’aspetto del turista ma tutto quello che luccica non è oro..anche qui ci sono gli aspetti negativi.

  11. emy says

    La cittá è particolarissima, e chi la ama lo fa con tutto il cuore. Sono entusiasta di viverci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *