Metà dei neolaureati statunitensi o disoccupati o sotto occupati

Coloro che si accingono a laurearsi negli Stati Uniti stanno per ricevere un cattivo benvenuto da parte del mondo del lavoro. Secondo un articolo di Associated Press, negli Stati Uniti la debolezza del mercato del lavoro ha già causato una situazione dove la metà dei neolaureati o è disoccupato oppure lavora in posizioni per le quali […]

93 studi di ingegneri a Melbourne

Ho conosciuto di recente ad un barbeque Davide Rigo, un ingegnere strutturale qui a Melbourne. Molto gentilmente Davide mi ha inviato la lista di studi di ingegneri che ha compilato e usato per trovare lavoro a Melbourne. E’ stato facile trovare lavoro a Melbourne? No! Davide è andato di persona a consegnare una copia cartacea del […]

Cosa ci torno a fare in Italia?

Roberto Marchetto ha deciso di vendere la sua attività in Italia, fare le valigie e partire verso Londra. Ecco la sua storia. Sono nato e ho vissuto nel nord-est Italia, un diploma in chimica conciaria e una breve ma interessante carriera in azienda. Poi mi iscrivo all’università, ricevo una laurea in Statistica e Tecnologie Informatiche […]

Amgen crea 100 posti di lavoro a Dublino investendo 150 milioni di euro

Secondo un articolo pubblicato da RTE News, l’azienda farmaceutica statunitense Amgen ha annunciato che creerà 100 posti di lavoro attraverso un’espansione finanziata da 150 milioni di euro presso la sua fabbrica a Dun Laoghaire. È inoltre prevista la creazione di altri 350 posti di lavoro durante la fase di costruzione. Il progetto include l’espansione degli […]

UK NARIC per certificare titoli e qualifiche per il Regno Unito

UK NARIC è una agenzia nazionale nel Regno Unito che fornisce informazione e consulenze riguardo competenze e qualifiche professionali e accademiche ottenute in nazioni estere. I servizi vengono forniti sia ad individui che a Università, dipartimenti governativi, enti professionali e organizzazioni commerciali per aiutare la comprensione ed il confronto di qualifiche e competenze ottenute all’estero. […]

Classifica delle nazioni per le start-up nel settore della tecnologia pulita

La Danimarca (seguita da Israele, Svezia, Finlandia e gli Stati Uniti) offre attualmente le migliori condizioni per la creazione di ditte del settore della tecnologia “pulita”. Cleantech Group e il WWF hanno pubblicato ‘Coming Clean: The Global Cleantech Innovation Index 2012‘, uno studio che analizza dove gli sforzi imprenditoriali all’interno del settore dell’energia pulita vengono […]

L’immigrazione farà crescere la popolazione nel Victoria, Australia

La popolazione dello Stato del Victoria in Australia, la cui capitale è Melbourne, viene prevista in aumento fino a raggiungere un totale di 7,3 milioni di persone tra 20 anni. Come riportato da The Age, un nuovo studio intitolato ‘Victoria in Future 2012‘ rivela che la popolazione crescerà dai 5,6 milioni attuali fino a oltre […]

Ottenere un visto come coppia di fatto

Se state pensando di andare a vivere come coppia di fatto in una nazione dove è necessario il visto è consigliabile pensare in anticipo a come soddisfare tutti i requisiti riguardanti la questione visto. È possibile che uno di voi due sia idoneo a ricevere un visto che consenta di vivere e lavorare nella nazione […]

Cosa NON dire ad un colloquio di lavoro all’estero (e invece viene detto)

Minimizzare gli errori fatti ad un colloquio di lavoro all’estero (e non) è uno dei modi migliori per trovare lavoro (survival of the fittest). Ricevo da un’amica che lavora in Inghilterra occupandosi, tra l’altro, di assunzioni di personale italiano un resoconto degli errori più gravi fatti da alcuni candidati (e da non ripetere). Sono stanca […]

Investimenti stranieri creano 1500 posti di lavoro nel settore dell’edilizia in Irlanda

IDA Ireland (ente preposto ad attirare investimenti da parte di aziende straniere) ha annunciato che 1500 posti di lavoro verranno creati nel settore edilizio in Irlanda nel corso dei prossimi due anni, a seguito di alcuni annunci relativi a investimenti da parte di aziende straniere. Secondo un articolo pubblicato dall’Irish Times, investimenti da parte di […]

Vita a Londra: consigli per l’uso

Questo è un guest post di Cristina che vive e lavora a Londra. Cari lettori d’Italiansinfuga, quest’articolo più che una descrizione soggettiva di come si sta o meno all’estero, vuole essere un insieme di notizie utili per chi sogna di vivere all’estero, in particolare a Londra. Dunque, prima d’imbarcarvi in un’avventura che vi costerà risorse […]

La Apple crea cinquecento posti di lavoro in Irlanda

Secondo un articolo pubblicato dall’Irish Times, la Apple ha intenzione di espandere la propria presenza a Cork, Irlanda, creando più di cinquecento posti di lavoro. L’azienda dovrebbe costruire nuovi edifici per ospitare tutto il personale che verrà raggiunto nei prossimi 18 mesi. I quartieri generali europei della Apple si trovano a Hollyhill, dove attualmente vengono […]

Borse di studio per studiare in Australia

Endeavour Awards è il programma di borse di studio del governo australiano che fornisce opportunità per i cittadini di tutto il mondo di studiare, fare ricerca e svilupparsi professionalmente in Australia. Borse di studio all’interno di questo programma sono anche disponibili per australiani che vogliono studiare, fare ricerca e svilupparsi professionalmente al di fuori dell’Australia. […]

National Insurance Number (NIN) per lavorare nel Regno Unito

Se volete andare a lavorare nel Regno Unito dovete fare domanda per il National Insurance Number. Questo è in pratica l’equivalente del codice fiscale italiano e ne avete bisogno per lavorare nel Regno Unito in quanto è obbligatorio. Il National Insurance Number del vostro numero personalizzato, è unico e mantenete lo stesso per tutta la vostra […]

Grundtvig per migliorare l’istruzione degli adulti a livello europeo

Uno dei maggiori scogli all’emigrazione riguarda il non avere le competenze richieste dal mondo del lavoro all’estero. Anche se avete finito il vostro percorso accademico da alcuni (o parecchi anni) potete sempre ritornare a “scuola” per imparare nuove cose, nuove competenze e arricchire il vostro bagaglio culturale. In questo contesto, il programma della comunità europea […]

Fiera di reclutamento a Berlino

Si svolgerà a Berlino dal 24 al 26 aprile 2012 Connecticum 2012, 10ª edizione della fiera internazionale dedicata alla carriera. Ringrazio della segnalazione Michele Adduci (@blackibiza). Per tre giorni 350 rinomate aziende provenienti dalla Germania, Europa e Asia avranno l’opportunità di incontrare studenti, neolaureati e giovani professionisti. La fiera si svolgerà dalle 10 del mattino […]

13 cose da prendere in considerazione prima di decidere dove andare a vivere

Un articolo dedicato a chi sta pensando di andare a vivere all’estero ma senza mettere radici in un posto particolare. Alcuni di voi hanno la possibilità di lavorare da dovunque si trovino, a patto di avere una connessione Internet. Kirsty Henderson, autrice di Nerdy Nomad, conduce una vita esattamente così e condivide in questo articolo […]

Consulenza per l’emigrazione verso la Nuova Zelanda

Il Dipartimento del Lavoro della Nuova Zelanda chiarisce su questa pagina chi può fornire consulenze per quello che riguarda la questione visto per l’emigrazione verso la Nuova Zelanda. Chi fa una domanda di un visto verso la Nuova Zelanda può chiedere consiglio e consulenza da parte di una gamma di diverse organizzazioni, ad esempio consulenti […]

10 siti governativi per emigrare in Sud America

Ecco una lista di siti governativi per quello che riguarda l’emigrazione negli Stati principali del sud America. Va sottolineato che ogni Stato avrà diverse leggi e quindi non si può ipotizzare che la legge immigratoria di un certo Stato valga anche per un altro semplicemente per il fatto di essere in Sudamerica e magari condividere […]

Che possibilità di lavoro posso avere in Australia?

Ricevo spesso domande che mi chiedono, molto succintamente, quali siano le possibilità di trovare lavoro all’estero. Ad esempio “che possibilità di lavoro può avere un odontotecnico di 48 anni in Australia?” Voglio precisare che una domanda così stringata, senza dettagli aggiuntivi, non fornisce abbastanza informazioni per poter fornire una risposta dettagliata. Detto ciò, il mio […]

Da Roma a Bruxelles grazie ad una internship

Francesca Paganucci si trova a Bruxelles dove è approdata dopo la conclusione degli studi a Roma. Cosa hai appena finito di studiare in Italia? A fine Novembre ho conseguito la Laurea Specialistica in Relazioni Internazionali a Roma, seguendo un Curriculum dedicato alle Politiche e alle Istituzioni Europee. Quali lingue parli e come hai sviluppato la […]

Classifica delle nazioni con più immigrati

L’esperienza di emigrante può essere molto diversa a seconda della nazione di destinazione. Per chi emigra verso una nazione dove l’immigrazione è avvenuta e sta avvenendo in modo sostanziale, l’inserimento nella società può diventare relativamente più facile rispetto all’inserimento di chi emigra verso una nazione dove gli stranieri sono una percentuale minore della popolazione “indigena”. […]

101 motivi per non vivere in Italia

Daniele Poto ha scritto un libro sui 101 motivi per non vivere in Italia. Dopo una lunga carriera nel giornalismo, Daniele ha composto “un diario ipocondriaco attorno a quello che non funziona in quello che una volta veniva chiamato Belpaese. Con l’amore deluso di chi è costretto a viverci, come un separato in casa, ma […]

Classifica delle migliori città per fondare una startup

Il progetto Startup Compass rivela le migliori città al mondo dove creare una startup. Questo può essere di molto interesse per gli italiani che vogliono lavorare nell’ambiente dinamico delle nuove aziende del settore informatico e Web. Anche se non volete fondare una ditta, sapere dove esse hanno una migliore probabilità di successo ed esiste un […]

Fiera internazionale delle lingue a Roma

Si svolgerà a Roma dal 19 al 21 aprile la prima Fiera Internazionale delle Lingue organizzata da EF. L’obiettivo della fiera è quello di aiutare a capire l’importanza della conoscenza delle lingue nel mondo lavorativo attuale e mettere a conoscenza i diversi metodi di apprendimento della lingua straniera a seconda della diversa fascia di età. […]

Conto corrente in Germania

Girokonto-Vergleich è uno strumento on-line che consente di confrontare i conti correnti presso banche in Germania. Può essere utile a chi sta pensando di andare a vivere in Germania ma non conosce bene il panorama bancario, l’offerta a disposizione e quindi ha bisogno di una prima panoramica per capire un po’ meglio come muoversi. Il […]

Classifica delle nazioni più violente al mondo

Molti italiani sognano di emigrare nazioni dove il costo della vita sia minore ed il clima sia un po’ più caldo di quello italiano. Un aspetto che però magari non viene preso in considerazione è quello della violenza esistente in questi “paradisi” tropicali. Genevadeclaration ha pubblicato l’anno scorso uno studio sulle morti violente avvenute nelle […]

Programma LLP ‘Lifelong Learning Programme’ della Comunità Europea

Il programma LLP ‘Lifelong Learning Programme’ della comunità europea ambisce a promuovere una gamma di scambi di studio, visite di studio e attività di networking all’interno della comunità europea stessa. Ha un budget di circa 7 miliardi di euro per il periodo che va dal 2007 al 2013. Questi progetti non sono focalizzati solo su […]

Cosa i recruiters leggono durante i 6 secondi che dedicano al vostro curriculum

Un nuovo studio condotto da TheLadders rivela che coloro che analizzano il vostro curriculum arrivano dopo soli 6 secondi ad una decisione riguardo la vostra idoneità per il posto di lavoro. Avete letto bene! Solo 6 secondi per decidere se proseguire con una lettura più approfondita oppure cestinare il curriculum. Che piaccia o meno questo […]

Pagare le tasse in Nuova Zelanda

Per pagare le tasse in Nuova Zelanda avete bisogno di un numero IRD che vi viene dato dall’Inland Revenue, l’agenzia governativa per le tasse della Nuova Zelanda. Il vostro numero sarà nella gamma da 10-000-000 fino a 999-999-999 quindi alcune persone avranno un numero di otto cifre mentre altre ne avranno uno di nove cifre. […]

Aiuto! Nessuno vuole assumermi come lavoratore straniero

Un articolo molto interessante pubblicato da The Globe and Mail, il quotidiano di Toronto (Canada), dove viene trattato l’argomento della difficoltà nel trovare lavoro in una certa nazione quando si fa domanda dall’estero. Traduco per voi la domanda e la risposta trattate nell’articolo. La domanda: Mi trovo attualmente negli Stati Uniti ma mi piacerebbe trasferirmi […]

I miei consigli per il trasloco verso l’estero

Una lettrice chiede consigli sulla questione trasloco. Premetto che in vent’anni di permanenza all’estero ho fatto decine e decine di traslochi, soprattutto nei primi anni, quando cambiavo casa molto spesso. Inoltre ho avuto la “fortuna” di traslocare utilizzando tutti i metodi possibili: dalle valigie di cartone (o quasi) al trasloco internazionale con container (pagato dalla […]

I bilingue sono più intelligenti

Parlare due lingue piuttosto che una sola fornisce ovvi vantaggi di tipo pratico in un mondo sempre più globalizzato. Ma non solo. Secondo un articolo pubblicato dal New York Times, negli ultimi anni scienziati hanno iniziato a dimostrare che i vantaggi di essere bilingui sono più ampi rispetto alla “semplice” capacità di conversare con un […]

Due anni per prepararvi all’estero

Un lettore ha contattato per chiedere consigli riguardo come muoversi per il trasferimento verso l’estero. Questo lettore è uno studente che ha ancora un paio d’anni di studio davanti a sé prima di poter effettivamente fare il salto. Il mio consiglio è quello di ampliare la propria rete contatti professionali e di creare la propria […]

10 cose da fare mentre siete disoccupati

Secondo un articolo pubblicato da Forbes, se siete disoccupati e preoccupati che i datori di lavoro all’estero vi ignoreranno perché avete accettato lavori meno “appariscenti” oppure perché avete grossi buchi temporali nel vostro curriculum, non dovete andare in panico. Un nuovo sondaggio pubblicato da CareerBuilder.com, sito dedicato alla carriera, rivela che la maggioranza dei datori […]

L’Australia vuole lavoratori statunitensi

I lavoratori statunitensi del settore dell’edilizia saranno incoraggiati a lavorare in Australia per ovviare alla lacuna di manodopera qualificata del mercato del lavoro australiano e risolvere, parzialmente, il tasso di disoccupazione del mercato del lavoro statunitense. Secondo un articolo pubblicato da The Age, il ministro per le Competenze Lavorative Chris Evans ha affermato che il […]

Come scrivere ‘dichiarazioni di risultati’ nel vostro resume in inglese

Guest post di Susan Ireland. Ho appena finito di lavorare sulla revisione di un resume per conto di Ron (non è il suo vero nome). Con il suo consenso, ho usato una porzione del suo resume per chiarire alcuni punti su come migliorare i “risultati” espressi sul resume stesso. Come migliorare le ‘Dichiarazioni di Risultati’ […]

18 anni a cavallo tra Italia, Francia e Germania

Luisa Bemba ha già vissuto in tre nazioni diverse pur avendo solo 18 anni. Attualmente si trova in Germania da dove risponde alle nostre domande. Ci descrivi la tua storia? Allora la mia di storia è un po’ complicata. Ho 18 anni e sono nata a Düsseldorf da padre italiano e madre francese. Ho vissuto […]

All’avventura in Australia con il visto vacanza lavoro

Enrico Maggiolo vuole condividere la sua avventura di visto vacanza lavoro in Australia. Ora si trova in Italia e gestisce Switch Yourself, un blog dedicato al benessere fisico, mentale e alimentare. Sono passati ormai tre anni da quando sono tornato dall’Australia e, per festeggiare, vorrei condividere con voi la mia esperienza tramite Italiansinfuga, che quando […]

Chiudo il negozio e vado a studiare inglese in Scozia

Marzia Ciscato ha chiuso il suo negozio da parrucchiera in Italia per andare a studiare inglese in Scozia. Ecco la sua storia. Ciao Aldo! In Italia ero parrucchiera. Ho cominciato quando avevo 19 anni, dopo un’anno alle superiori. Studiare mi piaceva ma probabilmente avevo scelto il percorso sbagliato. Dopo 8 anni come dipendente, ho aperto […]