National Insurance Number (NIN) per lavorare nel Regno Unito

World Nomads Assicurazione Viaggi

Se volete andare a lavorare nel Regno Unito dovete fare domanda per il National Insurance Number.

Questo è in pratica l’equivalente del codice fiscale italiano e ne avete bisogno per lavorare nel Regno Unito in quanto è obbligatorio.

Il National Insurance Number del vostro numero personalizzato, è unico e mantenete lo stesso per tutta la vostra vita. Non cambierete il National Insurance Number neanche se andate all’estero, vi sposate, cambiate il vostro nome eccetera

UK su Italiansinfuga

UK su Italiansinfuga

La sua esistenza garantisce che i contributi verso la National Insurance e le tasse pagate siano corretti. Funziona anche come numero di riferimento quando comunicate con il Dipartimento del Lavoro e delle Pensioni e con il HM Revenue & Customs (HMRC).

Il pagamento dei contributi verso la National Insurance mirano a sostenere il diritto a certi benefici che riceverete dallo Stato britannico come ad esempio la pensione di Stato. I contributi che pagate dipendono da quanto guadagnate e se siete impiegati oppure lavoratori autonomi. Si smette di pagare i contributi per la National Insurance quando arrivate all’età che vi dà diritto alla pensione statale.

In quanto stranieri con diritto di lavoro nel Regno Unito, dovete fare domanda per un National Insurance Number chiamando Jobcentre Plus al 0845 600 0643. Potete fare ciò dalle otto del mattino alle sei di sera, da lunedì al venerdì anche se viene consigliato di chiamare prima delle nove del mattino.

È possibile (probabile) che vi venga richiesto di presentarvi ad un colloquio presso un Jobcentre (ufficio di collocamento) per verificare la vostra identità altrimenti vi verrà mandata una domanda da compilare e spedire per posta.

Il colloquio è in genere con una sola persona a meno che abbiate bisogno di un interprete. Vi verranno fatte domande sul perché avete bisogno del National Insurance Number, il vostro background e le circostanze personali che vi hanno portato nel Regno Unito.

Dovete anche fornire prova della vostra identità. Portate con voi il maggior numero possibile di documenti di identità (originali, non fotocopie) al vostro colloquio.

Ad esempio:

  • passaporto valido
  • carte d’identità
  • certificato di nascita
  • certificato di matrimonio
  • patente

Durante il colloquio verrà compilato il modulo per chiedere un National Insurance Number e vi verrà chiesto di firmarlo.

Se durante il colloquio vi viene richiesto di fornire informazioni aggiuntive, dovete far ciò entro la data stabilita. Dopodiché Jobcentre Plus vi scriverà comunicandovi se la vostra domanda è stata accolta positivamente e qual’è il vostro National Insurance Number.

Nel frattempo vi verrà dato un numero provvisorio che potete usare fino a quando non vi arriva quello definitivo.

Appena venite a conoscenza del vostro National Insurance Number comunicatelo al vostro datore di lavoro.

Non condividete il vostro National Insurance Number con nessuno che non abbia bisogno di saperlo altrimenti correte il rischio che qualcuno possa rubare la vostra identità.

Tenete la lettera che ricevete comunicandovi il vostro National Insurance Number in un posto sicuro.

Quest’ultima da sola non fornisce una prova della vostra identità e non ne avete bisogno per fare domanda per un lavoro o prima di iniziare a lavorare. Quello di cui avete bisogno è il National Insurance Number.

Se avete perso o non potete ricordarvi il vostro National Insurance Number oppure avete perso la carta con il National Insurance Number, potete trovarlo su documenti ufficiali come ad esempio:

  • il P60 (la dichiarazione dei redditi che ricevete a fine anno fiscale dal vostro datore di lavoro)
  • la vostra busta paga
  • una copia della vostra dichiarazione dei redditi come lavoratore autonomo

Infine, fare domanda per il National Insurance Number è completamente gratuito e potete farlo da soli senza pagare nessuno per aiutarvi. Se avete bisogno di qualcuno che vi aiuti con l’inglese, quando chiamate il numero di telefono di cui sopra, potrete fare richiesta per un interprete.

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta