Airbnb per racimolare il gruzzolo per andare all’estero

World Nomads Assicurazione Viaggi

State pianificando l’espatrio ma non avete molti risparmi da parte?

Se avete una casa di proprietà con una camera libera potete prendere in considerazione diventare Host su Airbnb.

Airbnb è una piattaforma online che consente a chiunque di mettere a disposizione una camera o un appartamento a viaggiatori di tutto il mondo dietro ricompensa il cui ammontare viene deciso da voi.

In pratica diventate un Bed & Breakfast ma senza tutte le preoccupazioni legate alla gestione di un’attività indipendente.

Gli introiti che potete ottenere intraprendendo questa strada possono di sicuro aiutarvi a racimolare quel gruzzolo che vi permetterà di espatriare con più tranquillità.

Altrimenti potete utilizzare comunque i fondi ricevuti per pagare bollette o altre componenti del vostro costo della vita in Italia.

Inoltre ospitare persone straniere può anche aiutarvi a migliorare il vostro inglese o la lingua che state cercando di imparare meglio.

In questo modo riuscirete anche ad espandere la vostra rete di conoscenze a livello globale e, chissà mai, un giorno potrete trovare un aggancio all’estero grazie a qualcuno che avete ospitato in casa vostra.

L’iscrizione e gli annunci sono gratuiti mentre pagherete il 3% di commissione quando la prenotazione viene finalizzata.

Airbnb gestisce tutta la questione pagamento quindi voi non dovete preoccuparvi di nulla se non di offrire una sistemazione ordinata e pulita.

Potete scegliere di ricevere il pagamento tramite bonifico oppure assegno oppure Paypal.

Airbnb inoltre manderà un fotografo professionista gratuitamente per fare fotografie alla vostra offerta.

Una volta che iniziate a pubblicizzare la vostra camera o appartamento potete accettare o rifiutare qualsiasi richiesta di prenotazione.

Potete inoltre decidere quando mettere a disposizione la vostra camera e quindi in che periodo dell’anno accettare prenotazioni.

Con l’andare del tempo costruirete una reputazione on-line come ottimo Host.

Per coloro preoccupati nell’aprire la propria casa a sconosciuti, Airbnb offre la Garanzia Host, una copertura che vi rimborserà per eventuali danni alla vostra proprietà fino ad un ammontare di 700.000 euro.

Non so come la tassazione in Italia contempli questo tipo di attività quindi assicuratevi di capire bene le implicazioni parlando al vostro commercialista di fiducia. Inoltre cercate di capire le implicazioni pratiche dal punto di vista burocratico in Italia.

Per maggiori informazioni su come diventare Host su Airbnb visitate questa pagina.


Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

Commenta su Facebook

commenti

come risparmiare con il cambio valuta
  • mauro

    ti trovano di sicuro un altra sistemazione ma se io ho prenotato quella casa è per il motivo che mi piaceva quella o quella zona

  • mauro

    in tutti i casi io non metto la mano sul fuoco per nessuno,come annota airbnb e annotano altri penalità o giustificazioni di terremoti in caso di cancellazioni e meno visibilità per 6 mesi,e 50 euro non sono garanzie,come ripeto io mi fido solo di siti che sono associati ad un assicurazione mondiale o che non esiste la tipologia di cancellazione,se si deve rischiare deve essere proprio per un basso prezzo.
    E poi su Airbnb affittare un appartamento costa quanto su altri siti,dove puoi risparmiare è sulle stanze nelle case,ma non cambia da un Ostello visto che devi passare con l’asciugamano subito dopo la doccia davanti alla famiglia,se la trovi conil bagno interno va bene.

  • mauro

    in tempi brevissimi??
    scusa se parliamo del mese di agosto non esiste neanche la sicurezza che un altra casa sia libera,e se ti spostano a 20 km?
    L’altro alloggio di cui parli che magari si trova in campagna,quando io avevo prenotato per stare al centro,significa la vacanza rovinata,e poi basta uno che gli propone di stare 15 giorni al posto dei 3 prenotati ed ecco che per ridicole penalità il proprietario cancella per dar posto a chi paga molto di piu’ io credo che funziona in questo modo,magari un proprietario è iscritto a 30 siti e gli arriva una buona offerta migliore,e solo i siti che danno l’impossibilità di cancellazione o ti fanno firmare qualcosa garantiscono la serietà dell’impegno(ipotesi)

  • MAURO

    vi segnalo un altro sito che è forse la copia di airbnb ma una copia positiva,con il 5% in piu’ sulla prenotazione offre la garanzia Europe Assistance leader mondiale che copre,perdita aereo,cancellazioni con sistemazioni pagate da loro ASSISTENZA CIVILE E INFORTUNIO,MI PARE POCO IL RIMBORSO E,poco conosciuta ma efficiente questa organizzazione bedycasa ,io parlo solo a tutela dei consumatori,come diritto di informazione e che gli ospiti devono sapere.CHE COME DICI TU PAGARE UN ALTRO HOTEL CHE STA A 400,00 EURO MAGARI IN AGOSTO,VISTO CHE SONO TUTTI PIENI NON TE LI RIMBORSANO CERTO,TI DANNO AL RISPOSTA CHE è UN DISSIDIO PRIVATO TRA L’OSPITE E IL PROPRIETARIO.E CHE LORO SONO SOLO UNA GARANZIA E NON ASSICURAZIONE

  • mauro

    In pratica ti spiego cosa è successo,uno Spagnolo mi ha fatto richiesta ma non riuscivo ad approvargli,la prenotazione non entrava e dopo una settimana,questo stanco si affida ad un altro,airbnb mi contatta e mi dice che per i nuovi iscritti gli devono fare verifiche per questo non entrava,e mi ha detto che forse non cerca piu’ l’alloggio da me,lo contatto e mi conferma che ha trovato altro,e hanno fatto le orecchie da mercante(per 30,00)come poteva essere una prenotazione da 1000.00 euro.

  • mauro

    Subito dopo mi sono iscritto a home Away e mi hanno obbligato a firmare con contratto e firma che mi impegnavo a risarcire il cliente per i danni integrali legati alle cancellazioni e ho dovuto firmare(con firma)che li autorizzavo a prelevarmi dal mio conto i soldi,la yap stone rappresenta i pagamenti di rimborso se non lo firmi non hai i pagamenti on line.

  • mauro

    che proponessero un assicurazione legata al sito come fanno gli altri come europ assistance con 4,00 euro al giorno invece di dira che è una garanzia quando si trovano che un cliente reclama un danno grave,ovvio che se metti il deposito a 1000.00 euro non prenota piu’nessuno

  • mauro

    Attento ti dicono di far trovare le merendine e succhi di arancia in frigo,ma solo i b end b possono farlo,sono iscritti molti bed end breakfast che sono sul sito per fare le spiate,sicurezza zero!!

  • mauro

    Hai ragione te lo garantisco io che sono un ex Host se prenoti su onlly apartament la cancellazione è impossibile farla e loro mettono una ridicolla penalità che dopo 5 si pagano 50.00 euro.
    Su home Away da contratto sei obbligato a risarcire i danni integrali!

  • mauro

    cambia partner allora visto che per semplici ripicche hanno lasciato immezzo alla strada(per dire)cancellando le mie prenotazioni solo per dispetto di un Operatore che gli avevo risposto a tono,ah ah aha ha 800.000.00 eurio di garanzia?
    neanche 30.00 euro mi hanno rimborsato e mi hanno detto che loro sono una garanzia ah ah ah vai su trust pilot e leggi cosa mi hanno fatto i tuoi padroni!

  • Riccardo Atzeni

    È un caso questo..in ogni caso hai la sicurezza di essere rimborsato al 100% o di avere il tuo pagamento trasferito per un’altro alloggio in tempi brevissimi.
    Mi sembra un po’ esagerato il tuo “state attenti a questo sito” dato che Airbnb ti dà sicurezze che molti altri siti non ti danno.
    Lavoro per Airbnb e sono a contatto ogni giorno con i loro mille provvedimenti per far sì che host e ospiti abbiano esperienze positive.

  • ducati68

    scusate ma ho afittato un apartamento per la 1 volta con
    airbnb come faccio a sapere se il cliente ha pagatato deve arrivare fra 2 giorni

  • wif

    Non sarebbe meglio guadagnare un bel gruzzolo e rimanere?

  • Siltes

    Ciao,

    scusate ma non riesco a capire la differenza tra questa iniziativa e un B&B. Io ho gestito un B&B per circa 10 anni (adesso è chiuso). Se dovessi inserirmi nel portale Airbnb ospiterei con le stesse modalità di un B&B. La differenza è che l’attività non sarebbe ufficializzata (comunicazione al comune, certificati di abitabilità, asl, etc.) e quindi sarei perseguibile per legge. Dal punto di vista fiscale non c’è gran differenza perché i B&B in Italia devono sottostare a leggi regionali e non sono obbligati a P.Iva quindi emettono ricevute non fiscali.

    Qualcuno mi può spiegare?

    Grazie

    Silvia

  • Riccardo

    state attenti a questo sito : mi è capitato di aver prenotato qualche giorno un appartamento a new york e appena arrivato sul suolo americano la mia prenotazione è stata cancellata. trattandosi di un privato che subaffittava la propria casa, non ha esitato a farmi questo brutto scherzo. i soldi della prenotazione mi sono stati ovviamente rimborsati, ma vorrei vedervi dopo diverse ore di volo transoceanico trovarvi alle 10 di sera in un taxi in giro per new york a cercare un albergo…