Come fare domanda per esercitare come infermiere in Svezia

  • Sharebar

Il sito di Socialstyrelsen, agenzia governativa svedese, spiega come si può fare domanda per esercitare come infermiere in Svezia.

Purtroppo, tra le tante lingue nelle quali viene tradotto il documento, l’italiano non c’è.

Ho quindi pensato di tradurre, parafrasando, il testo inglese.

Consiglio vivamente di leggere il documento originale per capire meglio l’aspetto burocratico di tutta la questione.

L’informazione è valida per infermieri di assistenza generale che hanno ricevuto la propria formazione in un paese dell’Unione Europea, Norvegia, Islanda, Liechtenstein o Svizzera.

Condizioni di base

In Svezia, il titolo di infermiere responsabile per l’assistenza generale è un titolo professionale protetto dalla legge. Ciò significa che solo una persona abilitata ad esercitare come infermiere può usare il titolo.

Se avete ricevuto la vostra formazione professionale in uno stato dell’Unione Europea e volete lavorare in Svezia come infermiere responsabile per l’assistenza generale, avete bisogno di un riconoscimento ufficiale delle vostre qualifiche professionali.

Il rilascio di una licenza per esercitare richiede la dimostrazione che la vostra licenza in Italia non sia stata revocata a causa di gravi mancanze professionali o di infrazioni penali.

Dovete quindi presentare un certificato (originale) al riguardo che sia emesso dall’ente competente in Italia, riporti il vostro nome, cognome e data di nascita e sia stato emesso non più di tre mesi fa.

Dovete spedire al Socialstyrelsen la seguente documentazione:

1. Modulo di domanda

2. Estratto dal registro che dimostri la vostra residenza in Svezia. Se non siete iscritti includete copia del passaporto (anche non tradotto). Se avete cambiato nome rispetto a documentazione vecchia, includete una copia del certificato di cambio nome.

3. Copia certificata del titolo di infermiere da parte dell’ente preposto e tradotto in Svedese (o Inglese) da parte di un traduttore autorizzato.

4. Copia certificata della licenza per esercitare (pertinente solo se la vostra nazione fornisce questo tipo di documento).

5a. Certificato che provi che la vostra formazione è conforme alla direttiva dell’Unione Europea oppure

5b. Certificato di addestramento equivalente oppure

5c. Certificato di diritti acquisiti

Fare domanda per esercitare come infermiere in Svezia è gratuito.

L’elargizione della licenza per esercitare come infermiere può avvenire solo dopo che  Socialstyrelsen ha ricevuto la domanda e tutta la relativa documentazione.

Se ricevete la licenza prima di esservi registrato come residente in Svezia, appena vi registrate dovete comunicare i vostri estremi a Socialstyrelsen.

Commenta su Facebook

commenti





  • Daniele, Napoli

    in questi ultimi giorni, in Italia si è diffusa la notizia che numerose persone sono state truffate. Hanno conseguito il diploma di infermiere (operatore socio sanitario, credo si dica più correttamente) presso una società privata che non era autorizzata a rilasciarlo. Spero che le autorità svedesi controllino con attenzione.

  • Bruno Orso

    Certo che controllano bene!!!

  • andrea

    Attenzione l’operatore socio sanitario conusciuto con la sigla OSS non è infermiere. Infermieri si diventa dopo un corso di laurea universitaria che dura 3 anni e si può esercitare dopo essere iscritti al collegio IPASVI, mentre per Oss esistono corsi regionali che durano meno di un anno.

  • franco, trento

    carissimo Daniele,
    hai ragione ma la figura professionale di operatore socio sanitario non è la stessa di quella dell’ infermiere che addirittura oggi è un titolo che viene rilasciato dopo un percorso di studi Universitario.
    credo che anche anche l’ operatore socio sanitario possa fare domanda ma ho dei dubbi in quanto questa figura, perlomeno in italia, non gode ancora di un profilo professionale chiaro e di certo non ha un ruolo sanitario.

  • Natalya Pavelina

    Salve. Mi chiamo Natalya.
    Sono studentessa del secondo anno della Laurea triennale di infermieristica. Sono utilissimi questi informazioni per saper muoversi dopo la Laurea. E’ possibile avere più informazioni, che riguardano il riconoscimento del titolo di studio dell’infermiere nei diversi paesi dell’Unione Europea e anche Stati Uniti e il Canada?

  • Rossella

    Buonasera,
    avete notizie riguardo alla professione di fisioterapista all’estero? Bisogna effettuare la stessa procedura che si effettua per gli infermieri?
    Rossella

  • Alex

    Peccato che in Svezia gli infermieri vengano retribuiti poco, meglio puntare sull’Alto Adige! (che è quasi estero) ; )

  • Giuseppe

    Veramente che 22000 corone all’ anno , contando che la vita costa meno che in italia non è proprio poco.

  • http://twitter.com/vfranz82 Francesco Vaccarezza

    avete anche informazioni dettagliate per la Danimarca e/o Norvegia??

  • http://www.facebook.com/sakurinaf Francesca Nardi

    si , in svezia si

  • http://www.facebook.com/sakurinaf Francesca Nardi

    23500 corone svedesi le prendo al mese non all anno

  • http://www.facebook.com/sakurinaf Francesca Nardi

    in svezia ci sono piu USK cioé OSS che infermieri o SSK

  • http://www.facebook.com/valchirianorway Cristina Valchiria Ruzza

    Nella mia facoltà mi dissero che in America la nostra laurea in infermieristica non è riconosciuta

  • Liana Porqueddu

    Ciao Francesca, io vorrei trasferirsi in Svezia, mi sono appena laureata. Avrei bisogno di qualche informazione base su come muovermi…avrei un sacco di domande. Potremo contattarci in privato? Grazie mille. Liana

  • Michele Pascucci

    e anche che la vita costa meno..insomma..dove l’hai presa? la fonte? 6€ per una birra non mi sembra che “costi meno”..

  • wif

    Sì, ma nette o lorde? E quanti paghi di affitto?
    Quanti traslochi hai fatto finora?

  • wif

    infatti, il sistema sanitario svedese fa pena…

  • francesca nardi

    Allora, ora prendo 25000 al mese prima delle tasse . Ho cambiato casa solo una volta da una piccolina per solo me e mio marito a una piu grande 110mq per i nostri 2 bambini pago 7000:- d affitto. di spesa posso pagare al massimo 2000:- al mese ( inclusi pannolini e cacchietti per i bimbi)

  • Cristina Valchiria Ruzza

    anche nella mia… :( ma non c’è nessun modo possibile per farla valere?

  • daniela

    sig,daniele infermiere non e un operatore socio sanitario perché io sono un infermiera ma ho fato la laurea infermieristica di 3 anni dopo il liceo!!!!!


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube