SCRIVERE IL CV IN INGLESE

Non sempre la destinazione più gettonata è la migliore

  • Sharebar

Avete scelto la nazione dove volete emigrare e vi fiondate subito a cercare annunci di lavoro riguardanti la destinazione più gettonata.

New York, Londra, Berlino, Amsterdam, Parigi.

E se invece le migliori probabilità di trovare il lavoro che fa per voi si trovino altrove all’interno della nazione da voi agognata?

Spesso esistono nicchie di settori ed industrie che si sviluppano lontano dalle luci della ribalta e dalle città più famose.

Come trovare queste nicchie?

Ho analizzato per voi annunci di lavoro pubblicati su Monster per capire dove vi convenga puntare.

Ad esempio, ipotizziamo che voi vogliate utilizzare la vostra competenza in AutoCad per trovare opportunità lavorative negli Stati Uniti.

Ho cercato sulla versione statunitense di Monster gli annunci di lavoro per ogni singolo stato statunitense utlizzando la parola chiave ‘autocad’.

Ad esempio, in Alabama oggi c’erano 57 annunci di lavoro; in Alaska ce n’erano 4 eccetera.

Il numero di annunci da solo però non aiuta molto a definire il contesto.

Ho quindi cercato il numero di abitanti di ogni Stato.

In teoria, più alto il rapporto tra annunci di lavoro e popolazione, più alto il profilo di una certa industria/professione all’interno di quello Stato.

Lo so, statisticamente e logicamente potremmo discutere all’infinito sulla validità di questa ipotesi ma è un inizio per trovare indizi che vi aiutino nella ricerca lavoro all’estero…

Un fattore che non sono riuscito ad includere in questa analisi (perché non ho trovato informazione al riguardo) è il numero di concorrenti che avrete per quegli annunci. Quanti lavoratori con competenze AutoCad ci sono in Alabama, Alaska ecc?

Comunque ho calcolato il numero di annunci per 100,000 abitanti ed ecco i risultati.

  • Wisconsin 2.7
  • Delaware 2.4
  • Connecticut 2.1
  • Ohio 2.0
  • Minnesota 1.9
  • New Hampshire 1.9
  • Pennsylvania 1.9
  • Massachusetts 1.8
  • Indiana 1.7
  • Colorado 1.7
  • Illinois 1.6
  • Texas 1.5
  • Michigan 1.4
  • Kentucky 1.4
  • Oklahoma 1.4
  • Washington 1.3
  • Virginia 1.3
  • New York 1.3
  • Vermont 1.3
  • Missouri 1.3
  • Louisiana 1.2
  • New Jersey 1.2
  • Georgia 1.2
  • Alabama 1.2
  • California 1.2
  • North Dakota 1.2
  • Tennessee 1.1
  • West Virginia 1.1
  • Wyoming 1.1
  • North Carolina 1.0
  • Nebraska 1.0
  • Kansas 1.0
  • Iowa 1.0
  • Maine 1.0
  • Idaho 0.9
  • South Carolina 0.9
  • Oregon 0.9
  • Hawaii 0.9
  • Maryland 0.9
  • Utah 0.8
  • Florida 0.8
  • Arizona 0.7
  • Nevada 0.7
  • Rhode Island 0.7
  • Mississippi 0.6
  • Alaska 0.6
  • New Mexico 0.3
  • Montana 0.3
  • South Dakota 0.2
  • Arkansas 0.2
  • Puerto Rico 0.0

Come potete vedere, chi vuole trovare lavoro grazie alla propria conoscenza di Autocad ha, forse, migliori prospettive cercandolo in Stati come il Wisconsin piuttosto che l’Arkansas.

Anche le destinazioni più popolari come New York e la California non si trovano in cima a questa particolare classifica.

Poi ovviamente il numero di annunci di lavoro in assoluto è comunque più alto negli Stati più popolosi come California, Texas e New York ma penso che una diversa prospettiva di ricerca lavoro possa migliorare le vostre probabilità di successo.

Chi di voi lavora all’estero in località meno gettonate?

Commenta su Facebook

commenti



Come superare il Colloquio di Lavoro in voli economici Assicurazione viaggi Impara le lingue con babbel

non regalare soldi alle banche usa transferwise

VOLI ECONOMICI




  • Wif

    Io credo che la tua teoria non sia del tutto errata. In genere però la gente va nelle mete più gettonate per poi raccontarlo sui blog…

  • http://twitter.com/StelvioSnf Stelvio Sanfilippo

    Ciao Aldo, per ottenere l’informazione sul numero di concorrenti per una stessa posizione aperta, tramite Linkedin c’è la possibilità. Ovviamente non si trovano tutti gli annunci che ci sono su monster.


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube