Bye bye Italy: dall’austerità all’Australia

  • Sharebar

Marina Freri e Magica Fossati, giornaliste presso SBS (stazione radiotelevisiva australiana), hanno prodotto un ottimo servizio sulla recente emigrazione italiana verso l’Australia.

Offre ottime indicazioni ed esperienze sulla nuova emigrazione italiana verso l’Australia.

E’ vero che sta avvenendo un’emigrazione di massa verso l’Australia? Sembra che rispetto ad altre nazioni europee siamo un po’ indietro.

Quale realtà trovano i giovani (e meno giovani) una volta arrivati Down Under? Investimenti, meritocrazia, salari molto superiori.

C’è anche chi, come Roberto Gianisella e Luigina Martella, investe migliaia di dollari per studiare e conseguire un Master per poi rendersi indipendenti cosa che in Italia non riuscivano a fare.

La difficoltà maggiore per passare da un visto working holiday ad un visto di natura più permanente risulta essere il riconoscimento delle proprie qualifiche con costi che si aggirano sulle migliaia di dollari.

Il messaggio da parte di tanti esperti in Australia è che non bisogna fare affidamento al visto vacanza lavoro come passaporto per una permanenza a lungo termine. Si tratta di un programma mirato a consentire ai giovani di conoscere l’Australia facendosi una vacanza e lavorare per finanziare la vacanza.

A volte alcuni hanno avuto la sfortuna di rivolgersi ad una agenzia di migration agent che ha chiuso i battenti abbandonandoli a se stessi senza rimborsi.

La questione dell’immigrazione in Australia è molto complessa in quanto vi è tantissima concorrenza da parte di tutti i cittadini del mondo per un numero limitato di visti.

Consiglio l’ascolto del servizio a tutti!

Cliccate questo link!

Commenta su Facebook

commenti





  • Elena

    Ciao, ragazzi!

    Io vorrei partire per Melbourne con mio marito stavolta in vacanza per
    vedere che aria tira, insomma se ci possiamo trasferirci in futuro, se avere qualche info (
    alloggi, agenzia di immigrazione a Melbourne o Sydney insomma cio che puo servire
    sul posto!) Sarei molto grata per qualsiasi info! Grazie!!


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube