SCRIVERE IL CV IN INGLESE

Pensate all’emigrazione come ad uno sforzo di coppia

  • Sharebar

Vengo spesso contattato da coppie che stanno pensando all’emigrazione e cercano consigli.

Nella maggior parte dei casi uno dei partner sta prendendo l’iniziativa nell’avanzare la fase di esplorazione e, di conseguenza,si presenta come candidato/a iniziale per quello che riguarda la ricerca del lavoro all’estero.

Il mio consiglio è quello di vedere di più l’emigrazione come uno sforzo di coppia.

Magari in Italia la vostra dinamica di coppia dal punto di vista lavorativo è l’opposto di quello che vi consentirà un espatrio di successo, almeno in tempi brevi.

Chi guadagna di più ed ha un lavoro o qualifiche più prestigiose non è necessariamente il/la migliore candidato/a per condurre il processo di emigrazione.

E’ possibile che la vostra partner sappia fare un lavoro in un settore più dinamico del vostro e quindi possa essere la prima a trovare lavoro all’estero dando a voi più tempo per trovare il vostro lavoro in un settore dove ci vuole più tempo.

Questo aspetto diventa ancora più importante se state pensando di emigrare verso una nazione dove è necessario ottenere un visto lavorativo (tipo Canada, Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda ecc).

Analizzando entrambe le vostre professioni magari scoprirete che la professione di lui si trova nelle liste di professioni richieste mentre la professione di lei avrebbe meno probabilità di ottenere un visto. A questo punto migliorerete le prospettive nominando lui come facente domanda principale e lei come partner. O viceversa se i profili lavorativi sono invertiti.

Non sobbarcate tutte le vostre speranze su chi, dall’Italia, sembra avere le migliori opportunità all’estero.

Se pensate all’emigrazione come ad uno sforzo di coppia magari rimarrete piacevolmente sorpresi e aumenterete le probabilità che il partner ‘meno convinto’ si senta più parte di questa avventura.

In questo modo troverete maggiore motivazione e condividerete meglio sia gli aspetti negativi che quelli negativi.

Commenta su Facebook

commenti


Come superare il Colloquio di Lavoro in voli economici Assicurazione viaggi Impara le lingue con babbel

non regalare soldi alle banche usa transferwise

VOLI ECONOMICI





x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube