Classifica delle nazioni che consumano più alcool

  • Sharebar

La World Health Organization ha pubblicato la classifica di nazioni in base al consumo di alcool.

Per quanto possa sembrare un fattore anomalo sul quale basare la decisione su dove andare a vivere, la mia esperienza personale suggerisce il contrario.

Io andai in Inghilterra da studente ed il consumo di alcool da parte degli studenti (e non) inglesi è leggendario. Fa parte dei ‘riti di passaggio’ ed è il modo migliore di socializzare in Gran Bretagna.

Tutto ciò va bene quando si è giovani poi si cresce e le priorità nella vita diventano altre. Io e mia moglie decidemmo che non volevamo mettere su famiglia in Inghilterra e il consumo di alcool era uno (ma non il solo) dei fattori.

Decidemmo quindi di emigrare in Australia ma non solo perché gli Australiani consumino meno alcool (i dati dicono il 30% in meno circa). A distanza di dieci anni posso dire che la scelta sia stata azzeccata anche perché adesso, da genitori con bambini piccoli, conduciamo una vita molto diversa da quella di studenti (o comunque ventenni) in Inghilterra.

Sui vari forum su internet si sprecano i commenti su quanto bevano gli Inglesi, su come l’unico modo per fare amicizia con i Danesi sia ubriacarsi con loro eccetera.

Se una nazione (in generale) beve tanto rispetto all’Italia e voi pensate che il socializzare in questo modo non faccia per voi allora la nazione stessa magari non dovrebbe trovarsi in cima alla vostra classifica personale di destinazioni. Se, al contrario, pensate di trovarvi a casa…

Ripeto, il consumo di alcool è un fattore singolo tra i molteplici che definiscono una nazione e la qualità della vita nella stessa ma magari leggete la classifica qui di seguito e chiedetevi se la vostra meta agognata faccia per voi.

Le cifre si riferiscono al consumo per capite annuale in litri di puro alcool

  1. Moldavia 18,22
  2. Repubblica Ceca 16,45
  3. Ungheria 16,27
  4. Russia 15,76
  5. Ucraina 15,60
  6. Estonia 15,57
  7. Andorra 15,48
  8. Romania 15,3
  9. Slovenia 15,19
  10. Bielorussia 15,13
  11. Croazia 15,11
  12. Lituania 15,03
  13. Corea del Sud 14,80
  14. Portogallo 14,55
  15. Irlanda 14,41
  16. Francia 13,66
  17. Danimarca 13,37
  18. Regno Unito 13,37
  19. Slovacchia 13,33
  20. Polonia 13,25
  21. Austria 13,24
  22. Lussemburgo 13,01
  23. Germania 12,81
  24. Finlandia 12,52
  25. Lettonia 12,50
  26. Bulgaria 12,44
  27. Nigeria 12,28
  28. Uganda 11,93
  29. Saint Lucia 11,85
  30. Spagna 11,62
  31. Armenia 11,35
  32. Serbia 11,09
  33. Svizzera 11,06
  34. Kazakhstan 10,96
  35. Belgio 10,77
  36. Grecia 10,75
  37. Italia 10,68
  38. Azerbaijan 10,60
  39. Seychelles 10,59
  40. Grenada 10,35
  41. Svezia 10,30
  42. Palau 10,1
  43. Olanda 10,05
  44. Australia 10,02
  45. Argentina 10,00
  46. Rwanda 9,80
  47. Canada 9,77
  48. Sierra Leone 9,72
  49. Bosnia 9,63
  50. Namibia 9,62
  51. Nuova Zelanda 9,62
  52. Guyana 9,50
  53. Burundi 9,47
  54. Sud Africa 9,46
  55. Stati Uniti 9,44
  56. Saint Kitts and Nevis 9,43
  57. Ecuador 9,38
  58. Gabon 9,32
  59. Cipro 9,26
  60. Brasile 9,16
  61. Bahamas 8,76
  62. Sao Tome e Principe 8,74
  63. Cile 8,55
  64. Macedonia 8,51
  65. Messico 8,42
  66. Venezuela 8,23
  67. Uruguay 8,14
  68. Giappone 8,03
  69. Botswana 7,96
  70. Paraguay 7,88
  71. Dominica 7,84
  72. Norvegia 7,81
  73. Camerun 7,57
  74. Antigua 7,22
  75. Thailandia 7,08
  76. Burkina Faso 6,98
  77. Barbados 6,91
  78. Peru 6,90
  79. Panama 6,85
  80. Tanzania 6,75
  81. Laos 6,73
  82. Albania 6,68
  83. Haiti 6,61
  84. Costa D’Avorio 6,48
  85. Repubblica Dominicana 6,41
  86. Georgia 6,40
  87. Filippine 6,38
  88. Islanda 6,31
  89. Trinidad e Tobago 6,28
  90. Colombia 6,17
  91. Suriname 6,09
  92. Guinea Equatoriale 6,08
  93. Belize 6,07
  94. Cina 5,91
  95. Portorico 5,75
  96. Swaziland 5,70
  97. Costarica 5,55
  98. Lesotho 5,55
  99. Cuba 5,51
  100. Micronesia 5,50
  101. Saint Vincent e Grenadine 5,44
  102. Angola 5,4
  103. Nicaragua 5,37
  104. Bolivia 5,12
  105. Zimbabwe 5,08
  106. Liberia 5,06
  107. Giamaica 5,00
  108. Capo Verde 4,96
  109. Nauru 4,83
  110. Samoa 4,8
  111. Cambogia 4,77
  112. Turkmenistan 4,63
  113. Honduras 4,48
  114. Chad 4,38
  115. Malta 4,27
  116. Congo 4,2
  117. Kenia 4,14
  118. Guatemala 4,03
  119. Etiopia 4,02
  120. Zambia 3,85
  121. Tonga 3,78
  122. Vietnam 3,77
  123. Mauritius 3,72
  124. Kiribati 3,71
  125. Isole Cook 3,7
  126. Guinea-Bissau 3,68
  127. Bahrain 3,66
  128. El Salvador 3,61
  129. Uzbekistan 3,54
  130. Papua Nuova Guinea 3,49
  131. Gambia 3,39
  132. Tajikistan 3,39
  133. Repubblica Centrafricana 3,35
  134. Repubblica Democratica del Congo 3,3
  135. Mongolia 3,24
  136. Ghana 2,97
  137. Israele 2,89
  138. Turchia 2,87
  139. India 2,59
  140. Sudan 2,56
  141. Tuvalu 2,44
  142. Fiji 2,43
  143. Nepal 2,41
  144. Mozambico 2,38
  145. Libano 2,23
  146. Benin 2,15
  147. Brunei 2,01
  148. Togo 1,99
  149. Kyrgyzstan 1,90
  150. Gibuti 1,87
  151. Malawi 1,74
  152. Isole Solomon 1,66
  153. Singapore 1,55
  154. Eritrea 1,54
  155. Marocco 1,46
  156. Siria 1,43
  157. Madagascar 1,33
  158. Tunisia 1,29
  159. Qatar 1,25
  160. Mali 1,04
  161. Iran 1,02
  162. Algeria 0,96
  163. Oman 0,94
  164. Vanuatu 0,93
  165. Timor-Leste 0,86
  166. Malesia 0,82
  167. Sri Lanka 0,79
  168. Guinea 0,76
  169. Giordania 0,71
  170. Senegal 0,6
  171. Indonesia 0,59
  172. Burma 0,57
  173. Bhutan 0,55
  174. Emirati Arabi Uniti 0,54
  175. Somalia 0,5
  176. Iraq 0,40
  177. Egitto 0,37
  178. Comoros 0,36
  179. Niger 0,34
  180. Arabia Saudita 0,25
  181. Yemen 0,20
  182. Bangladesh 0,17
  183. Libia 0,11
  184. Mauritania 0,11
  185. Kuwait 0,1
  186. Pakistan 0,06
  187. Afghanistan 0,02

Commenta su Facebook

commenti


non regalare soldi alle banche usa transferwise



  • Claire

    Italiani piu’ di canadesi e americani…?!? Non credo proprio…ma proprio no…..

  • Fili

    È notevole guardare la classifica al contrario e confrontarle

  • Max

    Credo che il maggior consumo per l’Italia derivi dal fatto che noi abbiamo ancora vivo l’uso del vino durante i pasti, che innalza la quota pro-capite ma non coincide con l’immagine di una nazione di ubriaconi; al contrario, molti degli abitanti di altri stati consumano bevande analcoliche durante i pasti e poi si distruggono il venerdì o il sabato sera, offrendo l’immagine di una banda di ciucchi persi. Quindi penso che il dato assoluto del consumo di alcool pro capite andrebbe integrato con una disamina sulla “intensità” di consumo pro-die.

  • Marci

    Purtroppo sembra che ormai senza alcool nessuno sia in grado di socializzare. E non parlo solo di adolescenti e studenti 20enni, ma anche di 30-40enni.
    Mi dispiace dirlo, ma spesso mi sento e mi fanno sentire fuori luogo e sola, proprio perche’ dopo 2 birre mi fermo, invece di continuare a trangugiare alcohol come fan tutti.

  • Luciano

    Per me questa classifica è una cazzata mostruosa!!!!Gli Americani sono degli Zombi da mattina a sera!!!!

  • Alex

    hahahaha questa non si puo sentire proprio…In Australia si beve il 30% in meno della Gran Bretagna ….hahahaha
    abito a Adelaide e ogni fine settimana si organizzano in tutta la città bus a due piani..prendono i ragazzi (età media 16-18 anni) li portano in centro..li scaricano e li si danno alla pazza gioia del bere litri e litri di alcool (birra ma soprattutto vino)….addirittura si sono talmente bene organizzati che ogni sabato ci si puo comprare una maglietta specifica che gli da lo sconto del 10% su ogni consumazione (alcool)..risultato: tutti ubriachi!!!!
    non so in base a che cosa fanno queste statistiche…bhaaaaa!!!!!! O_o


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube