Come ho trasformato la mia internship in Germania in lavoro fisso

Federica Bonifaci si è trasferita a Monaco di Baviera per fare una internship presso Microsoft. Adesso lavora ancora lì dopo avere ottenuto una posizione sempre all’interno di Microsoft. Cosa hai studiato in Italia? Come penso sia successo a molti, quando mi sono trovata a dover scegliere il corso di laurea, non avevo la minima idea […]

Londra ormai è inflazionata

Marina ci racconta come Londra ed il mercato del lavoro inglese non offrano più le opportunità di una volta. Hai lavorato in Italia fino alla fine del 2007. Come mai il salto verso l’estero? Ho risposto tante volte a questa domanda e alla fine cadevo sempre nella stessa risposta: perchè in Italia, ancor peggio in […]

Motivi per NON vivere a Parigi

Dopo aver condiviso i motivi per vivere a Parigi, Elena di Italiani Pocket, presenta l’altra faccia della medaglia. Sulla scia dell’articolo sui “10 motivi per vivere a Parigi”, poiché la vita non è tutta rosa e fiori e per ogni discesa c’è una salita (come sono filosofica!), ho cominciato a riflettere sui 10 motivi per […]

Le mie impressioni dell’Arabia Saudita

Andrea Turchi ha avuto l’opportunità di lavorare fino a pochi giorni fa come ingegnere per 4 mesi in Arabia Saudita per una ditta italiana, con l’incarico di seguire la ricerca perdite dall’acquedotto. Ecco le sue impressioni. Si è trattato di un’esperienza molto interessante, ma che ha evidenziato molti aspetti che ritengo peculiari di quell’ambiente. Insieme […]

Uno dei vantaggi di essere Italiani

Essere nati e cresciuti in Italia ha molti vantaggi, eccone uno che può aiutarvi nella ricerca del lavoro all’estero. Sto leggendo un libro molto interessante intitolato ‘The Start-up of You’ che delinea un nuovo approccio al mondo del lavoro da parte dell’individuo. Un passaggio mi ha particolarmente colpito. L’autore, Reid Hoffman (fondatore di Linkedin), cita […]

In Nuova Zelanda non ci tornerei a vivere neanche morta

Clara Webber ci racconta del perché non le piace la Nuova Zelanda. Io ho vissuto 11 anni all’estero: 5 in Inghilterra e 6 in Nuova Zelanda. Sono sposata con un kiwi, ho cittadinanza e passaporto neozelandese e conosco anche l’Australia soprattutto zona Brisbane visto che ci andavamo al mare. Sono tornata in Italia nel 2000 […]

Lavoro come sarta a Bath, Inghilterra

Michela Ciprini lavora come sarta a Bath, in Inghilterra, dopo avere iniziato la propria carriera in Italia. Cosa hai studiato in Italia? Mi sono diplomata come “Tecnico dell’abbigliamento” all’istituto professionale della mia città, Viterbo. Mi sono poi iscritta all’università, ma ho mollato a 3 esami dalla fine della triennale perché ho capito che non era […]

Pensate all’emigrazione come ad uno sforzo di coppia

Vengo spesso contattato da coppie che stanno pensando all’emigrazione e cercano consigli. Nella maggior parte dei casi uno dei partner sta prendendo l’iniziativa nell’avanzare la fase di esplorazione e, di conseguenza,si presenta come candidato/a iniziale per quello che riguarda la ricerca del lavoro all’estero. Il mio consiglio è quello di vedere di più l’emigrazione come […]

Classifica delle nazioni che usano di più Linkedin

Quali sono le nazioni che usano di più Linkedin come strumento di networking professionale? Usando cifre raccolte da Amodiovalerio Verde, ho condotto un’analisi per capire l’incidenza dell’uso di Linkedin all’interno delle varie nazioni. Ho espresso il numero di iscritti come percentuale della popolazione della singola nazione. Ovviamente non tutti i cittadini di una nazione lavorano […]

Espatriare è la cosa giusta da fare per la mia vita

Emanuela è una diplomata in lingue e laureata in Scienze Politiche che sta pensando all’espatrio a causa della situazione lavorativa che va sempre più peggiorando in Italia. Cambieresti il tuo percorso di studi se potessi tornare indietro? Perché? Se potessi tornare indietro non cambierei il mio percorso di studi: ho scelto di diplomarmi in Lingue […]

E se il governo non riesce a garantirvi il posto di lavoro?

Alcuni giorni fa ho lanciato un sondaggio che chiedeva se il governo debba garantirvi un posto di lavoro consono ai vostri studi. Oltre 300 lettori hanno espresso la loro opinione dividendosi quasi perfettamente tra i ‘Sì’ ed i ‘No’. Personalmente ho votato ‘No’ ed in questo articolo vorrei esprimere la mia preoccupazione per quello che […]

Anni di preparazione come informatico danno i frutti a Southampton

Fabrizio Bordacchini si è preparato all’espatrio da sempre ed ora lavora presso l’Università di Southampton, Inghilterra. Mi chiamo Fabrizio, ho 40 anni. Ho vissuto in Italia sino a 5 settimane fa. Ho lavorato nel settore dell’informatica da quando avevo 18 anni. Per tanti anni ho fatto lavori senza un inquadramento preciso (contrattuale). Ho fatto l’università a […]

Nonostante la crisi, ho trovato lavoro a Barcellona

Nonostante la crisi che sta attanagliando la Spagna ed i suoi giovani, Chiara Fornasero è riuscita a trovare lavoro a Barcellona. Ecco come ha fatto. Come hai trovato l’opportunità di lavoro presso ChangeYourFlight? Dopo la laurea magistrale in traduzione ed interpretariato ottenuta in Inghilterra nel settembre 2011, sono ritornata brevemente in Italia dove ho iniziato […]

La mia esperienza di vacanza lavoro in Australia

Martina Ciaschi condivide la sua esperienza di vacanza lavoro in Australia spiegando anche i limiti di questo tipo di visto. Hai concluso gli studi alla Bocconi in Italia nel 2010, quali opportunità di lavoro ti si sono aperte in Italia? Ho deciso di partire per l’Australia subito dopo la laurea per uno stage a Sydney […]

Due creativi che lavorano online con l’estero

Abbiamo recentemente presentato 12designer come piattaforma che consente ai creativi di partecipare a contest da parte di aziende all’estero. In questo articolo pubblichiamo la testimonianza di due professionisti che stanno traendo beneficio dall’utilizzo di 12designer sperando che esse forniscano, se non soluzioni complete, almeno indizi sulle possibilità offerte. seven.zero (seven.zero@hotmail.com) è il creativo italiano con […]

Insegnare italiano in Australia prima ed in Tunisia poi

Francesco Testa si trova nel deserto tunisino dove sta insegnando italiano dopo avere fatto lo stesso in Australia. Ci descrivi il tuo passato accademico e lavorativo in Italia? Ho studiato Filosofia a Macerata, una piccola città universitaria delle Marche. L’interesse per i viaggi, per le lingue e per le persone mi ha portato a vivere […]

10 motivi per vivere a Parigi

A ottobre di quest’anno Elena di ItalianiPocket festeggerà i suoi 10 anni a Parigi ed in questo articolo condivide i suoi 10 motivi per vivere nella capitale francese. Il tempo passa a una velocità impressionante e mi sembra ieri di essere arrivata qui, giovane studentessa sola, sperduta e incosciente, convinta di dover restare solo un […]

8 professioni tech in domanda oggi

Un articolo pubblicato da Mashable mette in evidenza le professioni richieste dal mondo delle start-ups. Queste sono professioni per le quali il panel di esperti giovani imprenditori interpellati hanno detto che ci sarà richiesta nel 2012, oggi in pratica. Da notare che molte di queste professioni non esistevano fino a pochi anni fa. Chi sta […]

McDonald’s offre $ 300 ai nuovi assunti

In Dickinson, una cittadina del Nord Dakota negli Stati Uniti, i nuovi assunti dalla catena di fast food McDonald’s stanno ricevendo un bonus di $ 300 prima di iniziare a lavorare. Cosa c’entra questo con me che sono in Italia sta cercando lavoro all’estero ma non nel Nord Dakota? Leggete tutto l’articolo! Secondo un articolo pubblicato […]

Linkedin batte Facebook e Twitter

LinkedIn esce vincitore nella guerra tra social networks per quello che riguarda l’uso da parte dei recruiter. Secondo uno studio pubblicato dall’agenzia Bullhorn, nel 2011 il 48% dei recruiter utilizza solo LinkedIn per trovare candidati per posizioni di lavoro. Facebook invece è il social network meno usato nel contesto della ricerca di professionisti per soddisfare […]

Boom petrolifero in Norvegia

È in corso un boom di esplorazione e produzione petrolifera al largo delle coste norvegesi. Secondo un articolo pubblicato da Newsinenglish, il ministro Ola Borten Moe ha offerto 60 permessi di esplorazione e produzione. Questo può significare buone opportunità per tutti gli italiani che lavorano o vogliono lavorare nel settore petrolifero. I permessi coprono un’area […]

Alcune aziende dicono “niente più curriculum”

Secondo un articolo pubblicato sul sito del Wall Street Journal, alcune ditte stanno smettendo di chiedere il curriculum ai candidati. Ad esempio, Union Square Ventures ha recentemente pubblicato un annuncio di lavoro per un ‘investment analyst’. Invece di chiedere il curriculum, questa ditta di venture-capital (con investimenti in aziende tecnologiche come Twitter, Foursquare, Zynga e […]

Le 10 città con il più alto costo della vita al mondo

L’Economist Intelligence Unit ha pubblicato la più recente edizione del sondaggio che rivela le 10 città più costose al mondo. Attenzione: questa classifica non tiene in considerazione il potere d’acquisto bensì solamente il costo della vita di un paniere di beni e servizi. Ogni sei mesi l’Economist Intelligence Unit confronta 400 prezzi di 160 prodotti […]

Un esempio di mentalità all’estero

Ho appena finito di leggere un interessante articolo su The Age, il principale quotidiano di Melbourne, che secondo me rappresenta un interessante specchio sulla mentalità che probabilmente incontrerete all’estero. Una donna ha scritto al giornale, senza far riferimento alla propria età, raccontando di quello che le è successo alcuni mesi fa mentre usava i trasporti […]

Cambiare l’Italia vorrebbe dire cambiare la mentalità

Andrea sta lavorando da 4 anni in Italia ma non trova gli sbocchi professionali ai quali ambisce e sta quindi cercando di andare all’estero. Ci spiega il perché in questa intervista. Ci descrivi il tuo passato accademico ed il tuo presente lavorativo? Ho studiato ingegneria delle telecomunicazioni a Pisa. Non sono stato proprio un velocista […]

Possibilità di lavorare con l’estero per i creativi

Per i creativi che stanno faticando a trovare lavoro e progetti in Italia, utilizzare internet per proporre il proprio lavoro all’estero può offrire opportunità sia di lavoro che di ampliamento della propria rete di conoscenze. Giulia Depentor ci spiega come ciò è possibile utilizzando 12designer, la ditta per la quale lavora come Community Manager per […]

Sondaggio: Il governo deve garantirvi un posto di lavoro consono ai vostri studi?

Ricevo commenti e email con diversi punti di vista sul ruolo che il governo dovrebbe svolgere nel fornire possibilità di lavoro una volta finiti gli studi. C’è chi sostiene che il governo ha l’obbligo di garantirvi un posto di lavoro consono agli studi che avete completato mentre c’è chi sostiene che la ricerca del posto […]

Consigli e suggerimenti per una internship negli Stati Uniti

La Fulbright Commission in Belgio fornisce attraverso questo video suggerimenti e consigli su come ottenere una internship negli Stati Uniti. Innanzitutto dovete ottenere un visto studenti (F-1/M-1) oppure un visto per un Exchange Visitor (J-1) prima di partire per gli Stati Uniti. Se andate negli Stati Uniti approfittando del programma Visa Waiver (che consente di […]

Prima l’Inghilterra, ora l’Australia

Sara Dapor ha vissuto per un paio di anni in Inghilterra ed ora, dopo una breve pausa in Italia, sta puntando verso l’Australia con il visto vacanza lavoro. Una volta completati gli studi, hai smesso anche di lavorare in Italia e sei partita per l’Inghilterra nel 2010, perché? Mi sono laureata a luglio 2009 e […]

Dodici motivi per non vivere in Svezia

La Svezia fa nascere discussioni molto vivaci tra chi pensa che sia una nazione stupenda, chi pensa che sia l’opposto e tutti quelli che si trovano più o meno a metà strada. Oggi Roberta condivide la sua visione sui motivi per non vivere in Svezia. Vorrei sfatare alcuni miti sulla Scandinavia. Io abito in Svezia […]

Quale visto per emigrare in Canada? Questo video vi aiuterà

Il sito di Citizenship and Immigration Canada offre uno strumento on-line che vi aiuta a capire se avete possibilità di ottenere un visto per andare in Canada. Rispondendo ad una serie di domande questo strumento può chiarire quali possibilità abbiate di ottenere un visto e vi fornisce i dettagli iniziali per capire quale visto faccia […]

Innamorata di Londra nonostante la crisi

Nazaré Pasotti ha sempre avuto una passione per Londra e ha vissuto lì durante gli anni della crisi economica. Ecco la sua storia. Una piccola premessa. Sono nata in Brasile ma sono stata adottata e sono arrivata in Italia a due mesi, credo che viaggiare e spostarmi sia nel mio DNA! Ho sempre avuto una […]

Cercasi Web Software Engineer a Barcellona

Un’amica del blog mi ha segnalato un posto di lavoro disponibile presso la ditta per la quale ha appena iniziato a lavorare a Barcellona. La ditta si chiama ChangeYourFlight ed è una start-up che fornisce una piattaforma online che permette ai passeggeri che hanno un biglietto aereo, ma sanno di non poterlo utilizzare e non […]

La crisi in Spagna, vista dal di dentro

Pierluigi Casale risiede in Spagna da alcuni anni dove svolge l’attività di ricercatore. Attraverso questa intervista ci fornisce il suo punto di vista sulla crisi economica e lavorativa in Spagna. Dopo gli studi in Italia, perché altri studi a Barcellona? Dopo la laurea in Ingegneria Elettronica, rimasi con la curiositá di voler rispondere alla domanda se […]

La laurea non mi aiuta in Italia? Vado in Irlanda e studio qualcos’altro

Brenda Borsari si è accorta presto che la sua laurea non offriva grossi sbocchi lavorativi. Oggi si trova in Irlanda dove lavora e sta studiando qualcosa di diverso. Cosa hai studiato in Italia? In Italia ho studiato una laurea breve in “Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica” presso la facoltà di medicina a Ferrara. Diciamo che la […]

I settori che tireranno di più negli Stati Uniti

Il Bureau of Labor Statistics ha pubblicato le previsioni sull’occupazione per il periodo che va dal 2010 al 2020 negli Stati Uniti. Queste previsioni sono ovviamente specifiche ad un paese particolare ma possono fornire importanti indizi anche per quello che riguarda economie di altri paesi occidentali in quanto legate a fattori comuni quali l’invecchiamento della […]

L’economia russa continua a crescere

L’economia russa è cresciuta più velocemente del previsto nel 2011. Leggi anche: La mia avventura in Russia Grazie ad una diminuzione del tasso di disoccupazione e ad una bassa inflazione, la domanda da parte dei consumatori ha sostenuto l’economia nel quarto trimestre. Le vendite al consumo sono cresciute al tasso più veloce degli ultimi tre anni […]

Classifica delle competenze lavorative più richieste su Elance

Il sito Elance ha pubblicato i propri dati interni sulle competenze lavorative più richieste da parte di datori di lavoro. I dati si riferiscono al terzo trimestre del 2011. Elance è un sito dove forza lavoro autonoma ed indipendente offre i propri servizi e dove è possibile trovare progetti e clienti. Elance mira a fare […]

Non torneremo indietro per nulla al mondo

Valentina Carretta Monaco ed il marito Enrico vivono in Canada dove è nata di recente la loro figlia. La questione legata al visto e alla residenza si è protratta a lungo ma non si sono demoralizzati ed oggi sostengono di non voler tornare indietro perché le opportunità in Canada per la figlia sono troppo allettanti. […]

Lavorare con l’estero come traduttrice dall’Italia

Stefania Muggianu vive e lavora in Italia ma ha clienti che si trovano quasi esclusivamente all’estero. Fa la traduttrice dall’inglese e tedesco all’italiano e lavora dal 1995 senza vincoli geografici grazie all’uso di e-mail. L’esempio di Stefania dimostra che al giorno d’oggi non bisogna necessariamente emigrare fisicamente per trarre benefici da altri mondi del lavoro. […]

Professori che insegnano italiano nel Sahara

Margherita Pallottino condivide l’esperienza dei professori che stanno insegnando italiano a Tozeur in Tunisia. Potete seguire Margherita su naturaltina.blogspot.com. Cari Italiansinfuga, come rappresentante autodeterminata degli Italian di Tozeur vorrei raccontare brevemente la nostra esperienza di fuga. Siamo un gruppo di professori universitari, tra i 30 e i 70 anni (più sui 30… Ma Attilio è […]

Se potesse tornare indietro, l’80% di voi cambierebbe il proprio percorso di studi

In seguito ad un sondaggio lanciato qui su Italiansinfuga, quasi 600 di voi hanno risposto al quesito ‘Se poteste tornare indietro, cambiereste il vostro percorso di studi?’ L’80% ha risposto positivamente al quesito. Cosa possiamo imparare dalle vostre risposte e dai vostri commenti? C’è chi si dichiara soddisfatto della scelta o, se insoddisfatto, sostiene di […]