SCRIVERE IL CV IN INGLESE

Classifica delle città più vivibili al mondo – Agosto 2012

  • Sharebar

L’Economist Intelligence Unit ha appena pubblicato l’aggiornamento di agosto della classifica delle città più vivibili al mondo.

Questa classifica viene aggiornata ogni sei mesi ed è nata per fornire informazioni ai reparti delle risorse umane di multinazionali per capire quanti ‘benefit’ devono fornire agli ‘expat’ per andare a lavorare all’estero.

L’obiettivo è quello di fornire una valutazione di quali siano le migliori (e peggiori) città al mondo dove vivere.

La metodologia si basa sull’assegnazione di un punteggio per quel che riguarda 30 fattori sia qualitativi che quantitativi.

Questi possono essere raggruppati in cinque categorie di ampio respiro:

  • stabilità;
  • sanità;
  • cultura ed ambiente;
  • istruzione e
  • infrastruttura.

L’ultima edizione non registra grandi cambiamenti rispetto alla precedente.

Melbourne rimane la città più vivibile tra le 140 prese in considerazione, seguita da Vienna.

I punteggi e la classifica relativa alle 65 città più vivibili rimanangono identici a sei mesi fa.

Ciò è dovuto principalmente ad una relativa stabilità delle economie rispetto alla crisi economica globale di alcuni anni fa. Detto ciò la crisi dell’euro zona può aver rallentato miglioramenti nella vivibilità di alcune città in Europa, causando la staticità del loro punteggio.

Altrove investimenti in infrastrutture, ad esempio in Australia o a Vancouver, sono causando leggeri problemi di vivibilità nel breve termine ma dovrebbero fornire miglioramenti a lungo termine.

Viene fatto notare che esiste poca differenza tra le prime 10 città più vivibili: il punteggio di Auckland, Nuova Zelanda, è inferiore a quello di Melbourne di soli 1,8 punti percentuali.

La grande presenza di città australiane e canadesi in cima alla classifica viene spiegata in parte con la bassa densità di popolazione. La densità di popolazione media nelle città in Canada è di 3,40 persone per kilometro quadrato mentre in Australia è di 2,88 persone per kilometro quadrato. La media mondiale è di 45,65.

È molto probabile che ciò influenza anche il più basso tasso di criminalità. Ad esempio, Melbourne e Vancouver hanno tassi di omicidi annuali di 2,7 e 2,5 ogni 100.000 abitanti. La media dagli Stati Uniti è di 4,8 omicidi ogni 100.000 persone mentre in Sudafrica il tasso è di 31,9.

Va evidenziato che tutte le città fino al 63º posto (Santiago del Cile) vengono considerate ‘vivibili’ e con pochi problemi rispetto al resto delle altre città mondiali.

Le 10 città più vivibili al mondo sono:

  1. Melbourne (Australia)
  2. Vienna (Austria)
  3. Vancouver (Canada)
  4. Toronto (Canada)
  5. Calgary (Canada)
  6. Adelaide (Australia)
  7. Sydney (Australia)
  8. Helsinki (Finlandia)
  9. Perth (Australia)
  10. Auckland (Nuova Zelanda)

mentre le 10 città meno vivibili al mondo sono:

  • Abidjan (Costa d’Avorio)
  • Teheran (Iran)
  • Douala (Camerun)
  • Tripoli (Libia)
  • Karachi (Pakistan)
  • Algeri (Algeria)
  • Harare (Zimbabwe)
  • Lagos (Nigeria)
  • Port Moresby (Papua Nuova Guinea)

e ultima

Dhaka (Bangladesh)

Voi vivete in queste città? Qual è la vostra impressione?

Commenta su Facebook

commenti



Come superare il Colloquio di Lavoro in voli economici Assicurazione viaggi Impara le lingue con babbel

non regalare soldi alle banche usa transferwise

VOLI ECONOMICI




  • Stefanom83

    si sa quale è (e in che posizione) la prima delle Italiane????

  • Highlangher

    Ero curioso anche io di sapere se ci sono città italiane in lista. Ho cliccato sul link del titolo, ( pubblicato ). Arrivi sul sito dell’economist, ma se vuoi leggere tutti e cento i risultati devi sottoscrivere a pagamento. 325 dollari per un mese sono veramente troppi. Grazie ai British, ma mi tengo la curiosità, gratis.

  • Jle from Vancouver

    Io vivo a Vancouver da poco più di un anno e confermo l’eccellente vivibilità di questa città. Molto tranquilla, pulita, verde e con eccellenti prospettive in termini lavorativi e quindi di stabilità economica.
    vancouverroad.blogspot.ca

  • coco

    mi passi la tua mail? anche io stavo valutando di venire a vancouver per lavoro. vorrei chiederti qualche info. grazie

  • DafneCassiopea

    Confermo la difficoltà nel riuscire a vivere ad abidjan… città che ho vissuto personalmente durante la situazione di “pacificazione nazionale”… corruzione a tutti gli stadi (anche per attraversare una strada della città, appena avvistata la “bianca”, bloccavano l’auto con kalashnikov, per chiedere di pagare il pedaggio sotto forma di birra), infrastrutture distrutte a tutti i livelli (strade, pozzi, ponti, elettricità, acqua corrente ecc ecc) rifiuti mescolati insieme ai desolanti mercati locali… povertà dilagante e lacerante ovunque… (tranne che nei villoni dei ricconi europei o libanesi o della forza internazionale di pace (?!?!?!?) su cui sono state aperte diverse inchieste per violenze ai danni delle giovani ragazze e donne ivoriane, VERGOGNA!!!)
    Eppur nella povertà ho trovato tanta dignità di persone che mi offrivano il loro bene più prezioso, l’acqua da offrire ad una viandante… un gesto che ho trovato sempre molto toccante e commovente…
    L’Africa, quella vera, non da Kenya-Safari o da Egitto-Tunisia-Marocco-Sharm el Sheik-Hammamet-Agadir- Villaggio Vacanze, me la porterò sempre dentro, sempre addosso… come una ferita aperta… dolorosa e sanguinante… mai del tutto rimarginata…

  • Paolo

    io ho vissuto a Dhaka in Bangladesh per 2 anni.. tutto benissimo, persone favolose una grande esperienza..

  • Pietro

    vivo nella seconda capitale europea menzionata…Helsinki…e confermo quanto sia vivibile…dal mio punto di vista. molto credo dipenda anche da quello che uno reputi importante trovare nel posto dove si trova a vivere, magari di cui ne era alla ricerca. saluti

  • Daiana from melbourne

    Impossible vivere in Italia. Sono figlia di emigranti italiani, ritornata a visitare l’Italia tante volte. Parlo con esperienza.

  • Simo

    gente un po’ fredda..non molto amichevole seppur molto corretta!!!son qui anche io da 1 anno e 3 mesi !!!come hai fatto per rimanere coi visti?

  • gerard de filippis

    io invece vivo a melbourne. ..la no.1 per 3 anni in fila. ..non ce nulla che manca qui…un vero paradiso. ..devi viverci per capirmi.ciao

  • rocco

    ma sta melbourne è veramente cosi vivibile? metterla al primo posto è una grande responsabilita’, ha ragione di essere al primo posto, aldo?

  • Northern Lights UK

    Potete anche cercare su wikipedia World’s most livable cities :)


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube