Avvocato a Singapore

  • Sharebar

Simone Centola esercita la professione di avvocato a Singapore da dove ci scrive.

Cosa hai studiato in Italia?

Giurisprudenza a Milano (Cattolica). Dopo la laurea ho ottenuto un LLM (Master of Laws) in USA, usufruendo di una borsa di studio.

Come hai fatto a qualificarti per esercitare la professione di avvocato all’estero?

Esame di abilitazione in Italia e Inghilterra.

In quali nazioni hai esercitato fin ad ora?

Prevalentemente in Inghilterra e Singapore. Ho iniziato la mia carriera in USA e poi mi sono trasferito a Londra per lavorare con uno studio legale inglese, prendendo l’abilitazione in Italia e in Inghilterra. Sono attualmente abilitato in Italia come avvocato, Inghilterra (come solicitor inglese) e registrato come solicitor inglese e avvocato italiano a Singapore. Assisto regolarmente clienti italiani in Italia e all’estero.


Come sei riuscito a fare il salto verso Singapore?

Ho accettato un’offerta dell’ufficio di Singapore di uno studio legale inglese.

Quali sono le particolarità del sistema legale a Singapore (rispetto a quello italiano) delle quali bisogna essere al corrente?

Il sistema legale locale è di stampo anglosassone con sinificative differenze.

Per questo motivo, solo gli avvocati abilitati come solicitor/advocate di Singapore possono assistere clienti su questioni soggette alla legge di Singapore e davanti ai tribunali ordinari.

I legali stranieri possono esercitare la legge delle giurisdizioni in cui sono abilitati previa registrazione presso l’ ufficio dell Attorney General. Come solicitor inglese posso assistere clienti in arbitrati internazionali a Singapore presso le maggiori camere arbitrali nel mondo e davanti ai tribunali ordinari in Inghilterra.

Come può un avvocato italiano andare ad esercitare a Singapore?

Solo previa registrazione presso l’ufficio dell’Attorney General.

Dal punto di vista di un avvocato, quali sono gli aspetti positivi del lavorare a Singapore?

In alcuni settori, inclusi quelli di mia specializzazione come maritime, shipping, trading, oil & gas, infrastrutture, arbitrati internazionali, etc. Singapore è tra le giurisdizioni più competitive.

Grazie Simone e buon proseguimento a Singapore!

Commenta su Facebook

commenti





  • Minnie

    Caro Simone… complimenti per la tua carriera internazionale di Avvocato d’Affari.
    Volevo domandarti : (UNO) quanti Avvocati-colleghi italiani lavorano con te , in studio a Singapore? (DUE) Qual e’ nazionalita’ di colleghi-Avvocati, con la quale hai maggiormente lavorato durante il tuo percorso ? Americani, olandesi, inglesi…. (TRE) Dopo Singapore, quale sara’ la tua prossima law-location ? Grazie mille. Minnie


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube