SCRIVERE IL CV IN INGLESE

Per poter lavorare nel Regno Unito come farmacista dovete….

  • Sharebar

Per poter lavorare nel Regno Unito come farmacista bisogna fare domanda presso il General Pharmaceutical Council.

Questo ente è preposto, tra l’altro, al riconoscimento di farmacisti che si sono qualificati all’interno dell’Unione Europea.

Ringrazio della segnalazione Goodbye Mamma su Facebook.

Il documento che potete trovare seguendo questo link fornisce tutte le informazioni necessarie per fare domanda.

Il sito che visiterete è quello di Boots, una delle principali catene di farmacie del Regno Unito.

Il General Pharmaceutical Council è l’ente competente per i farmacisti ed i tecnici di farmacia in Gran Bretagna.

Chiunque voglia lavorare come farmacista in Gran Bretagna ed usare il titolo di “farmacista” (tutelato dalla legge) deve essere iscritto presso il General Pharmaceutical Council.

Per poter fare domanda dovete essere:

  • un cittadino di una nazione dello Spazio Economico Europeo
  • essere in regola con l’ente professionale della vostra nazione
  • avere diritto a lavorare come farmacista all’interno dello Spazio Economico Europeo

La domanda per il riconoscimento delle competenze consentirà al General Pharmaceutical Council di stabilire il sentiero che fa per voi per quello che riguarda l’iscrizione e fornire la documentazione necessaria.

Tutti i documenti che spedite all’interno della vostra domanda devono essere indirizzati a:

International Applications
General Pharmaceutical Council
129 Lambeth Road

London SE1 7BT

gli altri contatti sono:

Tel: 0203 365 3550
Email: international@pharmacyregulation.org

I costi della domanda sono, attualmente, i seguenti:

  • ‘Scrutiny Fee’: 103 sterline da pagarsi quando si fa domanda
  • tassa di domanda per l’iscrizione: 100 sterline da pagarsi quando viene richiesto dal General Pharmaceutical Council
  • ‘First Entry fee’: 262 sterline da pagarsi quando viene richiesto dal General Pharmaceutical Council. Questa è la tassa relativa all’iscrizione del vostro nome all’albo per i primi dodici mesi.

Attenzione perché questi costi vengono aggiornati ogni anno.

Per fare domanda dovete completare il questionario che trovate all’interno del documento segnalato ad inizio articolo.

Dovrete poi fornire una copia certificata nel vostro diploma o laurea.

Se il vostro Paese rilascia una licenza per praticare la professione di farmacista dovete fornire una copia certificata.

Dovrete anche fornire una copia certificata della pagina del passaporto che contiene la vostra fotografia. Può essere accettabile fornire una copia certificata della vostra carta d’identità se questo è un documento che vi consente di viaggiare all’interno degli Stati membri dello Spazio Economico Europeo.

Dovete allegare la dichiarazione di salute contenuta all’interno del modulo di domanda e firmata dal vostro dottore.

Dovete fornire una copia certificata dal certificato di nascita e del certificato di matrimonio se avete cambiato cognome.

Dovete infine fornire una fototessera stile passaporto autenticata da un professionista tipo farmacista, avvocato eccetera.

Per maggiori informazioni leggete il documento originale.

Chi di voi lavora già nel Regno Unito come farmacista?

Commenta su Facebook

commenti



Come superare il Colloquio di Lavoro in voli economici Assicurazione viaggi Impara le lingue con babbel

non regalare soldi alle banche usa transferwise

VOLI ECONOMICI




  • Veronica Drugas

    Molto interessante il vostro blog! Mi ha servito nelle mie ricerche per clienti per i quali svolgo servizi di traduzioni giurate di vari documenti, certificati, diplomi ecc nella loro nuova avventura all’estero!

    Continuerò a visitarvi,

    Veronica Drugas

    Traduttrice giurata in ITALIA per: FRANCESE, INGLESE, SPAGNOLO, ROMENO, ITALIANO

    Sito:www.veronicadrugas.com

  • dino

    che dire: costoso!


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube