Le 10 lauree che fanno guadagnare di più nel Regno Unito

World Nomads Assicurazione Viaggi

Dopo aver analizzato le lauree che fanno guadagnare di più negli Stati Uniti, è arrivato il turno di dare un’occhiata a quelle del Regno Unito.

L’analisi è stata compilata da BestCourse4Me, un sito britannico dedicato ad aiutare chi vuole iscriversi all’università a capire quale sia il corso migliore per le loro circostanze personali.

Secondo me, questa classifica può fornire utili indizi a chi sta faticando a trovare lavoro, magari dopo aver completato un corso di studi che non ha datto i frutti sperati, e vuole re-inventarsi ritornando a studiare.

Ovviamente tutto ciò si basa sul contesto economico e lavorativo britannico ma penso che possa fornire utili indizi anche ai non britannici che aspirano a vivere e lavorare in nazioni al di fuori del Regno Unito.

La classifica si basa sul salario medio di laureati durante la propria vita lavorativa utilizzando cifre provenienti dalla Higher Education Statistics Agency e dall’Office of National Statistics.

1. Medicina e odontoiatria (salario medio durante la carriera 41.624 sterline lorde annuali)

Il periodo di studio, tirocinio ed addestramento è lungo e il salario per i neolaurati è basso però a lungo andare il salario medio risulta essere il più alto.

2. Architettura (39.751 sterline lorde annuali)

Ci vogliono sette anni per ottenere un BArch ma una volta ottenuto la professione architetto consente di guadagnare, in media, il secondo salario più alto in questa classifica.

3. Ingegneria (generale, 39.528 sterline lorde annuali)

Questo tipo di laurea consente agli ingegneri britannici di intraprendere una vasta gamma di carriere marginalmente più lucrative di quelle specifiche.

4. Ingegneria chimica e energetica (38.538 sterline lorde annuali)

Non ci sono abbastanza laureati in queste discipline ed i salari disponibili nel settore energetico sono di conseguenza tra i più alti.

5. South Asian studies (38.516 sterline lorde annuali)

Studi relativi al subcontinente indiano. Questi hanno particolare rilevanza per il Regno Unito a causa dei forti legami con quelle nazioni anche adesso che il periodo di colonizzazione è terminato.

6. Ingegneria mineraria (37.139 sterline lorde annuali)

Un altro settore nel contesto di ingegneria che consente di ottenere un alto salario, in particolare se disposti ad andare a vivere in nazioni ricche di materie prime.

7. Relazioni Industriali (37.139 sterline lorde annuali)

Chi ha studiato relazioni industriali presenta un profilo accademico di estremo interesse per aziende di grandi dimensioni che devono gestire i rapporti tra il management e la forza lavoro.

8. Ingegneria civile (36,904 sterline lorde annuali)

Leggermente inferiore rispetto ad altri rami di ingegneria ma sempre nella Top 10 per quello che riguarda il salalrio medio durante la propria vita lavorativa.

9. Operational research (36,540 sterline lorde annuali)

Definita come l’uso tecniche avanzate di analisi mirate a migliorare il processo decisionale. Di solito i laureati trovano impiego nei settori della logistica o del marketing.

10. Japanese studies (36,437 sterline lorde annuali)

Corso universitario importante grazie all’importanza della lingua e dell’economia giapponese a livello globale.

Chi di voi ha ottenuto una laurea in queste discipline? Avete riscontrato buone prospettive di lavoro?

Incontra altri Expat in Italia e all'estero
Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta