Ingegnere Civile in Messico

World Nomads Assicurazione Viaggi

Fabio Destro é un ingegnere civile che ha sempre lavorato all’estero.

Adesso si trova in Messico da un paio di anni dopo aver maturato esperienze di studio e lavorative in Europa.

 

Cosa hai studiato in Italia?

Ingegneria Civile.

Vivo fuori dall’Italia sin dai tempi dell’Università per borse di studio.

Ho praticamente sempre partecipato a progetti e lavori all’estero.

Come é avvenuto il salto verso l’estero?

Attraverso il Programma Socrates della Comunità Europea e borse di studio del Ministero dell’Istruzione.

Prima Erasmus in Portogallo, poi in Spagna con una borsa ministeriale e infine Progetto Leonardo in Ungheria.

Sono quindi rimasto fuori dall’Italia a lavorare.

Stai lavorando da alcuni anni nel continente americano, ci descrivi il mondo del lavoro nel tuo campo?

Mi trovo in Nordamerica, Messico dal 2010 per lavoro.

Effettivamente non é sempre stato facile qui: c’è molto bisogno di infrastrutture e edilizia, però la situazione politica non è riuscita in questa seconda parte della decade 2010 a rafforzare i risultati positivi dopo il passaggio del millennio.

Quali sono i settori che “tirano” di più nel tuo contesto lavorativo?

In Messico il settore edilizio è sicuramente forte.

Il Governo Federale e quelli Statali hanno programmi per dare case ai cittadini meno abbienti (è un diritto costituzionale), naturalmente la qualità è bassissima e sono produzioni in serie di case a schiera (3000 o 4000 alla volta) a costi ridottissimi.

Entrare in questo mercato è molto difficile.

Un’altro settore è quello delle costruzioni delle strade e autostrade.

Hai intenzione di tornare in Italia?

Non credo che questo sia un buon momento per ritornare: crisi e mancanza di serietà politica, almeno qui si vive con poco.

Grazie Fabio e buon proseguimento in Messico!

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta